fbpx
FeaturedTech

Smart & Green Home 4.0: la nuova rubrica dedicata alla smart home

Di domotica si parla ormai dalla terza rivoluzione industriale, da quando il boom economico del secondo dopoguerra spinse gli esperti a cercare strumenti e strategie che potessero migliorare la qualità della nostra vita automatizzando apparecchiature, impianti e sistemi. Insomma, la casa intelligente non è un’invenzione recente.

Cosa è cambiato quindi? Perché negli ultimi 4 anni abbiamo iniziato a parlare sempre più spesso di smart home? Semplice: l’Internet of Things. Mentre prima la domotica era vincolata ad una tecnologia incredibilmente sofisticata e di conseguenza molto costosa, la moderna smart home si affida invece alle connessioni di rete per rendere la tecnologia semplice da installare, facile da gestire e decisamente più economica rispetto alla generazione precedente.

Tutto questo ha permesso a milioni di appassionati di iniziare a sperimentare i benefici dell’automazione acquistando lampadine intelligenti, prese smart e soprattutto assistenti virtuali in grado di comandare tutto questo con il solo uso della voce. Ma la smart home non è solo questo. Alla categoria infatti appartengono anche grandi e piccoli elettrodomestici ed impianti ben più complessi di “metto una videocamera per controllare il cane quando non ci sono“.

Nasce così l’idea di Smart & Green Home 4.0, la nostra nuova rubrica dedicata proprio a questo genere di soluzioni.

Smart & Green Home 4.0: perché dovrei seguirvi?

Climatizzatori, robot aspirapolvere, frigoriferi, sistemi di sorveglianza, microonde e lavatrici: Smart & Green Home 4.0 si focalizzerà su tutti quei prodotti che possono davvero migliorarvi la vita e la permanenza all’interno della abitazione.

Non aspettatevi però classiche recensioni o una lista di consigli per gli acquisti fine a se stessa. In realtà ogni episodio vi aiuterà a capire come scegliere un determinato prodotto, quali caratteristiche controllare, come installarlo e, infine, come sfruttarlo al meglio. Insomma, nulla verrà lasciato al caso così da rispondere a tutte quelle domande che normalmente ci frullano in testa di fronte a spese importanti e dispositivi complessi.

Due saranno le linee guida che seguiremo, quelle che potete facilmente dedurre dal titolo di questa nuova rubrica: i prodotti dovranno essere smart, e quindi capaci di offrire qualcosa di più rispetto a quelli tradizionali, e green, ossia progettati per aiutarvi ad incidere sull’ambiente il meno possibile.

Dove seguire la nuova rubrica

Ok, tutto molto bello ma come si segue Smart & Green Home 4.0? Ovviamente qui, sul nostro sito, con articoli dedicati e approfonditi, ma anche sul canale YouTube per vedere con i vostri occhi installazioni e configurazioni.

Tags

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker