fbpx

LG Signature W7: com’è il nuovo TV OLED “destrutturato”?

Tra le novità presentate quest’anno da LG al CES di Las Vegas c’era anche LG Signature W7, il televisore che sposa la filosofia Picture-on-Wall per offrire un design assolutamente innotivativo. Il risultato è un TV sottilissimo, dotato di un pannello OLED con uno spessore inferiore ai 3 mm e in grado di offrire un’esperienza totalmente […]


Tra le novità presentate quest'anno da LG al CES di Las Vegas c'era anche LG Signature W7, il televisore che sposa la filosofia Picture-on-Wall per offrire un design assolutamente innotivativo. Il risultato è un TV sottilissimo, dotato di un pannello OLED con uno spessore inferiore ai 3 mm e in grado di offrire un'esperienza totalmente immersiva grazie anche alla tecnologia Dolby Atmos.

LEGGI ANCHE: La TV OLED LG Signature W7 arriverà in Italia a maggio

Per scoprire però qualcosa di più su questo spledido televisore abbiamo intervistato Massimo Valli, Trainer LG, che ci ha spiegato come funziona questo TV destrutturato e perché dovreste acquistarlo.


Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.