fbpx
WhatsApp privacy

WhatsApp chiederà la “prova di cattiva condotta” per gli account segnalati
Volete segnalare un contatto perché vi infastidisce? WhatsApp vi chiederà le prove


Ancora una nuova funzionalità per WhatsApp, che però stavolta riguarda la condotta degli utenti che utilizzano l’App di messaggistica. Stando a quanto riferito da WABeta Info, oramai la nostra fonte primaria nel settore, a breve sarà possibile segnalare messaggi e contatti indesiderati, ma fornendo una “prova di cattiva condotta“. Questo significa che dovrete condividere i messaggi più recenti della chat per validare la segnalazione. Solo così potrete “denunciare” eventuali contatti per molestie, violazione delle linee guida o spamming. Una modifica interessante, che mette nelle mani degli utenti la buona qualità della loro esperienza nell’App di messaggistica.

WhatsApp segnalazione utenti

WhatsApp chiede le prove di cattiva condotta per gli utenti segnalati

WhatsApp ha deciso di distinguersi da tutte le altre App di social media, che sono solite esaminare i reclami sulle base delle linee guida della comunità. Questa volta saranno gli utenti stessi a fornire le prove della cattiva condotta altrui, permettendo poi alla piattaforma di intraprendere tutte le azioni che ritiene necessarie. Se volete segnalare un contatto, dovrete quindi avere delle prove dalla vostra parte. Inviatele pure a WhatsApp, che si prenderà del tempo per prendere la sua decisione. E una volta che la piattaforma ha accertato che l’utente segnalato ha assunto una condotta scorretta e/o violato le linee guide, allora sarà inserito nella blacklist dell’App.

Un processo lento, ma definitivo. In questo modo, il servizio di messaggistica di proprietà di Facebook sta cercando di migliorare l’esperienza dell’utente in ogni suo aspetto. Lo abbiamo visto già con le funzionalità del silenziare per sempre i gruppi o dell’inviare i messaggi effimeri. Ma ora l’App sembra puntare anche alla sicurezza dei suoi utenti. Ed anche in un modo innovativo. Vi state chiedendo quando potrete usare questa funzione? Al momento è disponibile per i beta tester di iOS, ma a breve potrebbe davvero essere disponibile per tutti. Avete qualcuno da segnalare per caso?

Offerta
Apple iPhone SE (64GB) - nero (include EarPods,...
  • Include EarPods con connettore Lightning, cavo da Lightning a USB, alimentatore USB
  • Display Retina HD da 4,7"
  • Resistente alla polvere e all’acqua (1 metro fino a 30 minuti, IP67)
Huawei P40 Lite 5g Space Silver 6.5" 6gb/128gb Dual Sim
  • Sistema Operativo: Android Open Source 10.01 + EMUI 10.0.1
  • Fotocamera: 64 MP Sensore principale ?1.8 + 8 MP Ultra Grandangolare ?2.4 + 2 MP Lente Bokeh ?2.4 + 2 MP Macro ?2.4
  • Batteria 4000 mAh

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.