NewsTech

Google Drive cambia faccia: ecco la nuova grafica

Google

Recentemente Google ha aggiornato il servizio di memorizzazione online Drive con alcuni cambiamenti all'interfaccia.

Le caratteristiche dell'aggiornamento per Google Drive

Le modifiche apportate dall'azienda statunitense non sono state ideate per inserire nuove funzionalità, ma per rendere l'interfaccia molto più immediata e simile a quella del servizio di posta Gmail. Quest'ultima, infatti, aveva già ricevuto alcuni aggiornamenti il mese scorso.

I primi – e più evidenti – cambiamenti annunciati da Google e dedicati a Drive riguardano l'aspetto estetico:

  • Lo sfondo dell'interfaccia Drive è stato cambiato dal grigio al bianco, così da conferirle un aspetto più pulito e ordinato;
  • Le icone saranno caratterizzate da angoli più arrotondati e sembreranno poco più alti rispetto a prima;
  • Il logo di Google Drive, situato nell'angolo in alto a sinistra dell'interfaccia, avrà un posto più prominente;
  • Le icone verranno mescolate, in modo tale da mettere quelle delle Impostazioni e del Centro assistenza nella stessa riga della barra di ricerca;
  • Il pulsante "Nuovo" è stato aggiornato;
  • Il carattere utilizzato per le intestazioni è stato modificato.

Quando sarà disponibile l'aggiornamento

Attualmente non tutti gli utenti potrebbero vedere le modifiche precedentemente descritte applicate ai loro account. In questo caso, probabilmente, basterà aspettare qualche giorno e poi accedere nuovamente alla propria interfaccia.

Stando a quanto affermato da Google stessa, infatti, l'implementazione del nuovo design sarebbe già iniziata. Prima che l'aggiornamento diventi disponibile per tutti, però, occorrerà aspettare almeno due o tre giorni.

Questa novità dedicata al servizio di memorizzazione online, inoltre, sarà disponibile per tutte le edizioni di G Suite, e per tutti gli utenti. Le caratteristiche apportate, oltre a rendere più immediata l'interfaccia, andranno a portare Google Drive e Gmail proprio sulla stessa linea.

Il vostro account ha già ricevuto la nuova interfaccia? Rendere le schermate dei due servizi firmati dalla società statunitense più simili porterà dei vantaggi secondo voi?

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker