fbpx
FeaturedGuideTech

Migliori cuffie true wireless: la guida di techprincess | Novembre 2022

Quali sono le migliori cuffie true wireless del momento? Quali acquistare? In cosa si distinguono? Cerchiamo di fare chiarezza

Quali sono le migliori cuffie true wireless del momento? Quali acquistare? In cosa si distinguono? Se siete qui, è probabile vi siate posti almeno una di queste domande. Negli ultimi anni infatti gli auricolari Bluetooth senza fili e completamente indipendenti hanno conquistato il mercato. I motivi sono piuttosto evidenti: sono comodi, futuristici e semplici da utilizzare.  Ce ne sono però parecchi, di ogni genere, forma e fascia di prezzo, quindi scegliere diventa complicato. Niente panico però: siamo qui per aiutarvi.

Migliori cuffie true wireless: la nostra guida

Abbiamo deciso di affrontare questa guida seguendo due parametri. Da un lato abbiamo valorizzato l’esperienza, inserendo solo auricolari che abbiamo avuto modo di testare personalmente, dall’altro abbiamo deciso di non limitarci a quelli usciti negli ultimi 12 mesi. Ci sono infatti ottime cuffie true wireless che sono state lanciate precedentemente e che possono ancora regalare agli utenti un’esperienza acustica davvero interessante.

Abbiamo inoltre diviso la nostra lista in base alla fascia di prezzo. Avremo quindi i migliori auricolari true wireless sotto i 50 euro, sotto i 100 euro, sotto i 200 euro e infine quelli più costosi. 
Il prezzo, per chiarezza, fa riferimento al listino ufficiale. Durante periodi di promozione come Black Friday e Cyber Monday, così come nei giorni antecedenti il Natale, potreste trovare online una serie di interessanti offerte che potrebbero aiutarvi a portare a casa i prodotti più costosi senza spendere un capitale.

Il nostro video-confronto

Volete vederle all’opera? Potete vedere il nostro video-confronto.

Migliori cuffie true wireless sotto i 50 euro

Partiamo come sempre dalla fascia più bassa del mercato, ossia gli auricolari economici, quelli che vi permettono di spendere meno di 50 euro.

Realme Buds Q2

realme buds q2 min

Le Realme Buds Q ci erano già piaciute (qui la nostra recensione), è le nuove realme Buds Q2 migliorano su tutta la linea. Buona qualità audio e microfoni sufficienti (anche se con il vento farete un po’ fatica a chiacchierare al telefono). C’è la protezione IPX4 e la bassa latenza a 88ms. Anche i comandi audio non sono male.

Per 29,99 euro difficile trovare meglio: per chi vuole risparmiare, sono un acquisto sicuro.

Offerta
Realme Buds Q2 - Wireless Earphones Black
  • Chiarezza e longevità
  • 20 ore di riproduzione totale
  • Potenziatore dei bassi da 10 mm

Oppo Enco Air2

recensione auricolari oppo enco air2 batteria min

Non tutti apprezzano i “gommini” sui propri auricolari: sebbene aumentino l’isolamento acustico e le qualità sonore, non sono sempre la soluzione più comoda. Il design half in-ear di Oppo Enco Air2 combina comodità e una buona qualità audio.

Se la voce in chiamata non è suona perfetta, la leggerezza e la facilità di connessione rendono questi prodotti ottimi per chi vuole un paio di cuffie dal design in stile AirPods. Il tipo di auricolare che potete portare anche senza accorgervi di averle addosso.

E ora che il prezzo è sceso sotto i 50 euro, sono un prodotto dal grande valore.

Offerta
OPPO Enco Air2 Auricolari True Wireless, 24h di Autonomia,...
  • I nuovi Enco Air2 sono progettati per accompagnarti sempre. Si distinguono per il comfort, la cancellazione del rumore e...
  • La sua lunga durata della batteria ti permetterà di ascoltare musica e video per 24 ore consecutive
  • Design moderno e aerodinamico Peso di soli 3,5 grammi, senza auricolari e con la capacità di scattare una foto dal...

Sony WF-C500

Le prossime cuffie della nostra lista sono le Sony WF-C500 e hanno qualcosa in comune con le Pixel Buds: non c’è la cancellazione del rumore. Quindi cos’hanno da offrire? Prima di tutto una qualità audio abbastanza elevata considerando che parliamo di auricolari da 100 euro; non è pari a quella del top di gamma di Sony ma i driver da 5,8 mm restituiscono un suono bilanciato.
L’applicazione Sony Headphones poi vi consente di utilizzare l’equalizzatore integrato per adattare il suono ai vostri gusti. Il nostro consiglio è quello di intervenire un pochino sui bassi, sicuramente noterete una piacevole differenza.

Un po’ meno entusiasmante l’utilizzo in chiamata. Se siete in una stanza abbastanza silenziosa se la cavano discretamente ma quando inizia ad esserci rumore, come in un bar, la comunicazione diventa un po’ più difficoltosa.

Abbiamo apprezzato invece la scelta di Sony sul fronte del design. Prima di tutto gli auricolari sono molto compatti, leggeri e decisamente comodi nell’utilizzo quotidiano. Un plus non indifferente visto che garantiscono circa 10 ore di riproduzione continua. In secondo luogo hanno un tasto fisico invece dell’ormai popolare superficie soft touch e questo rende i controlli molto più diretti. Infine vantano la certificazione IPX4 quindi resistono a sudore e schizzi d’acqua.

Un po’ meno entusiasmante il case. Ci sono piaciute infatti la superficie opaca e la semi-trasparenza del coperchio ma la forma non le rende sempre adatte al trasporto in tasca. La custodia inoltre garantisce altre 10 ore di utilizzo per un totale di 20 ore. Anche qui Sony ha fatto una scelta diversa dalla concorrenza, optando per una batteria che dura più ore consecutive e una custodia che offre meno cicli di ricarica. Un errore? In realtà no, anche perché 10 ore sono parecchie: praticamente potreste usarle per tutto il giorno.

A conti fatti le Sony WF-C500 sono una buona scelta per chi cerca in primis la qualità del suono, un buon equalizzatore e la possibilità di indossarle per l’intera giornata lavorativa. Tutto questo a 100 €.

Offerta
Sony Cuffie wireless WF-C500 True (fino a 20 ore di durata...
  • Contenuto confezione: cuffie, custodia di ricarica, cavo USB-C (20 cm), punte auricolari (SS,M,LLx2), manuale d'uso
  • Profilo Bluetooth compatibile (*2) A2DP/AVRCP/HFP/HSP
  • Sistema di comunicazione Bluetooth specifica versione 5.0

Migliori cuffie true wireless sotto i 100 euro

Alziamo un po’ l’asticella passando alle cuffie sotto i 100 euro. 

Honor Earbuds 2 Lite

migliori cuffie true wireless: Honor Earbuds 2 Lite

Le Honor Earbuds 2 Lite non sono campioni di originalità sul fronte del design ma in realtà risultano molto comode da indossare. Tenete però presente che si tratta di auricolari in-ear e come tutte le in-ear entrano nel canale uditivo. Non è una sensazione che piace a tutti quindi vi suggeriamo di considerare bene questo aspetto prima di procedere all’acquisto di queste o di altre cuffie dal design analogo.

Le Earbuds 2 Lite di Honor hanno un case abbastanza compatto che vi permette di portare l’autonomia totale a 32 ore mentre le singole cuffie vi regalano circa 10 ore di ascolto senza cancellazione attiva del rumore e 7,5 ore con l’Active Noise Cancelling attivato.

Ma come si comporta la cancellazione del rumore? A nostro avviso è più che soddisfacente, con il design che già di per sé favorisce l’isolamento; in alcune situazioni vi basterà solo averle alle orecchie per allontanare parte dei rumori esterni, risparmiando sulla batteria.
A disposizione avete poi la modalità Awereness, quindi l’amplificazione di ciò che succede intorno a voi senza dover togliere le cuffie. Anche in questo caso Honor ha fatto un buon lavoro.

Promossi anche i controlli touch e i microfoni che permettono di gestire bene le chiamate, complice anche la presenza di tecnologie diverse, dalla riduzione del rumore alla rete neurale, che si occupano di ottimizzare l’esperienza.

La qualità del suono invece è affidata a driver dinamici da 10mm. Il risultato? L’audio non è particolarmente avvolgente ma i bassi sono discreti e i toni medio-alti buoni. Nel complesso la resa è piuttosto equilibrata.

Le Honor Earbuds 2 Lite hanno un prezzo di listino di 99,90 € ma su Amazon le trovate costantemente scontate di 30 €.

Volete approfondire? Trovate qui la nostra recensione delle Honor Earbuds 2 Lite.

HONOR Earbuds 2 Lite - Cuffie Bluetooth 5.2 con doppio...
  • 【Cuffie con suono Crystal Clear Audio】- Con un driver dinamico di 10 mm di diametro, gli HONOR Earbuds 2 Lite...
  • 【Batteria a lunga durata di 32 ore】- HONOR Earbuds 2 Lite può durare fino a 32 ore con la custodia di ricarica e...
  • 【Esperienza di chiamata vocale più chiara】- Doppio microfono progettato su ogni auricolare, che può ridurre...

Huawei FreeBuds 4i

Le Huawei FreeBuds 4i hanno preso il posto delle già apprezzatissime 3i. Propongono però un design leggermente diverso, più simile a quello delle FreeBuds Pro che al modello precedente. Una scelta che non ci è affatto dispiaciuta e che non compromette il peso – solo 5 grammi l’una – e il comfort, a patto però che vi piacciano gli auricolari in-ear.

Ad animare le FreeBuds 4i troviamo una discreta qualità audio e una buona cancellazione attiva del rumore. Non griderete al miracolo, sia chiaro, ma svolge comunque il suo lavoro, soprattutto in ambienti particolarmente rumorosi. Convincono invece i microfoni che le rendono perfette per la gestione delle telefonate, soprattutto considerando le 10 ore di autonomia che possono raggiungere con una sola ricarica.

E l’app? Naturalmente è immancabile. Parliamo di AI Life, disponibile sia per Android che per iOS. Attenzione però: su iOS non è ancora compatibile con le cuffie. Il nostro suggerimento quindi è di optare per queste cuffie se possedere uno smartphone del colosso cinese o comunque un device con sistema operativo di Google. L’app infatti è vitale per controllare il livello della batteria, gestire la cancellazione del rumore e personalizzare l’azione associata al doppio tap.

Le Huawei FreeBuds 4i sono disponibile al prezzo di 89 euro.

Offerta
HUAWEI FreeBuds 4i Auricolari True Wireless Bluetooth Cuffie...
  • 【Cancellazione attiva e intelligente del rumore】I sensori di HUAWEI FreeBuds 4i rilevano e riducono attivamente il...
  • 【10 ore di riproduzione e ricarica rapida】HUAWEI FreeBuds 4i ha un'incredibile durata. Può riprodurre musica fino a...
  • 【Suono ad alta fedeltà】Il driver dinamico da 10 mm e il sensibile diaframma realizzato in polimero ti garantiscono...

Nothing ear 1 (o l’alternativa ‘stick’)

nothing ear 1 recensione autonomia

Le Nothing ear (1) sono il primo prodotto di Nothing, la nuova azienda dell’ex fondatore di OnePlus Carl Pei.
Il risultato è davvero sorprendente. Questi auricolari sono originali, leggeri, resistenti all’acqua e al sudore e molto comodi da utilizzare anche per lunghi periodi.

I comandi, rigorosamente touch, sono intuitivi e reattivi mentre la batteria ci regala circa 5/6 ore di autonomia che diventano oltre 30 con il case.

Dotate di driver da 11,6 mm, le Nothing ear (1) restituiscono un suono ricco e pieno, privo di distorsioni e con un volume piuttosto elevato. A disposizione poi avete 4 preset, inclusi nell’applicazione ear 1, che vanno ad agire su alti, bassi e voci così da trovare la combinazione adatta a voi.

Buona la gestione delle chiamate grazie ai tre microfoni presenti su ciascuno auricolare e promossa la cancellazione del rumore che riesce ad eliminare buona parte di ciò che che vi circonda. In alternativa potete optare per la modalità trasparenza che amplifica i suoni esterni.

A 99€ le Nothing ear (1) sono davvero un ottimo prodotto. Attenzione però: Nothing ha annunciato un aumento sul proprio store ufficiale che potrebbe riflettersi anche su Amazon. Un’alternativa appena sopra ai 100 euro sono le Nothing ear (stick), che hanno un design half in-ear senza cancellazione del suono. Ma hanno un audio strepitoso e una comodità davvero impareggiabile, come vi raccontiamo in questa recensione.

Offerta
Nothing Ear (1) - Cuffie wireless ANC (Active Noise...
  • La purezza del suono è raggiunta grazie a un driver dinamico da 11,6 mm. Inoltre, Bluetooth 5.2 consente una...
  • La riduzione attiva del rumore funziona con tre microfoni ad alta definizione per ascoltare musica, film e podcast in...
  • Con un peso di soli 4,7 g, ogni auricolare offre un comfort senza pari grazie alle prese d'aria per ridurre la pressione...
Nothing Ear (Stick) - Auricolari senza fili, Design...
  • Design confortevole peso piuma di soli 4,4 g per oltre 100 persone, questi auricolari sono impercettibili grazie alla...
  • Suono vivace uno dei driver più sensibili tra gli auricolari wireless, in soli 12,6 mm
  • Non tralascia alcun dettaglio, Il software intelligente rileva la perdita dei bassi mentre indossi gli auricolari,...

Google Pixel Buds A-Series

migliori cuffie true wireless: Google Pixel Buds A-Series

Costano 99€ anche le Google Pixel Buds A-Series, la versione economica delle Pixel Buds 2 uscite nel 2020. Dalle sorelle maggiori riprendono praticamente lo stesso design, tanto della custodia quanto degli auricolari. Quindi niente stanghetta ma un’estetica più compatta che non preclude comunque le prestazioni in chiamata. I microfoni beamforming infatti si concentrano sulla voce per isolarla dai rumori con un buon risultato nonostante ogni tanto tenda un po’ all’artificialità.

Il suono è affidato a driver custom da 12mm che restituiscono un audio chiaro e molto bilanciato, con bassi presenti che fortunatamente non sovrastano tutto il resto.

Questi auricolari sono comodi da indossare, stabili, hanno la certificazione IPX4 e si controllano con il touch. Rispetto alle Pixel Buds 2 non c’è la possibilità di regolare il volume ma gli altri comandi sono comodi ed intuitivi.
Che altro è stato sacrificato? Beh, gli avvisi intelligenti e la possibilità di condividere uno degli auricolari con un’altra persona con la regolazione del volume in modo indipendente.
Il resto c’è tutto: l’appaiamento veloce, l’adaptive sound e l’integrazione di Google Assistant, inclusa la traduzione in tempo reale.

A nostro avviso le Pixel Buds A-Series sono ottimi auricolari, venduti (sullo store ufficiale) ad un prezzo competitivo e perfetti per chi cerca un prodotto particolarmente smart.

Per approfondire potete leggere la nostra recensione.

Offerta
Pixel Buds A-Series: Un suono straordinario, a meno di...
  • Un suono che è musica per le tue orecchie. Grazie agli altoparlanti con driver dinamici da 12 mm progettati su misura,...
  • Un audio che si adatta al luogo in cui ti trovi. A seconda del rumore dell'ambiente circostante, la funzionalità Suono...
  • Chiamate dall'audio nitido ovunque ti trovi. I microfoni beamforming si focalizzano sulla tua voce, così la persona con...

Migliori cuffie true wireless sotto i 200 euro

Ci spostiamo ora in un’altra popolatissima fascia, quella dedicata alle migliori cuffie true wireless sotto i 200 euro. 

LG Tone Free FP9

Le LG Tone Free hanno due caratteristiche le rendono assolutamente uniche: l’auto-igienizzazione e la possibilità di funzionare con qualsiasi dispositivo, anche con quelli che non hanno il Bluetooth.
La tecnologia UVnano, integrata nella custodia, permette di eliminare il 99,9% di batteri in 5 minuti. Considerando che le cuffie passano buona parte del tempo nelle orecchie e che le nostre orecchie sono esposte un po’ a tutto, è una sicurezza in più.
Abbiamo poi la funzionalità Plug and Wireless, con uno switch presente sul case e un cavo per collegare la custodia ad un altro dispositivo. Tutto questo per usare le cuffie anche su vecchi PC, sullo stereo, in aereo o con il tapis roulant.

A caratterizzarle troviamo anche la certificazione IPX4 per la resistenza al sudore e alla pioggia, i controlli touch e l’app dedicata per personalizzare l’esperienza.

A bordo troviamo 3 microfoni, con una discreta resa in chiamata e la possibilità di attivare la modalità Sussurro, che permette di usare la cuffia di destra come microfono super ravvicinato.

L’audio è stato ottimizzato da Meridian Audio, con 5 preset che vi aiutano ad adattare l’esperienza ai vostri gusti, e in più abbiamo la cancellazione attiva del rumore o, in alternativa, la modalità Suono Ambientale che invece amplifica i suoi esterni.

L’autonomia è di circa 6 ore con ANC che salgono a 10 disattivando l’opzione. Il case poi ve ne regala altre 15 con la cancellazione attiva del rumore oppure 24 rinunciando a questa funzione.

Offerta
LG TONE-FP9 Cuffie Bluetooth Wireless In Ear TONE Free Nere,...
  • CARATTERISTICHE: Cuffie Bluetooth 5.2 LG TONE Free FP9 nere; audio Meridian; ANC, 3 microfoni; associazione automatica;...
  • SUONO: Grazie al suono progettato da Meridian, le cuffie LG bluetooth TONE Free assicurano un audio nitido e spaziale...
  • CANCELLAZIONE ATTIVA DEL RUMORE: Grazie al driver ottimizzato, gli auricolari sentono e misurano il rumore esterno e...

OnePlus Buds Pro

OnePlus ha pensato anche ai consumatori più esigenti. Accanto quindi alle già menzionate OnePlus Buds ci sono le Buds Pro, da poco lanciate sul mercato.

Design ispirato ad Apple, controlli che richiedono di schiacciare l’asticella e due colorazioni per le nuove arrivate dell’azienda cinese che si distinguono soprattutto per la tecnologia presente a bordo.
La qualità dell’audio è affidata ai driver da 11 mm ed è pensata per esaltare in primis i bassi e le tonalità alte, sacrificando qualcosina sulle medie frequenze.
A disposizione avete però un test che permette di creare una sorta di preset personalizzato che va un po’ a riequilibrare e adattare la resa sonora.

Sul fronte delle chiamate abbiamo tre diversi microfoni, accompagnati un particolare design anti-vento e da un algoritmo per la riduzione dei rumori di fondo che riconosce e filtra in modo intelligente tutto ciò che può potenzialmente disturbare la vostra telefonata.

Non mancano poi la modalità trasparenza, così da ascoltare ciò che succede intorno a voi senza insolarvi, e la cancellazione attiva del rumore. Usando l’applicazione HeyMelody, o i settaggi integrati negli smartphone OnePlus, potete anche definire il livello dell’ANC, optando eventualmente per la modalità Smart che sopprime il rumore in maniera automatica e intelligente.

Il prezzo? 149 € al lancio, ma oggi sceso a un valore davvero interessante.

Offerta
AURICULARES ONEPLUS BUDS PRO, 5481100072
  • AURICULARES ONEPLUS BUDS PRO, 5481100072

Migliori cuffie true wireless: Samsung Galaxy Buds 2

Le Samsung Galaxy Buds 2 sono le ultime cuffie di Samsung e sono l’evidente fusione di quanto appreso dall’azienda coreana negli ultimi anni. A dimostrarlo è prima di tutto il design: le Galaxy Buds 2 sono in-ear, leggerissime e contenute in un case estremamente compatto.

Comodissimi e certificati per la resistenza al sudore, gli auricolari di Samsung sono realizzati in collaborazione con AKG e regalano una buona esperienza d’ascolto. Non siamo al pari delle Buds Pro ma nel complesso il suono è pieno e chiaro con un volume che risulta molto alto.

Anche in chiamata le Samsung Galaxy Buds 2 se la cavano egregiamente. I nostri interlocutori non si sono mai lamentati e voi potrete beneficiare della cancellazione attiva del rumore per isolarvi e non farvi distrarre da ciò che accade intorno a voi. Sappiate che l’ANC non è impeccabile, qualcosina passa, ma a nostro avviso svolge un buon lavoro, soprattutto in considerazione della fascia di prezzo.

Ben fatti i controlli touch, che rimangono molto classici, così come l’applicazione Galaxy Wearable che ormai abbiamo imparato a conoscere.

Concludiamo con l’autonomia che arriva a 5 ore con la cancellazione del rumore attiva e sale a 20 con il contributo della custodia. Una volta scariche potete contare sulla ricarica wireless e su quella rapida.

Le Samsung Galaxy Buds 2 sono sicuramente un’ottima alternativa, soprattutto se abbinate ad uno smartphone del medesimo produttore. Le trovate in vendita a 149 € e in 4 colori.

Offerta
Samsung Galaxy Buds2 Cuffie Bluetooth, True Wireless,...
  • Chiamate chiare: tre microfoni e un'unità di registrazione vocale integrata consentono un'elevata qualità delle...
  • Cancellazione attiva del rumore: due microfoni possono rilevare il rumore ambientale, mentre la cancellazione attiva del...
  • Praticità di trasporto: con un peso di soli 5 grammi ciascuno, la musica sta comodamente nell'orecchio, anche con uno...

