fbpx
NewsTech

Ricevere codici sconto sullo smartphone si può grazie a WeChat e advisato

Dopo la collaborazione con BuzzFeed, WeChat segna un altro goal: una partnership con advisato, sito dedicato ai codici sconto. L'app di messaggistica cinese ha infatti attivato, dal 1° dicembre, l'account WeChat Sconti Italia: agli utenti basterà diventarne follower e digitare sulla chat la categoria di merce che interessa, oppure il nome del sito di eCommerce preferito, per ricevere codici sconto in tutta comodità sul proprio smartphone.

Questa collaborazione, che arricchisce tanto WeChat quanto advisato dal punto di vista della crescita dell'utenza e dell'offerta di contenuti, è pensata soprattutto per coloro che amano gli acquisti online: con una copertura di oltre 500 siti di eCommerce, è impossibile non trovare un codice sconto adatto a comprare qualcosa di proprio gradimento.

«La collaborazione con WeChat – spiega il CEO di advisato, Luca Tuscanorappresenta per noi un importante risultato sia per l'importanza dei brand interessati, sia per l'opportunità di proporre i nostri codici sconto anche attraverso il mobile. Siamo convinti che il nuovo servizio offerto sarà molto apprezzato dagli utenti, a cui viene data la possibilità di effettuare acquisti scontati con pochi click in qualunque momento e in qualsiasi luogo si trovino. La novità si inserisce nel piano di crescita di advisato, che punta allo sviluppo di tutte le potenzialità dei canali digitali, con l'obiettivo di una sempre maggiore efficacia a vantaggio sia dei nostri partner che dei potenziali acquirenti».

Andrea Ghizzoni, Country Director di WeChat Italia, commenta invece così la novità: «La partnership con advisato è per noi un’ottima opportunità per offrire un nuovo ed utile servizio ai nostri utenti, con la sicurezza di poter garantire il miglior prodotto possibile nell’ambito dei codici sconto, grazie alla profonda esperienza nel settore maturata da advisato».

È possibile seguire l'account WeChat Sconti Italia manualmente attraverso l'app, oppure scannerizzando col proprio smartphone il QR Code riportato di seguito.

qr code wechat

 

Tags

Martina Ghiringhelli

Studentessa di Linguaggi dei Media con la passione per le notizie strane (e spesso inutili). Gamer da sempre, ricorda lunghe sessioni di Tetris alla tenera età di sei anni. Ama ciecamente tutto ciò che è geek o viene dal Giappone e legge qualsiasi cosa, dalle etichette dello shampoo a Game of Thrones.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker