fbpx

           Iscriviti alla nostra                Newsletter!

Mi iscrivo!

Un bug ha compromesso la sicurezza dei possessori delle videocamere di sorveglianza Xiaomi Mijia. Google è corsa immediatamente ai ripari disabilitando la connessione di tutti gli account Mi Home al suo assistente virtuale.

Google disabilita la connessione a Xiaomi Mi Home

Succede che il primo gennaio 2020, un utente in possesso di Google Nest Hub ha iniziato a visualizzare sul suo monitor le immagini provenienti da luoghi a lui sconosciuti. In maniera randomica sono apparsi uffici o altre abitazioni, nel tentativo di visualizzare la propria casa.

L’utente ha segnalato questo grave inconveniente su Reddit,  e riguarda la sua Xiaomi Mijia 1080p Smart IP Security Camera, collegata al suo account Google, e visualizzabile sia tramite app Mi Home di Xiaomi che su Google Assistant, nello schermo di smartphone/Nest Hub/TV con Chromecast.

Queste alcune delle immagini visualizzate:

Ed anche un breve video del glitch:

When I load the Xiaomi camera in my Google home hub I get stills from other people’s homes!! from googlehome

Google si è subito messa in comunicazione con Xiaomi, ma ha nel frattempo disabilitato tutte le connessioni degli account Mi Home a quelli dei suoi utenti con assistant/google home.

La replica da Xiaomi

La replica di Xiaomi non ha tardato ad arrivare:

Xiaomi ha sempre dato la priorità alla privacy e alla sicurezza delle informazioni dei nostri utenti. Siamo consapevoli che si è verificato un problema durante la ricezione di immagini fisse durante il collegamento di Mi Home Security Camera Basic 1080p sull’hub di Google Home. Ci scusiamo per l’inconveniente causato ai nostri utenti.

Da allora il nostro team ha agito immediatamente per risolvere il problema e ora è stato risolto. Dopo un’indagine, abbiamo scoperto che il problema è stato causato da un aggiornamento della cache del 26 dicembre 2019, progettato per migliorare la qualità dello streaming della videocamera. Questo è successo solo in condizioni estremamente rare. In questo caso, è successo durante l’integrazione tra Mi Home Security Camera Basic 1080p e Google Home Hub con uno schermo in condizioni di rete scadenti.

Abbiamo anche scoperto che 1044 utenti erano con tali integrazioni e solo alcuni con condizioni di rete estremamente povere potrebbero essere interessati. Questo problema non si verifica se la fotocamera è collegata all’app Mi Home di Xiaomi.

Xiaomi ha comunicato e risolto questo problema con Google e ha anche sospeso questo servizio fino a quando la causa principale non è stata completamente risolta, per garantire che tali problemi non si verifichino più”.

Insomma, tutto è bene ciò che finisce bene. E voi? Cosa facevate davanti alle videocamere Xiaomi il primo gennaio 2020?

Aggiornamento ore 21:00

Il collegamento tra account Google e Mi Home è stato ripristinato.


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
3
Rabbia
Confusione Confusione
8
Confusione
Felicità Felicità
7
Felicità
Amore Amore
10
Amore
Paura Paura
1
Paura
Tristezza Tristezza
4
Tristezza
Wow Wow
2
Wow
WTF WTF
2
WTF
Livio Marino

author-publish-post-icon
Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
                   Vuoi rimanere sempre aggiornato?

           Iscriviti alla nostra                     Newsletter!

                                   Tranquillo, ti disturberemo solo
                                      una volta al mese...per ora! 👹
Mi iscrivo!
close-link

           Iscriviti alla nostra                Newsletter!

Mi iscrivo!
close-link