Beats Studio Buds

Beats Studio Buds recensione

Beats ha lanciato ormai da un po’ di tempo le sue Studio Buds, ma continua a rinnovarle ogni anno: tanto nella tecnologia quanto nelle varianti di colore. Il risultato è che potete acquisire un paio di cuffie colorate per rappresentare al meglio il vostro stile. Ma senza rinunciare all’audio carico di bassi che è un must per i prodotti audio dell’azienda sponsorizzata da Dr.Dre.

L’integrazione tramite Bluetooth 5.2 risulta perfetta per Android e addirittura su un altro livello per iOS: avrete un’esperienza software simile a quella delle AirPods. L’unica pecca forse è la mancanza di sensori di prossimità per interrompere il suono quando estraete una cuffia e una cancellazione del rumore forse non proprio perfetta. Ma si tratta di un ottimo paio di auricolari, fra i migliori in circolazioni a 149 euro.

Offerta
Beats Studio Buds – Auricolari bluetooth totalmente...
  • Piattaforma acustica personalizzata, per un suono potente e bilanciato
  • Controlla il suono grazie alle due diverse modalità di ascolto: cancellazione attiva del rumore (ANC) e modalità...
  • Morbidi copriauricolari disponibili in tre misure per comodità, stabilità e una tenuta acustica impeccabile

Huawei Freebuds Pro

migliori cuffie true wireless: Huawei Freebuds Pro

Ve le avevamo anticipate ed eccole qua. Anche le Huawei Freebuds Pro si sono infatti aggiudicate un posto nella lista delle migliori cuffie true wireless presenti sul mercato. 

Premesso che le Freebuds 3 rimangono un’ottima alternativa ad un prezzo ancora più appetibile – 139 euro -, le FreeBuds Pro vi offrono qualcosa in più. Prima di tutto troviamo un design squadrato con il gommino in-ear e un’asta lunga solo 26 mm.
La connessione è stabile, i controlli touch funzionano benissimo e potete persino abbassare e alzare il volume sfiorando l’auricolare. 
Abbiamo poi la cancellazione del rumore che funziona discretamente. Non è quella delle cuffie over-ear ma comunque si comporta bene. 
L’audio poi è davvero molto soddisfacente e la qualità in chiamata è ottima. 

A disposizione anche l’applicazione AI Life che vi permette di controllare lo stato della batteria, sia delle cuffie che del case, di cambiare la modalità di controllo del rumore e di ripassare i controlli. Potete personalizzare solo la pressione sulla stanghetta, che può essere associata proprio al controllo rumore oppure all’attivazione dell’assistente vocale. In più potete effettuare un test di adattamento, attivare il rilevamento quando indossate le cuffie e aggiornare il firmware.

Tutto questo a 179 euro. Davvero niente male.

Offerta
HUAWEI FreeBuds Pro con Adattatore Huawei AP52, Auricolari...
  • Cancellazione del rumore ottimizzata: Huawei FreeBuds Pro riconsoce i rumori dell'ambiente in modo intelligente,...
  • Voce cristallina: la modalità Voce limita i rumori circostanti e ottimizza la rilevazione della voce, è possibile...
  • Connessione Dual Device: Huawei FreeBuds Pro supportano la connessione simultanea con due dispositivi e permette di...

Google Pixel Buds Pro

Pixel Buds Pro recensione cuffie bluetooth

Il nuovo modello di Pixel Buds Pro lanciato da Google conserva il “design da Mentos” delle precedenti versioni delle cuffie. Ma questa volta Google migliora tutto. La cancellazione del suono funziona alla grande, la modalità trasparenza è buona (anche se in questo vince ancora Apple). E soprattutto, la qualità audio è di un altro livello, sia per quando ascoltate la musica che per quando effettuate le chiamate.

Inoltre, sfrutterete al meglio le funzoinalità di Google Assistant, che potete richiamare anche senza premere alcun tasto. L‘autonomia arriva fino a 11 ore. L’unico vero limite per queste cuffie è iPhone: se avete uno smartphone della Mela, non funzionano a dovere.

Il prezzo è ufficialmente di 219 euro, ma trovate già qualche variante di colore che costa meno di 200 euro: è un prezzo giusto per un ottimo prodotto.

Offerta
Google Pixel Buds Pro - Auricolari Wireless - Cuffie...
  • Piccoli auricolari. Grande suono. Grazie agli altoparlanti con driver da 11 mm personalizzati e all'equalizzatore del...
  • Cancellazione attiva del rumore di alta qualità che si adatta a te. Con Silent Seal, la cancellazione attiva del rumore...
  • Design distintivo. Comfort superiore. Gli auricolari wireless sono stati progettati per essere confortevoli e stabili,...

