fbpx
YouTube Activision Blizzard

Youtube diventa partner esclusivo di Activision Blizzard


YouTube e Activision Blizzard hanno annunciato una nuova partnership. L’accordo prevede l’utilizzo della piattaforma di Google per lo streaming degli eventi eSport più importanti, inclusi quelli riguardanti Call of Duty, Overwatch ed Hearthstone.

YouTube e Activision Blizzard: i canali di riferimento?

A partire da questa settimana potrete seguire le competizioni – inclusa l’appena inaugurata stagione di Call of Duty League, iniziata il 24 gennaio – sui canali YouTube ufficiali delle diverse competizioni:

“YouTube offre ai gamer e ai loro fan la piattaforma video per il gaming più popolare del mondo – spiega Ryan Wyatt.  – In qualità di ex commentatore di Call of Duty, non posso essere più entusiasta del fatto che Activision Blizzard abbia scelto YouTube come partner esclusivo per il live streaming digitale di entrambe le Leghe.”

“La nostra mission è quella di offrire il miglior intrattenimento possibile che i nostri fan possono seguire in tutto il mondo, in diretta o on-demand, e celebrare i nostri giocatori come meritano, come vere star. Questa partnership ci consentirà di mantenere la nostra promessa portandola a un livello ancora superiore, combinando la passione delle nostre community con la potentissima piattaforma di YouTube, e con la sua tradizione ormai storica nel supportare l’intrattenimento del futuro”, racconta infine Pete Vlastelica, CEO di Activision Blizzard Esport.


Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
3
Confusione
Felicità Felicità
5
Felicità
Amore Amore
9
Amore
Tristezza Tristezza
1
Tristezza
Wow Wow
6
Wow
WTF WTF
5
WTF
Chiaraluna Caldana

author-publish-post-icon
Amo la tecnologia di tutti i tipi e vado pazza per i videogiochi, anche se sono giusto un po’ incapace. Mi piace fantasticare molto sul mio futuro ma soprattutto ho una mania, ossia quella di voler cambiare sempre le cose.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link