!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
sicurezza online

Sicurezza online: i consigli per studenti, genitori e scuole
Check Point Software Technologies ha raccolto una serie di consigli in vista del back to school


I ricercatori di Check Point Software Technologies hanno individuato un crescente interesse da parte degli hacker per l’argomento “back to school“. L’obiettivo è quello di sfruttare la didattica a distanza per mettere in atto truffe, cyberbullismo e attacchi ransomware. In vista della ripresa delle lezioni, per salvaguardare la sicurezza online di tutti, Check Point Software Technologies ha raccolto alcuni consigli per studenti, genitori e scuole. 

Check Point Software Technologies presenta alcuni consigli per la sicurezza online

Per quanto riguarda la sicurezza degli studenti, i consigli di Check Point Software Technologies coprono, strettamente, l’utilizzo del web. Tra i consigli per gli studenti troviamo quello di coprire la webcam del proprio PC, per evitare intromissioni, e di cliccare solo su link provenienti da fonti attendibili e verificate. Bisogna poi effettuare sempre il login direttamente, diffidando da link sospetti, e usare password forti. Un altro aspetto fondamentale per la sicurezza online è quello di non condividere mai informazioni riservate.

I consigli per genitori e scuole

Per i genitori, invece, si consiglia di parlare con i figli di phishing e cyberbullismo, due dei tempi principali dela sicurezza online. I genitori devono chiarire ai propri figli di non lasciare mai un dispositivo informatico incustodito. Tra i consigli per i genitori, inoltre, troviamo la necessità di impostare il parental control e di informarsi sui pericoli online.

Infine, le scuole devono dotarsi di software antivirus aggiornato e stabilire un forte perimetro online per massimizzare la sicurezza. Vanno, inoltre, controllati i fornitori di terze parti e tutti i sistemi informatici in modo costante. Un altro elemento fondamentale, per le scuole, è quello di puntare sull’educazione alla sicurezza online.

Offerta
Hacker 7.0
  • McClure, Stuart (Author)

Davide Raia

                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link