FeaturedNewsVideogiochi

Milan Games Week: tutti i dati dell’ultima edizione

Si è conclusa ieri l'ottava edizione di Milan Games Week che ha visto un aumento del 10% di visitatori

Dopo tre giorni intensi, si è conclusa nella giornata di domenica 7 ottobre l’ottava edizione di Milan Games Week. Promossa da AESVI e organizzata da Campus Fandango Club, quest’ultima edizione ha visto arrivare in totale intorno ai 162.000 visitatori, per una crescita del 10% rispetto l’anno scorso.

L’edizione di quest’anno, ospitata per il secondo anno consecutivo da Fiera Milano Rho, è stata ingrandita grazie alla presenza di un terzo padiglione, dedicato prevalentemente agli eSports. La superficie totale è aumentata dai 36.000 metri quadri dell’anno scorso ai quasi 50.000 di quest’anno, consentendo una migliore fruibilità degli spazi.

Milan Games Week Inaugurazione

Paolo Chisari, Presidente AESVI, commenta gli ottimi risultati di questa Milan Games Week: “Questo è stato per noi l’anno della conferma di quanto questa manifestazione sia arrivata ad avere un respiro internazionale, grazie alle numerose attività che si sono tenute dedicate a grandi e piccini, alla presenza di ospiti rilevanti del mondo del gaming e non solo, a uno spettacolare terzo padiglione dedicato agli esports e a spazi più ampi e tecnologici adeguati ad un evento in continua crescita. Il successo di Milan Games Week va di pari passo con l’andamento del mercato, che registra anno su anno trend positivi e attrae sempre più appassionati di tutte le età”.

L’ottava edizione di Milan Games Week si è contraddistinta per aver ospitato oltre 70 titoli, di cui 30 anteprime assolute ancora non presenti nei negozi e in arrivo tra il 2018 e l’inizio del 2019.

Milan Games Week: grandi ospiti ed eventi

Milan Games Week David Cage

Significativa quest’anno la presenza di ospiti internazionali durante i tre giorni di evento. Tra questi spiccano il padrino di Milan Games Week 2018, il celebre creatore di videogiochi e fondatore di Quantic Dream David Cage e l’ospite di Warner Bros. Entertainment James Burgon, Associate Producer di TT Games che ha presentato LEGO DC Super-Villains. Grande successo di pubblico e critica anche per gli ospiti che Netflix ha portato a Milan Games Week, l’attore Charlie Cox e lo showrunner Erik Oleson della serie Marvel – Daredevil.

Presenti anche diversi eventi dedicati agli eSports, tra cui due arene, di ESL e di PG Esports, che hanno visto sfidarsi tantissimi progamer. Il palco centrale ha invece ospitato diversi personaggi celebri del mondo della tv, dello sport e youtubers.

Milan Games Week area Indie

Infine riconferma il suo successo anche l’area Indie, che ha potuto mostrare i migliori titoli realizzati in Italia, grazie alla presenza di oltre 59 giochi realizzati da diversi studi indipendenti.

Tags

Silvio Mazzitelli

Di stirpe vichinga, sono conosciuto soprattutto con il soprannome “Shiruz”, tanto che quasi dimentico il mio vero nome. Videogiocatore incallito sin dall’alba dei tempi, adoro il mondo videoludico perché dopo tanto tempo riesce sempre a sorprendermi come la prima volta. Scrivo ormai da diversi anni di questa mia passione per poterla condividere con tutti. Sono uno dei fondatori di Orgoglio Nerd e sono anche appassionato di tutto ciò che riguarda la cultura giapponese e la mitologia (in particolare quella nordica).
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker