fbpx
FotocamereFotografia

Ricoh GR IIIx, aggiornamento con nuova lunghezza focale

Piccoli miglioramenti e una lente con un campo visivo molto naturale.

Ricoh GR IIIx è un’evoluzione del modello GR III. Prima di parlare dell’evoluzione presentiamo la tipologia di fotocamera, non sempre conosciuta. Si tratta di fotocamere dotate di sensore APS-C mirrorless con ottica fissa, non intercambiabile. Parliamo sicuramente di una nicchia di mercato che solo pochi costruttori hanno avuto il coraggio di sondare. Ricoh, con questo modello, migliora le caratteristiche e cambia la lunghezza focale in dotazione. Vediamo da vicino di cosa si tratta.

Ricoh GR IIIx ha una lunghezza focale equivalente di 40mm

La lunghezza focale passa dal 28mm del modello precedente a 40mm. È una lunghezza focale inusuale, definibile come un’ottica normale piuttosto ampia. Cosa si può fare con una lunghezza simile? La fotocamera Ricoh GR IIIx è indicata per la street-photography e questa lunghezza focale è estremamente simile al campo visivo umano. La luminosità è di F2.8, un valore sicuramente più vantaggioso rispetto agli zoom standard; vista la focale fissa, avrebbe potuto essere più aperta senza troppe difficoltà. La scelta di un diaframma aperto ma non esagerato supporta tuttavia una forma della fotocamera molto compatta, in quanto le lenti rimangono di dimensioni contenute. Questo porta ad una fotocamera contenuta in peso e dimensioni che mantiene prestazioni di scatto molto promettenti.

Ricoh GR IIIx: un sensore ben equipaggiato

Le prestazioni della piccola Ricoh GR IIIx sono molto interessanti. La sensibilità è molto elevata, 102400 ISO, con acquisizione dei file raw a 14 bit; considerando poi la luminosità dell’ottica siamo di fronte ad una fotocamera veramente adatta sia al giorno che alla notte.

gr-iii_with_gt-2-lowres
Ricoh GR IIIx con moltiplicatore di focale opzionale. Lunghezza effettiva di 75mm

Il sensore è da 24,24 megapixel, abbinato al GR ENGINE 6 per l’elaborazione delle immagini e la gestione delle prestazioni. Il sensore ha una costruzione particolare: non ha il filtro passo-basso (anti-aliasing o AA); è una scelta che migliora la definizione generale delle immagini ma che può soffrire la comparsa di qualche artefatto su soggetti a trama regolare e fitta. Il tutto viene risolto con un trucco molto interessante: si può simulare il filtro passo-basso (che in sostanza sfuoca l’immagine in modo impercettibile) con una micro vibrazione del sensore attraverso il sistema di stabilizzazione. La simulazione è regolabile su tre livelli: spento, medio, alto.

Il sensore incorpora un sistema di messa a fuoco misto, con sensori sia a contrasto di fase che a rilevamento fase, ottenendo il meglio dei due sistemi.

gr-iiix_with_gv-3-lowres
Mirino ottico aggiuntivo opzionale

Dotazione completa

GR ENGINE 6 permette una funzione interessante: lo sviluppo interno dei file raw, con interventi su:

  • crop
  • bilanciamento colore
  • compensazione esposizione
  • controlli immagine

La fotocamera ha la connettività Bluetooth e Wi-Fi, per una più facile condivisione delle immagini. Le prestazioni video non sono nulla di particolare in quanto limitato al FullHD a 60 fotogrammi al secondo. Molto interessante il sistema per fare time lapse notturni con strisce delle stelle e della luna. Tra gli accessori troviamo molto interessanti il convertitore di lunghezza focale per raggiungere i 75mm e il mirino ottico da montare sulla slitta flash. La durata della batteria, secondo lo stringente standard CIPA, è di 200 scatti; un uso normale di solto prevede più scatti a disposizione.

Ricoh GR IIIx non ha ancora una data di vendita ma è possibile preordinala ad un prezzo di 999,00 euro.

Offerta
Ricoh GR III Street Edition Special Limited Kit Corpo...
  • QUANTITÀ LIMITATA: Solo 3.500 unità disponibili in tutto il mondo, questo pacchetto combina il RICOH GR III rifinito...
  • ACCESSORI DEDICATI: Cinturino in vera pelle G2-SE, mirino GV-2 SE e un anello giallo-arancione per completare questa...
  • Nuova funzionalità – Scatta a pressione completa con il touch screen: il fotografo può scattare istantaneamente una...

Maurizio Costa

Fotografo. Col tempo ho approfondito sempre di più la componente tecnica e informatica che gira attorno alla fotografia.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button