fbpx
NewsTech

Samsung annuncia Exynos 9820, la cpu del futuro Galaxy S10

Architettura a 8 nanometri, video in 8K ed intelligenza artificiale

Samsung annuncia ufficialmente la nuova generazione di cpu per smartphone: l’Exynos 9820. Il nuovo processore darà filo da torcere alle concorrenti Apple A12 e Huawei Kirin 980 in vista del lancio del nuovo Samsung Galaxy S10, previsto per febbraio 2019.

samsung cpu Exynos 9820

Performance mozzafiato

La tecnologia costruttiva ad 8 nanometri ed otto core risulta globalmente il 15% più veloce rispetto al precedente modello Exynos 9810 uscito lo scorso gennaio. In accoppiata alla cpu troveremo l’unità dedicata all’elaborazione grafica ARM Mali-G76.

La Neural Processing Unit (NPU) porterà inoltre l’intelligenza artificiale (AI) del dispositivo ad un livello superiore. Tutti i processi legati a questa attività saranno ben 8 volte più veloci rispetto alla precedente cpu.

Uno dei punti di forza di questo prodotto è sicuramente il supporto per i video in 8K. Il processore, grazie alla NPU, sarà in grado di registrare a 30 fps in questa risoluzione; rimane l’ormai rodato 4K registrato a 150 fps. Conclude l’analisi un veloce modem LTE in grado di raggiungere 2 Gbps in download e 316 Mbps in upload.

La produzione in massa avrà inizio entro la fine dell’anno, giusto in tempo per il nuovo Galaxy S10. Grandi attese anche per i chipset Snapdragon utilizzati dalla stessa Samsung per altri device.

Fonte
mashable.com/
Tags

Federico Marino

Amante dei motori, specie quelli grossi e rumorosi, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è scientifico e innovativo. Studente in ingegneria energetica, tento di sopravvivere al caos della Grande Milano con una piccola reflex, rock 'n 'roll sempre in cuffia e tanti buoni propositi!
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker