fbpx
News

Amazon Alexa in arrivo su smartphone Android? Forse

Come attivare Amazon Alexa su Amazon

Passare da Google Assistant a Amazon Alexa come impostazione di default è estremamente semplice. Basterà installare l'applicazione Alexa (per adesso non ancora disponibile in Italia. Vi lasciamo comunque qui il link) e in seguito tenere premuto il tasto home per accedere all'assistente vocale di Amazon.
Secondo quanto riportato – su dispositivi Androdi – Alexa non può ancora essere attivato attraverso il comando vocale "hey Alexa!" ma esclusivamente attraverso la pressione del tasto home.

Con quali smart funziona Amazon Alexa

Secondo quanto riportato da The Verge, Alexa per ora, funziona in modo limitato con i seguenti modelli di smartphone:

  • Google Pixel e Pixel 2;
  • One Plus 5;
  • One Plus One;
  • Xperia;
  • Moto G5 Plus;
  • Essential Phone 1;
  • Samsung Galaxy Note 8, S8+ e S9;

Alexa e i limiti di Android

Il fatto di poter attivare Alexa su smartphone Android, non significa che potrete sfruttare appieno tutte le funzionalità complete dell'assistente vocale di Amazon. Secondo The Verge le funzionalità di Alexa sono ancora limitatissime sui dispositivi che montano il sistema operativo del robottino verde. In sostanza potrete fare ricerche su Google e poco altro. Non potrete invece avviare chiamate oppure eseguire operazioni più complesse come richiedere ad Alexa di impostare la navigazione con le mappe.

Per ora questo è tutto ciò che sappiamo sulla nuova e possibile integrazione di Amazon Alexa su dispositivi Android.

Quando arriverà ufficialmente anche in Italia non lo sappiamo ancora, ma di certo siamo parecchio incuriosite di conoscere le future potenzialità di Amazon Alexa.

Fjona Cakalli

Amo la tecnologia, adoro guidare auto/camion/trattori, non lasciatemi senza videogiochi e libri. Volete rendermi felice? Mandatemi del cibo :)

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button