NewsTech

Per gli amanti delle immersioni, Mares presenta Icon HD Net Ready

Finalmente è arrivata la tanto attesa estate e insieme ad essa Mares non perde l'occasione per presentare il suo nuovo computer subaqueo Icon HD Net Ready 4.0 Black Edition e il suo nuovo firmware 4.0 che è scaricabile dal sito ufficiale . La precedente versione 3.07 è stata ampiamente migliorata grazie ad un nuovo layout dello schermo e tante funzionalità indispensabili per gli amanti delle immersioni.

LEGGI ANCHE: Elude e Diverter, due mute a prova di squalo

Prima di tutto il nuovo modello offre un menù temporizzato che permette di visualizzare alcune informazioni importanti come il grafico saturazione dei tessuti, permette di attivare la modalità notturna e un allarme che evidenzia la crescita esponenziale delle soste decompressive. Parlando di "pressione" un'altra funzionalità permessa dalla versione 4.0 è la possibilità di visualizzare la pressione della bombola nel profilo log book (il quale tra l'altro è più semplice da utilizzare grazie a un miglioramento del contrasto colore). Il Dive Planner, inoltre, consente di definire l'intervallo di superficie e di calcolare i dati di decompressione durante l'attività.

Come se non bastasse, con l'introduzione di una nuova batteria da 2800 ampere, Mares fornisce uno strumento in grado di essere autonomo per un periodo di tempo prolungato. Siamo di fronte ad una nuova frontiera per i computer dedicati alle immersioni: non più ricevitori passivi di informazioni ma strumenti in grado di comunicare in modo attivo con il modulo bombola garantendo la massima sicurezza e allo stesso tempo un'impressionante facilità di utilizzo. Il re-design del menù e dei suoi colori permette ora una visibilità migliorata di modo che i dati numerici riportati sul display siano facili da visualizzare anche nel buio delle grandi profondità.

Se ancora non vi abbiamo convinto a fare un salto sul sito ufficiale di Mares. Sappiate che fino al 31 agosto per chi acquisterà Icon HD Net Ready ci sarà in omaggio una sonda, indispensabile per godersi in tutta tranquillità uno sport affascinante come l'immersione!

Tags

Chiara Gatti

Studentessa di media design e appassionata di videogames e tecnologia da quando è piccina! Nella vita sogna di lavorare nel campo del game developing come game designer o modellatrice 3D!
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker