fbpx
CulturaFeaturedHotPerché guardarlaRubricheSpettacoli

The Terror, la serie antologica da non perdere – Perché guardarla?

La serie TV è disponibile sulla piattaforma streaming Prime Video

La nostra rubrica settimanale continua e questa volta partiamo alla scoperta di The Terror, la serie TV antologica disponibile su Amazon Prime Video che ha come produttore esecutivo il famoso Ridley Scott. La serie TV è composta da due stagioni da dieci episodi ciascuna ed è attualmente ancora in produzione: ciò significa che magari, in futuro, potrebbe arrivare una terza stagione.

Adesso scopriamo insieme tutti i motivi per cui dovreste assolutamente guardarla.

The Terror, la serie antologica disponibile su Amazon: perché guardarla?

Fino ad ora abbiamo sempre parlato, più o meno, di serie TV disponibili sulla piattaforma di Netflix. È bene però sapere che anche quella di Amazon Prime Video offre al pubblico numerosi prodotti interessanti ed uno di questi è proprio The Terror. Si tratta di una serie TV horror antologica trasmessa sul canale AMC nel 2018 e poi distribuita lo stesso anno su Prime Video.

In quanto serie antologica, abbiamo a disposizione due stagioni scollegate tra di loro, con una storia nuova e personaggi differenti. La prima stagione è ispirata al romanzo La Scomparsa dell’Erebus che, a sua volta, si ispira alla spedizione perduta di Franklin. La stagione narra le vicende degli equipaggi delle navi di esplorazione artica della marina britannica HMS Erebus e HMS Terror mentre navigano in territori inesplorati, alla ricerca del passaggio a nord-ovest.

Improvvisamente le navi si bloccano a causa del ghiaccio e gli uomini a bordo sono costretti a fare il possibile per sopravvivere alle condizioni climatiche estreme, a loro stessi e a strani avvenimenti.

La seconda stagione invece si basa su un oggetto originale realizzato da Max Borenstein e Alexander Woo ed è ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale. The Terror: Infamy, il nome della seconda stagione, parla di una serie di misteriose morti che colpiscono una comunità Nippo-Americana e delle vicende di un ragazzo che cerca di capire e di combattere la perfida entità che ne è responsabile.

Ora che conosciamo tutti questi dettagli, scopriamo per quale motivo non potete assolutamente perdere questa incredibile serie TV.

Un racconto freddo, crudo e reale

The Terror su Amazon Prime Video
Photo Credit: Screengrab/AMC

The Terror è un racconto di terrore, come ci suggerisce il titolo, che mette in scena la cruda realtà e mostra la vera identità di ciascun personaggio. La prima stagione della serie TV, come accennato poco fa, si ispira ad un romanzo che racconta delle vicende realmente accadute ma il suo scopo è completamente differente. Il regista non vuole raccontare per filo e per segno quegli eventi, ma vuole solo mettere in evidenza quanto quella spedizione fu importante.

Dopo aver fatto ciò, decide poi di ricamare intorno a The Terror la sua personale visione dei fatti e ci presenta dei personaggi caratterizzati nei minimi dettagli, una storia raccontata in modo profondo e peculiare e anche un mostro, che minaccia i nostri protagonisti. Nonostante si trattino temi differenti nelle due stagioni, l’obiettivo di The Terror è lo stesso in entrambi i casi: raccontare una storia fredda, cruda, che vada a sottolineare la vera natura dell’uomo nel preciso istante in cui si trova faccia a faccia con l’ignoto, lo sconosciuto, la paura.

Ciascun episodio si collega alla perfezione a quello successivo, fino a formare un puzzle chiaro e conciso alla fine di ciascuna stagione. Colpi di scena improvvisi e per niente banali, avvenimenti misteriosi e una pungente atmosfera angosciante per tutta la durata della serie TV sono gli ingredienti che rendono questo prodotto eccezionale.

Ci ritroviamo completamente nei panni dei personaggi. Il modo in cui queste sensazioni passano da loro a noi, sulla nostra pelle, è incredibile ed estremamente affascinante.

Il regista mostra vari aspetti della mentalità umana e sottolinea più volte i vari modi in cui gli esseri umani reagiscono al terrore. Alcuni riescono a mantenere i nevi saldi e sono calmi, altri si agitano e spaventano, altri ancora invece vengono avvolti dal buio e dalla follia.

Molto spesso si trasforma in una serie cruenta, quasi difficile da guardare. Allo stesso tempo, però, questo risulta essere uno dei punti principali della serie.

Originalità, effetti speciali e morale

Serie TV del genere non si trovano spesso in giro e The Terror merita di essere classificato come “prodotto originale”. L’idea di realizzare una serie TV antologica risulta intelligente ed interessante, poiché offre più spunti agli sceneggiatori da un punto di vista di narrativa e di novità.

E infatti lo notiamo molto bene. La prima stagione si ispira, appunto, ad un romanzo ma il regista ne prende solo una parte, aggiungendo poi le sue idee. Nella seconda, invece, ci offre un soggetto completamente nuovo e in grado di stupirci nella sua completa semplicità.

La peculiarità di questa serie è il fatto che riesca a tracciare una linea e a mantenerla per tutta la sua durata. Nonostante la diversità degli argomenti, il cambio di scenari e di personaggi, questa linea rimane coerente.

Oltretutto riesce ad unire in un modo completamente assurdo e geniale le due stagioni. Riteniamo che questa linea sia l’incredibile atmosfera ansiogena che si sviluppa episodio dopo episodio e il voler mandare un messaggio, una morale, una lezione al pubblico.

Di certo non vi vogliamo anticipare di cosa si tratta perché dovete trovarla voi, guardando la serie TV e rimanendone affascinati dopo pochi secondi.

Un altro punto a favore di The Terror sono gli effetti speciali. Risultano i classici effetti semplici ma efficaci che riescono a dare quel tocco di classe ed originalità in più all’intero prodotto. Trasmettere una realistica sensazione di terrore è spesso complicato, eppure The Terror lo fa egregiamente (e anche con semplicità).

Insomma, come bere un bicchier d’acqua.

Quindi, perché guardare The Terror?

The Terror è un prodotto particolare e data la presenza di scene piuttosto crude e violente, potrebbe non piacere a tutti. Nonostante ciò ritengo che se siete appassionati di mistero, di horror, di storie psicologiche che vanno ad analizzare nel profondo la psiche umana e un pizzico di soprannaturale, questa serie potrebbe diventare una delle vostre preferite.

La fotografia è a dir poco eccezionale e il cast di entrambe le stagioni è interessante, di certo troverete dei volti conosciuti e apprezzati. La trama è spiazzante, intrigante ed eccitante sotto certi aspetti. Inoltre la cosa che mi ha sorpresa di più è il fatto che si parli di argomenti diversi che però, in un modo o nell’altro, si congiungono tra di loro.

Sarà forse l’atmosfera, l’elemento soprannaturale o forse è solo l’identità di questa serie TV. In ogni caso merita di essere vista e se per caso siamo riusciti a stuzzicare la vostra curiosità, sappiate che la trovate sulla piattaforma streaming di Amazon Prime Video.

Altri suggerimenti da Perché guardarla?

Se avete terminato tutte le serie TV dei vari cataloghi e siete alla ricerca di suggerimenti e nuovi prodotti da guardare, potete dare un’occhiata a Perché guardarla?: si tratta della nostra rubrica settimanale in cui vi spieghiamo per quale motivo dovreste guardare una determinata serie TV.

Offerta
The terror
  • Simmons, Dan (Author)

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button