fbpx
NewsVideogiochi

Sony impedisce il rilascio dei controller per PlayStation 5 di McDonald’s Australia

Sembra ci sia stato un malinteso

McDonald’s Australia, in occasione del 50esimo compleanno dell’azienda ha deciso di regalare alcuni controller PlayStation 5 personalizzati. Peccato che Sony, dopo l’annuncio della catena di fast food, ne abbia impedito la distribuzione. Ecco perché.

McDonald’s Australia annuncia un controller personalizzato per PlayStation 5, ma Sony li vieta

A partire dalla scorsa settimana McDonald’s Australia aveva in programma di regalare alcuni controller per PlayStation 5 personalizzati, ognuno rivestito con un motivo che ritraeva un hamburger e delle patatine fritte, per celebrare il 50° compleanno dell’azienda (in Australia). L’idea è subito piaciuta ai fan, del resto non capita tutti i giorni la possibilità di ottenere un controller per PlayStation 5 con delle patatine dritte.

Ma Sony ha rapidamente bannato i controller, impedendo a McDonald’s Australia di continuare nella sua campagna di marketing. Perché? Stranamente, il colosso della ristorazione internazionale si è dimenticato di chiedere prima a Sony il permesso per fare tutto ciò.

Viene logico pensare che chiedere il permesso a Sony sarebbe stata la prima cosa da fare. Soprattutto in questo caso, in cui un’azienda del calibro di McDonald’s Australia, con un vero team legale dietro, ha avuto l’idea di menzionare il nome “PlayStation 5” e usaro un’immagine del controller come parte del proprio marketing. Ma no, McDonald’s – da sola – è arrivata dritto al punto, annunciando l’intenzione di regalare i controller come parte di una sfida oltre a inviarne alcuni anche agli streamer locali.

Solo un progetto interno che non doveva vedere la luce

I controller dovevano far parte di alcuni omaggi della “stream week” di McDonald’s, che è stata improvvisamente posticipata, escludendo ovviamente i DualSense.

Sony PlayStation non ha autorizzato l’uso del suo controller nei materiali promozionali relativi all’evento proposto per la Stream Week e ci scusiamo per gli eventuali disagi causati”, ha scritto un portavoce. “La Stream Week di McDonald’s è stata posticipata e i controller Sony PlayStation non saranno inclusi in l’omaggio”.

A quanto pare il controller DualSense PlayStation 5 di McDonald’s non è mai stato pensato per essere realmente pubblicizzato. IGN ha affermato che il design era un concept interno che non ha mai lasciato la fase di pianificazione. E, ovviamente, McDonald’s non ha mai stretto una collaborazione con PlayStation. In una dichiarazione la società ha confermato che “l’immagine è stata fornita ai media per errore e non esiste alcuna relazione commerciale tra McDonald’s Australia e Sony PlayStation”.

Offerta
Sony PlayStation®5 - DualSense™ Wireless Controller...
  • Scopri un'esperienza di gioco più profonda e coinvolgente con l'innovativo controller per PS5, dotato di feedback...
  • Il controller wireless DualSense include anche un microfono integrato e il tasto "Crea", che si inseriscono...
  • Goditi diversi livelli di forza e tensione mentre interagisci con la tua attrezzatura e l'ambiente nei giochi. Dalla...
Source
IGN

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button