Apple AirPods 3

Esteticamente le AirPods 3 somigliano molto alle Pro, se non per l’assenza del gommino. Sono comode, stabili, resistenti agli schizzi e custodite in un case che ricorda, anche questa volta, quello delle sorelle maggiori e che, tra l’altro, supporta il MagSafe.

Il comparto audio è migliorato rispetto alla generazione precedente. I bassi ora sono più profondi e in più abbiamo l’adaptive EQ, un sistema di equalizzazione adattiva che adatta l’equalizzazione alla forma dell’orecchio. Il risultato a mio avviso è davvero buono.
Manca purtroppo la cancellazione del rumore ma abbiamo il supporto all’audio spaziale, che simula il surround e funziona davvero molto bene, e alla tecnologia Dov’è di Apple, che vi aiuta a tracciare i dispositivi e ritrovarli in caso di smarrimento, anche solo momentaneo.

Rapidi e intuitivi i controlli, che si basano sullo schiacciamento delle due gambette, mentre i microfoni, coadiuvati da una griglia che riduce l’interferenza quando siete controvento, garantiscono una buona qualità in chiamata.
L’unico piccolo difetto è che quando c’è molto rumore la voce diventa un po’ artificiale, metallica, ma nel complesso il risultato è più che convincente.

Arriviamo infine all’autonomia che si attesta intorno alle 6 ore, che diventano 30 con il case.

A 199 € le AirPods 3 sono secondo me la scelta più adeguata se avete uno o più prodotti Apple, sia per la qualità generale del prodotto che per l’ottima e minimale integrazione nell’ecosistema.
Se invece volete avere anche la cancellazione del rumore e preferite un design in-ear allora la scelta potrebbe ricadere sulle AirPods Pro, a patto che siate disposti a spendere 80 euro in più, arrivando a 279 €.

Offerta
Apple AirPods (terza generazione) con custodia di ricarica...
  • Audio spaziale con rilevamento dinamico della posizione della testa, per un suono tridimensionale
  • EQ adattiva: calibra la musica in base alla forma del tuo orecchio
  • Nuovo design affusolato
Offerta
Apple Airpods Pro (prima generazione) con custodia di...
  • Cancellazione attiva del rumore per bloccare i rumori esterni e immergerti completamente nella musica
  • Modalità Trasparenza per sentire il mondo intorno a te
  • Audio spaziale con rilevamento dinamico della posizione della testa, per un suono tridimensionale

Samsung Galaxy Buds Pro

Samsung Galaxy Buds Pro recensione

Samsung torna a comparire in questa nostra nuova lista con le sue ultime cuffie true wireless: le Galaxy Buds Pro. Esteticamente sono la fusione tra le Plus – che abbiamo già visto – e le Live, lanciate lo scorso anno. Sono progettate per ancorarsi saldamento all’orecchio pur essendo un po’ più ingombranti degli altri due modelli.

A bordo troviamo ben tre microfoni, una piccola camera con rete, la tecnologia Wind Shield per schermare l’interferenza del vento, i sensori di prossimità e il connettore Pogo per la ricarica wireless. Ci sono poi due driver: uno da 11 mm per bassi più profondi e uno da 6,5 mm per alti più ricchi. Tutti elementi che le rendono perfette sia per l’ascolto della musica sia per la gestione delle chiamate, che risultano chiare e nitide.

Non mancano la cancellazione attiva del rumore, che può essere regolata dall’app, e la funzionalità Suono Ambientale, che permette di amplificare i suoni di oltre 20 decibel. In più abbiamo l’app Galaxy Wearable per personalizzare l’esperienza. La novità effettiva qui è una sola: il rilevamento vocale. Le Galaxy Buds Pro nascono intelligenti, capiscono quando state parlando e riducono il volume dei contenuti multimediali che state ascoltando. Funziona solo con la voce di chi le indossa. Quando avete finito di parlare rialza la musica. Il tempo di “recupero” dipende da voi. Potete scegliere 5, 10 o 15 secondi.

Se state cercando un prodotto davvero versatile, fanno sicuramente al caso vostro.

Offerta
Samsung Auricolari Galaxy Buds Pro + Adattatore USB-C...
  • Goditi l'audio immersivo degli auricolari Galaxy Buds Pro. I due grandi altoparlanti a 2 vie ti offrono un suono più...
  • Grazie alla tecnologia di cancellazione attiva del rumore (ANC), gli auricolari Galaxy Buds Pro riducono il rumore di...
  • Gli auricolari wireless Galaxy Buds Pro hanno un'autonomia massima di 5 ore di riproduzione e 18 ore di autonomia totale...

Migliori cuffie true wireless sopra i 200 euro | Novembre 2022

Passiamo ora alla fascia più impegnativa del mercato, quella che ci porta sopra la soglia dei 200 euro.

Migliori cuffie true wireless: Sony WF-1000XM4

A 280 euro ci sono le Sony WF-1000XM4. Un nome non troppo semplice da ricordare per un prodotto super completo.
Distinguerle dalle altre è facilissimo. Prima di tutto abbiamo un case più ingombrante rispetto alla concorrenza anche se rimane elegante, caratterizzato da materiali premium e capace di ricaricare più volte le vostre cuffie. In totale avremo così 24 ore di autonomia con cancellazione attiva del rumore. 
Questa tecnologia è particolarmente sviluppata sulle cuffie di Sony e capace di ridurre i suoni esterni quasi al pari delle varianti over-ear. Se eliminare i rumori è la vostra priorità vi troverete benissimo, sia in ambienti più tranquilli, come un ufficio, sia sui mezzi di trasporto o in posti più affollati.

C’è anche la Quick Attention Mode: tenendo appoggiato il dito all’auricolare sinistro potete abbassare di colpo di volume per ascoltare i rumori esterni, come annunci in stazione, un hostess che vi parla o i colleghi che cercano di attirare la vostra attenzione.

I comandi poi funzionano bene, la connessione è stabile e la qualità audio è davvero altissima con un suono equilibrato, ben definito e bassi profondi. Potete anche adattarle alle vostre esigenze sfruttando l’equalizzatore dell’app.
Meno soddisfacenti in chiamata. 

Sono discrete ma se è quella la vostra priorità probabilmente dovreste puntare su altri modelli. Queste sono più adatte a coloro che vogliono una qualità audio sopra la media ed un’ottima cancellazione del rumore.

Offerta
Sony WF-1000XM4 - Auricolari True Wireless con Eliminazione...
  • Eliminazione del rumore leader del settore grazie a un processore V1 HD integrato, una nuova potente unità driver e...
  • Audio di alta qualità e piacere di ascolto wireless con DSEE Extreme e LDAC.
  • Con Speak-to-Chat, la musica si interrompe automaticamente quando parli, il sensore di prossimità fornisce una...

Apple AirPods Pro (seconda generazione)

Apple AirPods Pro 2nd gen prezzo specifiche min

Arriviamo infine al modello più costoso di tutti, le AirPods Pro di Apple.
Funzionano solo con i dispositivi della Mela quindi sono pensate per coloro che hanno già acquistato uno o più prodotti di Cupertino.

Sono dotate di un case piccolo, leggero e ben costruito mentre gli auricolari vantano un peso minimo ed una comodità estrema. Vi accorgerete a mala pena di indossarli. 
I controlli sono intuitivi, sono dotate di un’eccellente cancellazione del rumore e hanno anche la Modalità Trasparenza, che amplifica le voci e i rumori circostanti. Un vero salvavita se le usate camminando per strada o in biciletta.
La qualità del suono è decisamente alta, con bassi migliorati rispetto alle AirPods classiche. Bene anche le chiamate: voi sentite bene i vostri interlocutori e loro non avranno nulla di cui lamentarsi anche in ambienti caotici. 

La nuova generazione del prodotto permette inoltre una modalità trasparenza e la cancellazione del rumore. Porta una nuova esperienza audio a 360 gradi ancora più immersiva (è davvero impressionante). E poi l’autonomia aumenta e arriva il “Trova il mio” nella custodia, per non perderle mai. Soprattutto, arriva la possibilità di controllare il volume toccando le cuffie.

Arriviamo infine al prezzo. Ben 279 euro ma se volete un prodotto super completo da associare ad iPhone, iPad e MacBook fanno davvero al caso vostro.

Offerta
Apple AirPods Pro (seconda generazione)...
  • Cancellazione attiva del rumore che riduce il brusio di sottofondo
  • Modalità Trasparenza adattiva per sentire i suoni esterni attenuando i rumori ambientali forti
  • Audio spaziale personalizzato con rilevamento dinamico della posizione della testa che crea un suono tridimensionale

Autore

  • Erika Gherardi

    Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button