fbpx
FeaturedGuideTech

Migliori cuffie true wireless: la guida di techprincess | Ottobre 2021

Quali sono le migliori cuffie true wireless del momento? Quali acquistare? In cosa si distinguono? Cerchiamo di fare chiarezza

Quali sono le migliori cuffie true wireless del momento? Quali acquistare? In cosa si distinguono? Se siete qui, è probabile vi siate posti almeno una di queste domande. Negli ultimi due anni infatti gli auricolari Bluetooth senza fili e completamente indipendenti hanno conquistato il mercato. I motivi sono piuttosto evidenti: sono comodi, futuristici e semplici da utilizzare.  Ce ne sono però parecchi, di ogni genere, forma e fascia di prezzo, quindi scegliere diventa complicato. Niente panico però: siamo qui per aiutarvi.

Migliori cuffie true wireless: la nostra guida

Abbiamo deciso di affrontare questa guida seguendo due parametri. Da un lato abbiamo valorizzato l’esperienza, inserendo solo auricolari che abbiamo avuto modo di testare personalmente, dall’altro abbiamo deciso di non limitarci a quelli usciti nel 2020. Ci sono infatti ottime cuffie true wireless che sono state lanciate lo scorso anno e che possono ancora regalare agli utenti un’esperienza acustica davvero interessante.

Abbiamo inoltre diviso la nostra lista in base alla fascia di prezzo. Avremo quindi i migliori auricolari true wireless sotto i 50 euro, sotto i 100 euro, sotto i 200 euro e infine quelli più costosi. 
Il prezzo, per chiarezza, fa riferimento al listino ufficiale. Durante periodi di promozione come Black Friday e Cyber Monday, così come nei giorni antecedenti il Natale, potreste trovare online una serie di interessanti offerte che potrebbero aiutarvi a portare a casa i prodotti più costosi senza spendere un capitale.

Il nostro video-confronto

Volete vederle all’opera? Potete vedere il nostro video-confronto.

Migliori cuffie true wireless sotto i 50 euro

Partiamo come sempre dalla fascia più bassa del mercato, ossia gli auricolari economici, quelli che vi permettono di spendere meno di 50 euro.

Realme Buds Q

Le Realme Buds Q si presentano con un case compatto e leggerissimo, un peso contenuto – solo 3,6 grammi l’una – ed un design che le rende comode e discrete. 
La connessione è stabile, la batteria garantisce circa 20 ore di utilizzo e in più avete la possibilità di personalizzare il doppio e triplo tocco usando l’app Realme Link.
Buona poi la qualità dell’audio con un suono nitido e bilanciato mentre risultano meno soddisfacenti le chiamate. Ascoltate qui un esempio con la prima parte registrata in un ambiente silenzioso e la seconda parte con rumori di fondo.

Le trovate sul mercato a 29,99 euro e sono l’ideale per vuole principalmente ascoltare musica, podcast o audiolibri. Volete saperne di più? Trovate qui la nostra recensione.

Offerta
Realme Buds Q (Black) Auricolari TWS senza fili in ear,...
  • Connessione istantanea con Bluetooth 5.0
  • Booster dinamico dei bassi
  • Modalità Gaming

Honor Choice True Wireless Stereo Earbuds

Rimaniamo ancora nella fascia bassa del mercato con le Honor Choice True Wireless Stereo Earbuds. Un nome lunghissimo ma sicuramente esplicativo. Non fatevi però ingannare dalla prima parola. Questi auricolari infatti non sono di Honor ma di Moecen, un sottobrand dell’azienda cinese. In realtà questo non fa alcuna differenza per l’utente finale. Tra le mani abbiamo comunque un case solido, dotato di connettore USB-C per la ricarica e di chiusura magnetica.
Esteticamente forse rimane un po’ anonimo mentre il design degli auricolari risulta poco originale e un po’ ingombrante. Nella vita quotidiana però risultano comodi, resistenti agli spruzzi d’acqua e al sudore e dotati di controlli soft touch reattivi suppur molto basici. 
L’audio è di discreta qualità mentre in chiamata si comportano piuttosto bene per questa fascia di prezzo.

Le Honor Choice True Wireless Stereo Earbuds costano circa 30 euro, le trovate su Amazon e sono perfette per chi vuole spendere poco ma si trova a gestire diverse chiamate al giorno. Per saperne di più vi rimandiamo alla nostra recensione.

