MotoriNews

Seat Tarraco, le caratteristiche del nuovo SUV della casa spagnola

Stefan Ilijevic di Seat ci offre le sue prime impressioni dopo aver messo le mani sul volante di Tarraco.

La nuova Seat Tarraco si appresta a debuttare ufficialmente il prossimo 18 settembre, ma il debutto su strada è già avvenuto. Con il design nascosto dal consueto camouflage, l’ultimo SUV prodotto dalla casa automobilistica spagnola è stato pilotato da Stefan Ilijevic, Head of Predevelopment, Patents and Innovation presso Seat, che ha testato tutte le principali feature del modello.

Scopriamo allora le prime impressioni di Ilijevic, dando uno sguardo ravvicinato al versatile fuoristrada.

Seat Tarraco: come si comporta su strada e non

seat tarraco

Tarraco è il nome del più grande membro della famiglia Seat: questo SUV può infatti ospitare fino a sette passeggeri e vantare un vano bagagli da ben 760 litri. Per Stefan Ilijevic, che ha potuto provare l’auto in anteprima, “la sensazione al volante […] è impressionante. È molto dinamica e ti fa sentire al sicuro allo stesso tempo”; l’ingegnere ha poi aggiunto che Tarraco dà al guidatore “una grande sensazione di dimensioni e spaziosità”.

L’auto è stata testata anche su un tracciato off-road, riuscendo a gestire il terreno roccioso delle montagne con una pendenza fino al 70%, senza alcuna difficoltà. “La sua trazione integrale non sembra avere limiti. In questo istante l’auto sta frenando da sola”, ha aggiunto Ilijevic.

Ottimi risultati anche sulle curve estreme. “(Tarraco) è stato progettato per affrontare con successo le inclinazioni laterali dell’85%. Su questo tipo di terreno trasmette una sensazione di robustezza e sicurezza”. Il SUV può inoltre fare affidamento sulla presenza di due diversi assistenti alla guida, tra cui il Rollover Assist, che sblocca automaticamente le porte, spegne il motore e invia una chiamata di emergenza in caso di incidente.

seat tarraco

Sono presenti fino a sei modalità di guida diverse, selezionabili con un semplice gesto della mano. Con il sistema di configurazione adattiva delle sospensioni (DCC), invece, “ottieni la sensazione di dinamicità di un’auto che può portarti anche in lunghi viaggi”, conclude Ilijevic.

Si terrà il prossimo 18 settembre la presentazione ufficiale di Seat Tarraco in quel di Tarragona.

Tags

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker