fbpx
CulturaNewsSpettacoli

Piera Degli Esposti è morta: addio a una leggenda della recitazione

All’età di 83 anni, è morta Piera Degli Esposti, celebre attrice e regista italiana. A dare la notizia è Ansa. L’attrice, da tempo malata, era ricoverata dall’inizio di giugno presso l’ospedale Santo Spirito di Roma. Vera e propria colonna portante della recitazione italiana, Piera Degli Esposti si è distinta al cinema, al teatro e in televisione, in una carriera florida e ricca di soddisfazioni, lunga oltre 50 anni.

Addio a Piera Degli Esposti: l’attrice aveva 83 anni

Nata a Bologna il 12 marzo del 1938, Piera Degli Esposti si forma a teatro alla fine degli anni ’60, lasciando il segno soprattutto al Teatro Stabile dell’Aquila. Parallelamente, muove i primi passi anche in televisione, dove nel giro di pochi anni prende parte alle miniserie Il conte di Montecristo e Il circolo Pickwick. Presto, arriva anche il debutto al cinema, dove già in giovane età lavora con alcuni dei più grandi maestri del cinema italiano. Paolo e Vittorio Taviani la scelgono per Sotto il segno dello scorpione, Pier Paolo Pasolini la scrittura per Medea e Luigi Zampa per Bisturi – La mafia bianca. Nel corso degli anni, si impone come una delle attrici più poliedriche e versatili del panorama nostrano, distinguendosi anche come sceneggiatrice e regista di opere liriche.

Celebri i suoi sodalizi artistici con Lina Wertmüller (Scherzo del destino in agguato dietro l’angolo come un brigante da strada, Il decimo clandestino e Metalmeccanico e parrucchiera in un turbine di sesso e politica) e con Marco Ferreri, per cui scrive Il futuro è donna e Storia di Piera, tratto da un suo stesso libro-intervista autobiografico scritto insieme a Dacia Maraini. Nel corso degli anni, continua a lavorare con i maggiori talenti italiani (fra gli altri lavori, citiamo Sogni d’oro di Nanni Moretti e La sconosciuta di Giuseppe Tornatore). Conquista inoltre due David di Donatello, entrambi come migliore attrice non protagonista, per L’ora di religione di Marco Bellocchio e Il divo di Paolo Sorrentino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button