fbpx
CulturaNewsTech

Premio Canada-Italia: sotto la bandiera dell’innovazione

Il Premio Canada-Italia è nato nel 2013 con l’obiettivo di rafforzare i legami tra i due paesi. Ora che è giunto all’ottava edizione, l’iniziativa dell’Ambasciata del Canada in Italia punta ancor di più a promuovere i campi della Scienza, Tecnologia, Innovazione e Scienze Sociali.

Premio Canada-Italia: un premio per l’innovazione

Anche per questa edizione, il Premio Canada-Italia si rivolge ad accademici, esperti, ricercatori, scienziati, startupper, professionisti delle industrie creative e innovatori italiani. Tutti coloro che sono interessati a sviluppare e approfondire le proprie ricerche con partner, colleghi e omologhi canadesi.

L’appello alle candidature, in questa ottava edizione, è concentrato su progetti e ricerche in ambiti prioritari per il Governo del Canada. In particolare, si terrà conto di chi farà un focus sulle scienze sociali e sulle grandi sfide del futuro. Questi dunque i settori prioritari su cui dovranno vertere i progetti:

  1. Governance ed etica nel Cyberspace e nell’uso dell’Intelligenza Artificiale
  2. Vita migliore per tutti, indipendentemente dal genere
  3. Abitare ambienti estremi
  4. Lavoro al tempo dell’economia digitale
  5. Vivere entro la capacità limite della terra

premio canada 2020Il premio consiste in un viaggio in Canada, nel corso del quale i vincitori avranno l’opportunità di approfondire la conoscenza del team canadese partner del progetto e di sviluppare il piano d’azione della collaborazione.

Il Premio, nelle scorse edizioni, ha riscosso un notevole successo. Sono state ricevute numerose domande, provenienti da tutta Italia e caratterizzate da un alto livello scientifico-accademico.

Questo è per il Canada motivo d’orgoglio e incentivo a impegnarsi ancora di più nello scambio tra i due paesi nei campi delle Scienze, delle Tecnologie, dell’Innovazione e delle Scienze Sociali al fine di incentivare lo sviluppo economico e la prosperità delle reciproche società.

La data di scadenza per presentare le domande è il 1 aprile 2020. I vincitori verranno resi noti il 15 maggio 2020.

Tutte le informazioni e le modalità di presentazione delle domande sono disponibili ai seguenti link:

Bando in inglese https://tinyurl.com/wevwksh

Bando in francese https://tinyurl.com/wluec4t

Modulo di domanda in inglese e francese https://forms.gle/vZMrWdpAFJcST8xV9

Elisa Erriu

"Lo scrivere" è il suo mestiere. Ma oltre alla coltre delle sue varie esperienze giornalistiche e dei suoi Master, c'è un mondo fatto di fantasy, anime, film, videogame, musica, Ichnusa, My Little Pony e oggettistica del Re Leone (l'originale!). Attenzione: se pronunciate per tre volte il suo nome giapponese, apparirà alle vostre spalle.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button