fbpx
Attualità

Schwabe Pharma Italia: la gestione della telefonia in partership con NFON

Un’unica infrastruttura telefonica e ottimizzazione dei costi aziendali

NFON, provider europeo di servizi di comunicazione aziendale voice centric in cloud, annuncia che Schwabe Pharma Italia, azienda farmaceutica con oltre 30 anni di esperienza nella cura della persona attraverso prodotti naturali, medicinali fitoterapici e omeopatici, integratori alimentari e cosmetici, ha scelto di affidarsi a Cloudya, la soluzione NFON per la comunicazione aziendale in cloud, per semplificare la gestione complessiva della telefonia nelle due sedi italiane.

Localizzati ad Egna (Bolzano) e ad Arbizzano di Negrar (VR), gli uffici di Schwabe Pharma Italia utilizzavano sistemi telefonici differenti basata su centralini fisici tradizionali.

Spiega Marco Pasculli, Managing Director NFON Italia e Vice President Revenue Operations di NFON: “Il cliente era alla ricerca di una soluzione che soddisfacesse due priorità: la sicurezza della propria infrastruttura telefonica contro attacchi e intrusioni informatiche, e l’integrazione degli applicativi per la gestione della produzione e della logistica, nonché dei programmi di produttività individuale, su un’unica piattaforma. Per questi motivi la soluzioni in cloud di NFON si è rivelata la migliore opzione”.

Quando la flessibilità diventa una priorità

L’insorgere dell’emergenza sanitaria causata dalla pandemia ha reso urgente per l’azienda procedere con lo sviluppo di un progetto, già aperto, che presto avrebbe portato a unificare le due infrastrutture su un unico sistema, ospitato nei data center NFON situati in Germania. Rivedere e ammodernare la gestione della telefonia nelle due sedi è divenuto infatti urgente, dovendo attivare il remote working per tutto il personale, ad esclusione di quello dedicato alle attività di gestione del magazzino. “Assicurare la continuità della comunicazione, sia con l’esterno che con i numeri interni, per il personale e i collaboratori non dotati di cellulari aziendali, era diventato improvvisamente un problema“, ha raccontato Gianfranco Fracasso, IT Officer di Schwabe Pharma Italia.

Per questo l’azienda era alla ricerca di un sistema tecnologico che semplificasse la gestione salvaguardando le esigenze di sicurezza dell’infrastruttura telefonica e informatica e il mantenimento dell’efficienza dei processi di produzione e logistica di magazzino.

Facilità di gestione, personalizzazione e flessibilità del cloud si sono rivelati fattori cruciali nella scelta di Cloudya – ha spiegato Marco Pasculli – soluzione che si è dimostrata ideale anche per supportare il percorso già intrapreso dall’azienda in ottica di avvicinamento alle esigenze dei collaboratori e di conciliazione famiglia-lavoro tramite l’abilitazione del remote working“.

Un’unica infrastruttura telefonica e ottimizzazione dei costi aziendali

Cloudya di NFON permette oggi a Schwabe Pharma Italia di gestire in modo semplice, e con la massima scalabilità offerta dal cloud, i circa 70 interni telefonici sparsi sulle due sedi. Continua FracassoOggi, la gestione della telefonia in azienda si è molto semplificata e, tra l’altro, poter utilizzare il cloud per le chiamate ha ridotto notevolmente i costi. La modernizzazione della gestione telefonica in azienda, in tempi come questi, si è dimostrata una scelta vincente perché, oltre a dare continuità a tutte le attività di contatto con clienti e fornitori, ha semplificato in modo importante l’attività della struttura IT“.

Passare alla telefonica in cloud ha anche aperto nuove opportunità di sviluppo per il futuro. L’azienda intende infatti integrare Cloudya con gli applicativi Microsoft 365, in particolare con Teams la cui integrazione con le soluzioni NFON è riconosciuta come la migliore dagli operatori di mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button