MotoriNews

Nuova Renault Twingo: #GuidaTu e il nostro Test Drive

100 Renault Twingo hanno invaso Milano lo scorso weekend (20-22 marzo) grazie all'iniziativa #GuidaTu, sviluppata in collaborazione con Europcar.

Tutti hanno potuto testare la nuova Twingo, e farlo è stato semplicissimo: è bastato fermare una delle auto che riportavano l'hashtag #GuidaTu e salire a bordo!

Prenotare il test drive è molto semplice: per il prossimo week-end a Roma, potrete andare direttamente sul sito www.nuovatwingo.renault.it.
Ovviamente noi Princess non potevamo mancare a quello di Milano. Ci siamo quindi messe alla guida di questa piccola ma spaziosa auto, e per un’ora e mezza abbondante, abbiamo scorrazzato per la città.

TechPrincess_Renault_NuovaTwingo_GuidaTu

La Nuova Twingo è un auto dalle linee molto tondeggianti e per la prima volta è dotata di 5 porte di serie. Potrete quindi far scendere gli amici con grande facilità senza dover più ricorrere all'antica e scomoda pratica del scendi-sposta il sedile-risali.

Il motore è stato spostato nella parte posteriore e, nonostante ciò, il bagagliaio risulta molto spazioso. Per intenderci, ci stanno più o meno 3 piccoli trolley che dovrebbero bastare e avanzare per il weekend. Se siete in città e avete bisogno di trasportare mobili/scii/altre cose voluminose, sappiate che abbassando il sedile del passeggero e quello posteriore, potete ottenere uno spazio utilizzabile di 2,30 metri.

Inoltre il guidatore può beneficiare di una guida rialzata che gli permette di guardare la strada senza difficoltà. Insomma: piccola, economica, comoda e ideale per scorrazzare in città.

Se anche voi volete provarla, potrete farlo a Roma da venerdì 27 fino a domenica 29 marzo (alle 21:00). Cercate una delle 100 auto che riportano l'hashtag #GuidaTu e fermatele al volo!
Buon testdrive a tutti!

Già che ci siete perché non guardate il nostro video test drive?

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Business.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker