fbpx

Un viaggio alla scoperta della storia dei robot giapponesi

Quanti di voi da piccoli seguivano le avventure e le battaglie dei “robottoni Giapponesi”? Gli anime con i mecha hanno sicuramente segnato un’epoca e grazie al libro “C’era una volta… prima di Mazinga e Goldrake. Storia dei robot giapponesi dalle origini agli anni Settanta“, scritto da Massimo Nicora, ne potremo ripercorrere la storia e l’evoluzione. Il viaggio […]


Quanti di voi da piccoli seguivano le avventure e le battaglie dei "robottoni Giapponesi"? Gli anime con i mecha hanno sicuramente segnato un'epoca e grazie al libro "C’era una volta… prima di Mazinga e Goldrake. Storia dei robot giapponesi dalle origini agli anni Settanta", scritto da Massimo Nicora, ne potremo ripercorrere la storia e l'evoluzione.

techprincess_libro_primadimazinga

Il viaggio comincia dai karakuri, automi creati dagli artigiani in epoca Tokugawa (1603-1868), ed arriva fino ad analizzare la produzione anime, manga e serie TV a tema robotico che ha preceduto i celeberrimi Mazinga e Goldrake.

Da Tetsuwan Atom a Tetsujin 28, da Eight Man ai Cyborg 009, da Astroganga a Doraemon, tanti sono i personaggi che hanno gettato le basi per una produzione che ha trovato un grandissimo seguito anche in Europa.

C’era una volta… prima di Mazinga e Goldrake. Storia dei robot giapponesi dalle origini agli anni Settanta è pubblicato da Youcanprint Edizioni, costa 16 Euro in versione cartacea e 2,99 Euro in versione eBook.

Se sei interessato a questo prodotto, acquista qui


Iris Prina

Iris è bassista e videogiocatrice, ama dire che proviene dal nulla e colleziona trofei in modo ossessivo. La troverete che cerca costantemente di platinare qualsiasi gioco le capiti sotto mano, oppure che sgrana gli occhi davanti a quasi tutto ciò che è Giapponese. Attenzione: occasionalmente potrebbe lanciare il controller!