HONOR CHOICE Cuffie Bluetooth TWS auricolari impermeabili...
  • Durata della batteria di 24 ore: cuffie wireless onor choice con una sola carica completa, riproduzione di musica fino a...
  • Trasmissione a doppio canale con minore latenza e maggiore stabilità: la tecnologia di trasmissione sincrona a doppio...
  • Cancellazione del rumore del microfono dual durante le chiamate: le cuffie wireless onor choice cancellazione del rumore...

Migliori cuffie true wireless sotto i 100 euro

Alziamo un po’ l’asticella passando alle cuffie sotto i 100 euro. 

Fresh ‘n Rebel Twins Tip

Migliori cuffie true wireless sotto i 100 euro

Se state cercando di distinguervi dalla massa le Twins Tip di Fresh ‘n Rebel sono perfette. Il design è classico ma le 6 colorazioni disponibili sono davvero originali. 
Il prodotto poi è solido e ben rifinito, l’autonomia è di ben 24 ore è c’è persino la ricarica wireless, una vera rarità in questa fascia del mercato. 
Buona poi la qualità dell’audio con un volume alto e bassi profondi, mentre perdiamo qualcosa in chiamata: i microfoni si comportano bene solo in ambienti silenziosi mentre la comunicazione diventa più difficoltosa quando cresce il rumore.

A 79,99 euro sono davvero un buon affare. Peccato solo manchi l’applicazione.

Se volete saperne di più trovate qui la nostra recensione.

Offerta
Fresh ’n Rebel Twins Tip True Wireless In-ear Headphones |...
  • True wireless - true wireless significa no cavi né fili; usa il bluetooth per connettere i twins in modalità wireless...
  • Audio di alta qualità - i twins offrono suoni cristallini e ben bilanciati con bassi profondi, così puoi goderti ogni...
  • Autonomia - la charging box può caricare gli auricolari 5 volte e con ogni ricarica completa puoi usarli per 4 ore;...

OnePlus Buds

Le OnePlus Buds hanno un piccolo limite: funzionano con qualsiasi smartphone ma al momento l’applicazione è disponibile solo sugli smartphone OnePlus. Una scelta bizzarra che probabilmente impedirà una diffusione massiccia del prodotto.

Questo però non significa che non siano valide.  Abbiamo un design semi-in-ear, quindi senza il classico tappino di gomma, il Fast Pair di Google per l’accoppiamento rapido, 30 ore di autonomia e controlli semplici ed intuitivi. Non aspettatevi però di controllare in toto l’esperienza: ad oggi potete usare solo il doppio tap per passare alla traccia successiva o la pressione prolungata per passare da un dispositivo all’altro.
La qualità sonora è piuttosto buona così come quella in chiamata. Riuscite infatti a gestire le telefonate in ogni situazione.

Le OnePlus Buds sono in vendita a 89 euro e ve lo consigliamo soprattutto se avete uno smartphone della stessa azienda.

OnePlus Buds (White)
  • 6.5h music playback from the ear buds & 24h total listening time with the charging case
  • 3 Microphones - to help cancel the background noise
  • Warp Charge - 10 minutes charge for 10 hours listening

Huawei FreeBuds 4i

Le Huawei FreeBuds 4i hanno preso il posto delle già apprezzatissime 3i. Propongono però un design leggermente diverso, più simile a quello delle FreeBuds Pro che al modello precedente. Una scelta che non ci è affatto dispiaciuta e che non compromette il peso – solo 5 grammi l’una – e il comfort, a patto però che vi piacciano gli auricolari in-ear.

Ad animare le FreeBuds 4i troviamo una discreta qualità audio e una buona cancellazione attiva del rumore. Non griderete al miracolo, sia chiaro, ma svolge comunque il suo lavoro, soprattutto in ambienti particolarmente rumorosi. Convincono invece i microfoni che le rendono perfette per la gestione delle telefonate, soprattutto considerando le 10 ore di autonomia che possono raggiungere con una sola ricarica.

E l’app? Naturalmente è immancabile. Parliamo di AI Life, disponibile sia per Android che per iOS. Attenzione però: su iOS non è ancora compatibile con le cuffie. Il nostro suggerimento quindi è di optare per queste cuffie se possedere uno smartphone del colosso cinese o comunque un device con sistema operativo di Google. L’app infatti è vitale per controllare il livello della batteria, gestire la cancellazione del rumore e personalizzare l’azione associata al doppio tap.

Le Huawei FreeBuds 4i sono disponibile al prezzo di 89 euro.

HUAWEI FreeBuds 4i Auricolari True Wireless Bluetooth cuffie...
  • 【Cancellazione attiva e intelligente del rumore】I sensori di HUAWEI FreeBuds 4i rilevano e riducono attivamente il...
  • 【10 ore di riproduzione e ricarica rapida】HUAWEI FreeBuds 4i ha un'incredibile durata. Può riprodurre musica fino a...
  • 【Suono ad alta fedeltà】Il driver dinamico da 10 mm e il sensibile diaframma realizzato in polimero ti garantiscono...

Nothing ear 1

nothing ear 1 recensione autonomia

Le Nothing ear (1) sono il primo prodotto di Nothing, la nuova azienda dell’ex fondatore di OnePlus Carl Pei.
Il risultato è davvero sorprendente. Questi auricolari sono originali, leggeri, resistenti all’acqua e al sudore e molto comodi da utilizzare anche per lunghi periodi.

I comandi, rigorosamente touch, sono intuitivi e reattivi mentre la batteria ci regala circa 5/6 ore di autonomia che diventano oltre 30 con il case.

Dotate di driver da 11,6 mm, le Nothing ear (1) restituiscono un suono ricco e pieno, privo di distorsioni e con un volume piuttosto elevato. A disposizione poi avete 4 preset, inclusi nell’applicazione ear 1, che vanno ad agire su alti, bassi e voci così da trovare la combinazione adatta a voi.

Buona la gestione delle chiamate grazie ai tre microfoni presenti su ciascuno auricolare e promossa la cancellazione del rumore che riesce ad eliminare buona parte di ciò che che vi circonda. In alternativa potete optare per la modalità trasparenza che amplifica i suoni esterni.

A 99€ le Nothing ear (1) sono davvero un ottimo prodotto. Attenzione però: stanno andando a ruba e trovarle non è semplificssimo.

Migliori cuffie true wireless sotto i 200 euro

Ci spostiamo ora in un’altra popolatissima fascia, quella dedicata alle migliori cuffie true wireless sotto i 200 euro. 

LG Free Tone FN6

Le LG Free Tone FN6 sono decisamente originali rispetto alle altre. Il case utilizza i raggi UV per disinfettare le cuffie, eliminando il 99% dei batteri.  Una bella comodità non solo in questo periodo di emergenza Covid. Numerosi studi infatti hanno dimostrato come gli auricolari possano causare infezioni alle orecchie e questa soluzione potrebbe davvero tenere al sicuro le nostre orecchie.

Naturalmente questa non è l’unica caratteristiche delle cuffie true wireless di LG. Gli auricolari sono comodi e leggeri e la custodia è la più piccola della sua categoria, senza però perdere nulla in termini di autonomia: raggiungiamo infatti le 18 ore.
I controlli  sono touch ma non semplicissimi da usare:  l’area a disposizione è minuscola e non sempre la centrate al primo colpo. 
La connessione è rapidissima, mentre l’audio è realizzato in collaborazione con Meridian, un’azienda inglese che da anni si occupa di prodotti audio di altissima qualità. Il risultato è assolutamente convincente e può essere personalizzato grazie ai 4 preset disponibili nell’app o al comodo equalizzatore che vi permette di crearne uno tutto vostro. 
Non manca poi l’Ambient Sound che amplifica i suoni esterni per non perdersi, ad esempio, gli avvisi in aeroporto, in stazione o in metropolitana.
Non male infine la qualità in chiamata. Sentite qui.

Ricapitolando: con 149 euro vi portate a casa un paio di cuffie che si auto-sanificano, con una buona qualità audio generale ed una discreta autonomia. Davvero un’ottima opzione.

Offerta
LG Cuffie Bluetooth 5.0 In Ear TONE Free FN6 Black,...
  • CARATTERISTICHE: Cuffie bluetooth 5.0 LG TONE Free FN6 nere - Accoppiamento automatico - Classificazione IPX4 per sudore...
  • SUONO: Grazie al suono progettato da Meridian, le cuffie bluetooth TONE Free assicurano un audio nitido e spaziale con...
  • AMBIENT SOUND MODE: Suono avvolgente ma sempre in sicurezza. Un semplice colpetto sugli auricolari ti permette di...

OnePlus Buds Pro

OnePlus ha pensato anche ai consumatori più esigenti. Accanto quindi alle già menzionate OnePlus Buds ci sono le Buds Pro, da poco lanciate sul mercato.

Design ispirato ad Apple, controlli che richiedono di schiacciare l’asticella e due colorazioni per le nuove arrivate dell’azienda cinese che si distinguono soprattutto per la tecnologia presente a bordo.
La qualità dell’audio è affidata ai driver da 11 mm ed è pensata per esaltare in primis i bassi e le tonalità alte, sacrificando qualcosina sulle medie frequenze.
A disposizione avete però un test che permette di creare una sorta di preset personalizzato che va un po’ a riequilibrare e adattare la resa sonora.

Sul fronte delle chiamate abbiamo tre diversi microfoni, accompagnati un particolare design anti-vento e da un algoritmo per la riduzione dei rumori di fondo che riconosce e filtra in modo intelligente tutto ciò che può potenzialmente disturbare la vostra telefonata.

Non mancano poi la modalità trasparenza, così da ascoltare ciò che succede intorno a voi senza insolarvi, e la cancellazione attiva del rumore. Usando l’applicazione HeyMelody, o i settaggi integrati negli smartphone OnePlus, potete anche definire il livello dell’ANC, optando eventualmente per la modalità Smart che sopprime il rumore in maniera automatica e intelligente.

Il prezzo? 149 €.

OnePlus Buds PRO - Cuffie Wireless con Fino a 38h di...
  • Cancellazione del Rumore Intelligente e Adattiva - Goditi un’oasi di silenzio con la funzione di Cancellazione del...
  • Chiamata forte e chiara - Gli algoritmi di riduzione del rumore alimentati da AI e tre microfoni ENC per la riduzione...
  • Siamo lieti di presentarti Warp Charge - Con la custodia dedicata, è possibile godersi fino a 38 ore di riproduzione...

Migliori cuffie true wireless: Samsung Galaxy Buds 2

Samsung Galaxy Buds 2

Le Samsung Galaxy Buds 2 sono le ultime cuffie di Samsung e sono l’evidente fusione di quanto appreso dall’azienda coreana negli ultimi anni. A dimostrarlo è prima di tutto il design: le Galaxy Buds 2 sono in-ear, leggerissime e contenute in un case estremamente compatto.

Comodissimi e certificati per la resistenza al sudore, gli auricolari di Samsung sono realizzati in collaborazione con AKG e regalano una buona esperienza d’ascolto. Non siamo al pari delle Buds Pro ma nel complesso il suono è pieno e chiaro con un volume che risulta molto alto.

Anche in chiamata le Samsung Galaxy Buds 2 se la cavano egregiamente. I nostri interlocutori non si sono mai lamentati e voi potrete beneficiare della cancellazione attiva del rumore per isolarvi e non farvi distrarre da ciò che accade intorno a voi. Sappiate che l’ANC non è impeccabile, qualcosina passa, ma a nostro avviso svolge un buon lavoro, soprattutto in considerazione della fascia di prezzo.

Ben fatti i controlli touch, che rimangono molto classici, così come l’applicazione Galaxy Wearable che ormai abbiamo imparato a conoscere.

Concludiamo con l’autonomia che arriva a 5 ore con la cancellazione del rumore attiva e sale a 20 con il contributo della custodia. Una volta scariche potete contare sulla ricarica wireless e su quella rapida.

Le Samsung Galaxy Buds 2 sono sicuramente un’ottima alternativa, soprattutto se abbinate ad uno smartphone del medesimo produttore. Le trovate in vendita a 149 € e in 4 colori.

Samsung Galaxy Buds2 Cuffie Bluetooth, True Wireless,...
  • Chiamate dall’audio cristallino: tre microfoni e la funzione Rilevamento Voce consentono di fare chiamate in modo più...
  • Cancellazione attiva dei rumori: due microfoni rilevano i rumori ambientali mentre il sistema Active Noise Cancelling...
  • Comfort Fit: grazie al peso 5 grammi ciascuno, puoi sentire la musica anche quando sei in movimento. Grazie alle tre...

Huawei Freebuds Pro

Ve le avevamo anticipate ed eccole qua. Anche le Huawei Freebuds Pro si sono infatti aggiudicate un posto nella lista delle migliori cuffie true wireless presenti sul mercato. 

Premesso che le Freebuds 3 rimangono un’ottima alternativa ad un prezzo ancora più appetibile – 139 euro -, le FreeBuds Pro vi offrono qualcosa in più. Prima di tutto troviamo un design squadrato con il gommino in-ear e un’asta lunga solo 26 mm.
La connessione è stabile, i controlli touch funzionano benissimo e potete persino abbassare e alzare il volume sfiorando l’auricolare. 
Abbiamo poi la cancellazione del rumore che funziona discretamente. Non è quella delle cuffie over-ear ma comunque si comporta bene. 
L’audio poi è davvero molto soddisfacente e la qualità in chiamata è ottima. 

