fbpx
NewsTechViaggi

Uber sta proponendo dei finanziamenti ai propri autisti

Nel sondaggio sottoposto ai propri autisti, Uber lascia intravedere la possibilità di concedere finanziamenti

Uber potrebbe concedere dei finanziamenti ai propri autisti.

Uber: in arrivo dei finanziamenti  per i propri dipendenti

Recentemente Uber ha sottoposto i propri autisti a un piccolo sondaggio in-app contenente alcune informazioni riguardo a un nuovo progetto finanziario. Questo, si pone come obiettivo quello di aiutare i dipendenti di Uber in momenti di difficoltà. 

Il sondaggio conteneva una serie di domande riguardanti l’interesse per dei prestiti in futuro. Secondo quanto riferito, Uber ha chiesto ai propri dipendenti se negli ultimi tre anni avessero sottoscritto dei prestiti di importo inferiore o uguale a 1.000 $. Inoltre la compagnia ha domandato anche l’importo desiderato in caso ci fosse la possibilità di Uber a fornire dei prestiti. Le risposte avevano come opzione: “Meno di $ 100″, “Tra $ 100 e $ 250”, “Tra $ 250 e $ 500” e “Più di $ 500”. Non è chiaro se e quando il servizio di prestito sarà disponibile per i propri conducenti, una conferma ufficiale non è stata rilasciata dalla compagnia.

Non è la prima volta che Uber offre ai propri dipendenti tali servizi; già in precedenza offriva programmi di anticipo in contanti ai conducenti della California e Michigan, inoltre offriva anche leasing ai conducenti di auto nuove.

Nonostante non sia chiara la posizione di Uber, questi servizi a favore dei propri dipendenti fanno comprendere l’umanità e la sensibilità con cui opera l’azienda.

Fonte
Engadget
Tags

Michele Caliani

Innamorato del mondo e affascinato dalle cose impossibili. Convivo con il mio smartphone e la rete. Nella mia vita suono il pianoforte e nel tempo libero grattugio il violoncello.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker