fbpx
CulturaNewsSpettacoli

“I vestiti raccontano”, la serie di Netflix sugli abiti delle persone comuni

Dall'1 Aprile arriva su Netflix la miniserie "I vestiti raccontano", tratta dai bestseller di Emily Spivack

A partire dall’1 Aprile arriverà in Italia “I vestiti raccontano“, la nuova serie Netflix che ha come protagonisti gli abiti di personaggi famosi e persone comuni. Dopo i successi di “Girlboss”, Emily in Paris”, “Next in Fashion” e “The Bold Type”, la piattaforma di streaming torna con un documentario che propone la moda in una formula del tutto nuova. Non aspettatevi gli abiti griffati di Lily Collins o le Christian Louboutin di Sarah Jessica Parker, bensì vestiti di persone comuni, conservati per anni nei guardaroba perchè emblematici di una storia importante. Un appuntamento speciale, un primo giorno di lavoro importante o altro. I vestiti raccontano le storie di chi li ha indossati, in 8 puntate di una miniserie che promette di tenerci incollati allo schermo.

Nuova serie Netflix ispirata alla moda in arrivo dall’1 Aprile

“I vestiti raccontano” è la trasposizione in video dei bestseller “Worn Stories” di Emily Spivack, una giovane autrice che dal 2010 raccoglie le storie degli abiti di persone comuni e personaggi famosi. E dopo due titoli di successo, queste storie diventano le protagoniste di una nuova serie Netflix ispirata alla moda. Le otto puntate della miniserie ci racconteranno come i vestiti possono essere molto più di un semplice capo da indossare. E non a casa la prima puntata avrà come protagonisti una coppia di nudisti, che di abiti non vogliono saperne affatto. Ma la Spivack è riuscita anche a raccogliere la storia di una t-shirt indossata da un astronauta prima di ogni decollo. O quella di un paio di tacchi che hanno aiutato un ragazzo a trovare la giusta versione di sè.

Storie di abiti, sì. Ma anche storie di chi li ha indossati. “Volevamo raccontare una selezione trasversale di storie che rappresentano chi siamo, la nostra esperienza umana collettiva. Credo che a volte si presupponga che, dato che lo show è sugli abiti, avremmo parlato di moda. Volevo invece soffermarmi sul campo dell’abbigliamento e sul fatto che tutti indossiamo qualcosa ogni giorno. I confronti sono ciò che rende il documentario molto divertente e interessante, sperando suggerisca alcune riflessioni sulle persone e le storie che ci circondano di cui non abbiamo idea“. Così la Spivack commenta la serie “I vestiti raccontano”, in onda dall’1 Aprile su Netflix. E no, non è uno scherzo. Anche gli abiti hanno storie di cui parlarci.

Worn Stories
  • Spivack, Emily (Author)

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button