A disposizione anche l’applicazione AI Life che vi permette di controllare lo stato della batteria, sia delle cuffie che del case, di cambiare la modalità di controllo del rumore e di ripassare i controlli. Potete personalizzare solo la pressione sulla stanghetta, che può essere associata proprio al controllo rumore oppure all’attivazione dell’assistente vocale. In più potete effettuare un test di adattamento, attivare il rilevamento quando indossate le cuffie e aggiornare il firmware.

Tutto questo a 179 euro. Davvero niente male.

Offerta
Huawei FreeBuds Pro con Adattatore Huawei AP52, Auricolari...
  • Cancellazione del rumore ottimizzata: Huawei FreeBuds Pro riconsoce i rumori dell'ambiente in modo intelligente,...
  • Voce cristallina: la modalità Voce limita i rumori circostanti e ottimizza la rilevazione della voce, è possibile...
  • Connessione Dual Device: Huawei FreeBuds Pro supportano la connessione simultanea con due dispositivi e permette di...

Google Pixel Buds

Prima di passare alla fascia alta-altissima del mercato tocca alle Google Pixel Buds. Ci hanno convinte per la forma, il comfort e la resistenza a sudore e schizzi d’acqua.
I controlli touch funzionano davvero bene e anche in questo caso avete la possibilità di regolare il volume con uno swipe verso l’alto o verso il basso, senza quindi mettere mano allo smartphone.
Le Pixel Buds offrono poi una buona esperienza d’ascolto e sfruttano una tecnologia chiamata Suono Adattivo per regolare automaticamente il volume in base a ciò che vi circonda. Questo significa che se siete al bar, entrano diverse persone e aumenta il rumore di fondo, sale anche il volume degli auricolari in maniera automatica. La funzione si applica però a rumori prolungati. Se suonano il clacson per 2 secondi non si attiva perché non c’è abbastanza tempo per intervenire.
Ci è piaciuto molto anche il comportamento in chiamata, con una buona pulizia dei rumori di fondo.

Vi segnaliamo inoltre la disponibilità dell’applicazione Pixel Buds sia su Android che iOS. Al suo interno trovate lo stato della batteria, la personalizzazione dei controlli touch e qualche altra utile impostazione. Sappiate che se avete un Pixel è già tutto integrato nel sistema.

Arriviamo infine di batteria. Con una carica avete 4-5 ore di utilizzo e la custodia vi regala altre 5 cariche. In totale quindi arriviamo ad una ventina di ore. 

Il prezzo? 199 euro.

Migliori cuffie true wireless sopra i 200 euro

Passiamo ora alla fascia più impegnativa del mercato, quella che ci porta sopra la soglia dei 200 euro.

Samsung Galaxy Buds Pro

Samsung Galaxy Buds Pro recensione

Samsung torna a comparire in questa nostra nuova lista con le sue ultime cuffie true wireless: le Galaxy Buds Pro. Esteticamente sono la fusione tra le Plus – che abbiamo già visto – e le Live, lanciate lo scorso anno. Sono progettate per ancorarsi saldamento all’orecchio pur essendo un po’ più ingombranti degli altri due modelli.

A bordo troviamo ben tre microfoni, una piccola camera con rete, la tecnologia Wind Shield per schermare l’interferenza del vento, i sensori di prossimità e il connettore Pogo per la ricarica wireless. Ci sono poi due driver: uno da 11 mm per bassi più profondi e uno da 6,5 mm per alti più ricchi. Tutti elementi che le rendono perfette sia per l’ascolto della musica sia per la gestione delle chiamate, che risultano chiare e nitide.

Non mancano la cancellazione attiva del rumore, che può essere regolata dall’app, e la funzionalità Suono Ambientale, che permette di amplificare i suoni di oltre 20 decibel. In più abbiamo l’app Galaxy Wearable per personalizzare l’esperienza. La novità effettiva qui è una sola: il rilevamento vocale. Le Galaxy Buds Pro nascono intelligenti, capiscono quando state parlando e riducono il volume dei contenuti multimediali che state ascoltando. Funziona solo con la voce di chi le indossa. Quando avete finito di parlare rialza la musica. Il tempo di “recupero” dipende da voi. Potete scegliere 5, 10 o 15 secondi.

