fbpx
Tech

WhatsApp punta agli USA: focus sulla crittografia

Con oltre 2 miliardi di utenti, WhatsApp è già una delle app di messaggistica più popolari al mondo, tuttavia i mercati più floridi per l’app sono tutti al di fuori degli USA. Ora Meta, la società madre spera di cambiare le carte in tavola. A partire da questo fine settimana, Meta darò il via ad una grande campagna marketing negli Stati Uniti per WhatsApp, concentrandosi sulla privacy offerta dalla crittografia dell’app.

WhatsApp punta agli USA

Il primo spot televisivo andrà in onda domenica durante l’AFC Championship Game, ma annunci simili, volti a promuovere la privacy di WhatsApp, inizieranno presto ad apparire sui cartelloni pubblicitari in tutto il paese e online. L’obiettivo di questa campagna marketing è convincere più persone negli Stati Uniti a passare a WhatsApp evidenziando la sicurezza dell’app rispetto ad altri metodi di messaggistica.

Secondo Will Cathcart, capo di WhatsApp di Meta: “Quello che stiamo notando negli Stati Uniti è che, specialmente negli ultimi due anni con il COVID, le persone passano sempre più tempo online (…) Ma c’è un gross divario nel numero di persone che utilizzano servizi con crittografia end-to-end negli Stati Uniti e chi invece non ne fa uso rispetto a qualsiasi altra parte del mondo”.

Ci sono più di 5 miliardi di SMS non crittografati inviati negli Stati Uniti ogni giorno, secondo uno studio del 2019 del CTIA. Google sta iniziando a spingere pesantemente per l’adozione di RCS, il tanto atteso aggiornamento agli SMS che aggiunge funzionalità come le conferme di lettura e in alcuni casi la crittografia. Ma Apple non ha mostrato alcun segno di voler aggiungere la compatibilità verso questa funzione a iMessage.

Cathcart pensa che la disponibilità di WhatsApp sia su iOS che su Android sia un punto di forza per coloro che vogliono mandare messaggi in modo sicuro su tutte le piattaforme. La società sta quindi lavorando per permettere di sincronizzare la cronologia delle chat da un dispositivo iOS a qualsiasi telefono Android e viceversa. Proprio l’anno scorso, WhatsApp ha lanciato backup completamente crittografati, una funzionalità che Apple non ha ancora aggiunto ad iMessage.

TOZO G1 Auricolari Bluetooth Gaming con Microfono In-Ear...
  • 【Latenza ultra bassa di 45 ms】 Gli auricolari wireless G1 sono costruiti per fornire la migliore esperienza audio di...
  • 【Connessione Bluetooth ultraveloce】 TOZO G1 può connettersi automaticamente al Bluetooth del telefono cellulare...
  • 【Doppia modalità gioco e musica】 L'interruttore sensibile al gioco/musica, nella modalità gioco può catturare con...

Francesco Castiglioni

Incallito videogiocatore, appassionato soprattutto di Souls e Monster Hunter, nonché divoratore di anime e manga. Scrivere di videogiochi è la mia vocazione e la porto avanti sia qui su Tech Princess che sul mio canale YouTube.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button