!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
photofestival palazzo castiglioni-min

Al via il secondo ciclo di mostre del Photofestival 2020 di Milano
Nuovi viaggi fotografici a Palazzo Castiglioni nella seconda metà di ottobre


Photofestival 2020 apre il secondo ciclo di mostre a Palazzo Castiglioni, in corso Venezia 47 a Milano. Dal 19 ottobre al 3 novembre il “Palazzo della Fotografia” sede di Confcommercio Milano espone la seconda tornata di scatti della quindicesima edizione di Photofestival.

Vi avevamo già raccontato come quest’anno la rassegna fotografica si fosse diffusa in tutta la regione Lombardia, pur avendo il suo cuore nella sede milanese di Palazzo Castiglioni. Dopo le prime cinque mostre, ora tornano un altro ciclo di esposizioni davvero interessanti.

Cinque nuove mostre per il Photofestival 2020

Alessandro Trovati trova il suo spazio espositivo al Photofestival con 16 immagini in grande formato, parte di un progetto in evoluzione: Lo sport in bianco e nero. Curata da Federicapaola Capecchi e con la collaborazione di Canon, queste immagini intense raccontano le storie sportive con giochi di luce e coni d’ombra. Una formula che tramuta gli atleti in leggende sulla pellicola.

photofestival trovati
Foto di Alessandro Trovati, Val D’Isere

Marzia Rizzo ricerca con i suoi scatti un canone scientifico della bellezza assoluta. Partendo dalla serie di Fibonacci fino alla sezione aurea, le immagini si susseguono in una seconda che trascende la matematica per divenire metafisica. Un viaggio verso l’infinito fatto attraverso il diaframma di una fotocamera.

Marzia Rizzo
Foto di Marzia Rizzo

Angelo Impiduglia racconta lo sviluppo verticale di Milano. Foto di palazzi e grattacieli che svettano verso il cielo. E che rivelano l’amore del fotografo per la città ma anche il pericolo nascosto in questo volo da Icaro. Un occhi attento che mette al centro la prospettiva umana, sempre con il naso verso l’alto.

Angelo Impiduglia
Foto di Angelo Impiduglia

Paolo Pobbiati mostra una serie di Instanee di Mondi Perduti, curata da Roberto Mutti. In quattro decenni di viaggi l’auto ha fotografato i pigmei del Congo, i kalash fra Pakistan e Afhhanistan, i gurung e newari dell’Himalya, i beduini del Sinai. E moltissimi altri popoli che stanno sparendo dal pianeta.

photofestival Pobbiati
Foto di Paolo Pobbiati, Hafar, Etiopia, 2009

Benedetta Pitscheider nel suo Occhio Discreto cattura la dinamicità dei ballerini del Milano Contemporary Ballet. Scatti dietro le quinte, fra sceneggiature minimaliste e studi di posa. Le immagini sono inserite nella parete fotografica photoSHOWall.

Photofestival 2020 Benedetta Pitscheider
Foto di Benedetta Pitscheider

La fotografia a Palazzo Castiglioni

Il nuovo ciclo di mostre viene inaugurato il 19 ottobre. Potete visitare le cinque esposizioni fino al 3 novembre. A questo indirizzo trovate maggiori informazioni sull’evento.

Canon EOS M100 Fotocamera Digitale e Obiettivo, Nero
  • Sensore CMOS da 24.2 megapixel
  • Scatto continuo fino a 6,1 fps
  • Full HD a 60p - Filmati più fluidi e realistic

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link