Se state cercando un prodotto davvero versatile, fanno sicuramente al caso vostro.

Offerta
Samsung Galaxy Buds Pro + Adattatore USB-C. Auricolari...
  • Goditi l'audio immersivo degli auricolari Galaxy Buds Pro. I due grandi altoparlanti a 2 vie ti offrono un suono più...
  • Grazie alla tecnologia di cancellazione attiva del rumore (ANC), gli auricolari Galaxy Buds Pro riducono il rumore di...
  • Gli auricolari wireless Galaxy Buds Pro hanno un'autonomia massima di 5 ore di riproduzione e 18 ore di autonomia totale...

Migliori cuffie true wireless: Sony WF-1000XM3

migliori cuffie true wireless

A 250 euro ci sono le Sony WF-1000XM3. Un nome semplice da ricordare per un prodotto super completo.
Distinguerle dalle altre è facilissimo. Prima di tutto abbiamo un case più ingombrante rispetto agli altri anche se rimane elegante, caratterizzato da materiali premium e capace di ricaricare più volte le vostre cuffie. In totale avremo così 30 ore di autonomia, che scendono a 24 se attiviamo la cancellazione del rumore. 
Questa tecnologia è particolarmente sviluppata sulle cuffie di Sony e capace di ridurre i suoni esterni quasi al pari delle varianti over-ear. Se eliminare i rumori è la vostra priorità vi troverete benissimo, sia in ambienti più tranquilli, come un ufficio, sia sui mezzi di trasporto o in posti più affollati.
A disposizione avete anche l’applicazione che vi aiuta a definire il livello di isolamento scegliendo uno dei 22 disponibili oppure potete optare per il Controllo del suono adattivo che agisce in autonomia per adattarsi alla situazione.

C’è anche la Quick Attention Mode: tenendo appoggiato il dito all’auricolare sinistro potete abbassare di colpo di volume per ascoltare i rumori esterni, come annunci in stazione, un hostess che vi parla o i colleghi che cercano di attirare la vostra attenzione.

I comandi poi funzionano bene, la connessione è stabile e la qualità audio è davvero altissima con un suono equilibrato, ben definito e bassi profondi. Potete anche adattarle alle vostre esigenze sfruttando l’equalizzatore dell’app.
Meno soddisfacenti in chiamata. 

Sono discrete ma se è quella la vostra priorità probabilmente dovreste puntare su altri modelli. Queste sono più adatte a coloro che vogliono una qualità audio sopra la media ed un’ottima cancellazione del rumore.

Offerta
Sony WF-1000XM3 - Cuffie completamente wireless con HD Noise...
  • Metti il mondo esterno in attesa e resta solo con la tua musica, nessun rumore, nessun cavo, nessuna distrazione, solo...
  • Noise cancelling: il processore di eliminazione del rumore qn1 hd con tecnologia dual noise sensor ti consente di...
  • Quick attention: la funzione attenzione rapida consente di parlare con le persone intorno a te con semplicità senza...

Apple AirPods Pro

Arriviamo infine al modello più costoso di tutti, le AirPods Pro di Apple.
Funzionano solo con i dispositivi della Mela quindi sono pensate per coloro che hanno già acquistato uno o più prodotti di Cupertino.

Sono dotate di un case piccolo, leggero e ben costruito mentre gli auricolari vantano un peso minimo ed una comodità estrema. Vi accorgerete a mala pena di indossarli. 
I controlli sono intuitivi, sono dotate di un’eccellente cancellazione del rumore e hanno anche la Modalità Trasparenza, che amplifica le voci e i rumori circostanti. Un vero salvavita se le usate camminando per strada o in biciletta.
La qualità del suono è decisamente alta, con bassi migliorati rispetto alle AirPods classiche. Bene anche le chiamate: voi sentite bene i vostri interlocutori e loro non avranno nulla di cui lamentarsi anche in ambienti caotici. 

Arriviamo infine al prezzo. Ben 279 euro ma se volete un prodotto super completo da associare ad iPhone, iPad e MacBook fanno davvero al caso vostro. Volete saperne di più? Qui trovate la nostra recensione.

Offerta
Apple AirPods Pro
  • Cancellazione attiva del rumore per immergerti nel suono
  • Modalità trasparenza per ascoltare il mondo intorno a te
  • Affusolati cuscinetti in tre taglie, realizzati in morbido silicone, per un comfort su misura

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button