fbpx

The Big Bang Theory Exhibition: la famosa serie TV in mostra a Milano

Sheldon, Leonard, Penny, Raj, Howard, Bernadette ed Amy. Sette personaggi che hanno fatto la fortuna dell’ormai famoso The Big Bang Theory, la serie TV che racconta le peripezie di 4 accaniti scienziati (e nerd) e delle loro 3 simpatiche partner. Un mix vincente che ha conquistato i cuori di milioni di spettatori e che ha […]


Sheldon, Leonard, Penny, Raj, Howard, Bernadette ed Amy. Sette personaggi che hanno fatto la fortuna dell'ormai famoso The Big Bang Theory, la serie TV che racconta le peripezie di 4 accaniti scienziati (e nerd) e delle loro 3 simpatiche partner. Un mix vincente che ha conquistato i cuori di milioni di spettatori e che ha spinto Warner Bros. Television e JOI a creare una mostra dedicata proprio alla fortunata sitcom.

LEGGI ANCHE: The Big Bang Theory – Incontro con i doppiatori italiani

La The Big Bang Theory Exhibition, inaugurata ieri e giunta a Milano in occasione del Fuori Milan Games Week, rimarrà aperta fino al 23 ottobre permettendovi di ammirare le opere di diversi artisti internazionali tra cui 3 italiani:

– Alessandro Pautasso
– Matteo Morelli
– Van Orton (Stefano & Marco, due fratelli gemelli di Torino)

Curiosi di dare un'occhiata a questa peculiare mostra? La trovate in Via Plinio 38 all'EnergoLab (secondo piano); la The Big Bang Theory Exhibition sarà aperta dalle 10 alle 19. L'ingresso, naturalmente, è gratuito.

Per tutti coloro che sceglieranno di visitare la mostra il 22 ottobre ci sono poi ottime notizie. Sarà infatti possibile assistere alla proiezione dei primi due episodi dell'ottava stagione, iniziata lo scorso mese negli USA e in arrivo in Italia nel 2015. Le proiezioni saranno dalle 20.00 alle 21.00 e dalle 22.00 alle 23.00.

Noi siamo andate a visitarla, e voi?


Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.