fbpx
AttualitàNews

Good Giving, la nuova piattaforma contro lo spreco alimentare

In occasione di TUTTOFOOD Milano, Pane Quotidiano ONLUS ha presentato Good Giving, il marketplace nato dalla collaborazione pro bono tra SalesforceCorporate Hangar (gruppo Prysmian) e SDA Bocconi.

Good Giving,  la piattaforma per trasformare lo spreco alimentare in azioni di solidarietà

Il tema dello spreco alimentare e del conseguente impatto negativo a livello di sostenibilità sociale e ambientale è certamente un problema fin troppo evidente. Si parla di prodotti scartati dalla catena agroalimentare per ragioni economiche, estetiche o perchè vicine alla data di scadenza. Sebbene i prodotti che Pane Quotidiano raccoglie grazie alla sua rete logistica siano in larga misura derivanti da eccedenze di magazzino, spesso riescono a essere incanalati nella struttura organizzativa solamente con pochi giorni di vita residui.

In tutto questo processo è chiaro che il fattore tempo è cruciale e la sfida è quella di gestire con breve preavviso la catena di logistica di consegne e ritiri organizzati.

È da questa esigenza che è nata Good Giving ossia una piattaforma che mette in contatto chi produce e deve smaltire e chi invece si è dato come missione quella di aiutare le persone in difficoltà attraverso la distribuzione gratuita di cibo.

Da qui la collaborazione tra i vari soggetti con Pane Quotidiano al centro della filiera, SDA Bocconi e Corporate Hangar a definire modello e requisiti e Salesforce, attraverso i suoi Servizi Professionali, a digitalizzare il processo e metterlo in produzione facendo leva sulla propria piattaforma appositamente pensata per il mondo No profit (Non Profit Cloud).

Good Giving consente alle aziende di caricare dal loro sistema gestionale i prodotti che decidono di donare. Il sistema interagisce con la logistica di Pane Quotidiano che quindi può accettare la donazione conoscendo fin da subito le quantità, la tipologia, la scadenza e le pezzature del prodotto. Infine, il sistema permette di definire i dettagli logistici del ritiro e generare tutta la documentazione, fiscale ed amministrativa, necessaria a norma di legge.

solidarietà

Come funziona la piattaforma

La piattaforma è ideata per mettere in contatto i donatori non solo con Pane Quotidiano, ma anche con tutte le altre associazioni no profit con cui collabora e che potrebbero beneficiare di un’ulteriore ridistribuzione del cibo raccolto al fine di minimizzare il più possibile gli sprechi alimentari nella filiera.

Good Giving è inoltre in grado di fornire reportistica certificata e una dashboard interattiva per monitorare le donazioni al fine di avere dati e informazioni preziosi.

Good Giving è un tipico caso di progetto realizzato dai Servizi Professionali di Salesforce nel contesto del Modello Filantropico 1-1-1 che prevede che l’1% delle ore lavorative, l’1% dell’equity e l’1% dei prodotti vengano donati ad associazioni no profit. L’insieme di queste tre risorse dà la possibilità di avere un vero e proprio impatto sociale e offrire un aiuto concreto in termini di know-how e competenze a organizzazioni no profit.

Offerta
Apple iPhone 14 (128 GB) - Mezzanotte
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Una batteria che dura tutto il giorno e ti dà fino a 20 ore di riproduzione video
  • Ceramic Shield e resistenza all’acqua per una robustezza all’avanguardia nel settore

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🎮 Xbox Games Showcase 2024: tantissimi annunci, tra grandi ritorni e novità
💻A Taiwan per toccare con mano i nuovi AI PC di ASUSEd è solo l’inizio
💬Google lancia l’app Gemini in Italia: ecco come provare l’AI su Android e iOS
🧩La strategia di Jansen Huang, il CEO-rockstar: mi ha offerto da bere e chiesto del turismo in Italia
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

 

Autore

  • Roberta Maglie

    Amante del cinema, serie tv, tecnologia e video games, mi piace approfondire la cultura pop attraverso il battere delle mie dita sulla tastiera del MacBook. La laurea in Comunicazione mi ha dato la spinta per buttarmi nel mondo del giornalismo, dandomi così l’opportunità di riflettere sui temi più disparati.

    Visualizza tutti gli articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button