fbpx
NewsTech

Solitaire T: le nuove cuffie di T+A sono pronte al debutto

T+A, specialista tedesco nel settore dei prodotti audio di fascia alta, si prepara al lancio delle cuffie Solitaire T. Queste nuove cuffie arrivano sul mercato con l’obiettivo di caratterizzarsi come le soluzioni più versatili mai sviluppate finora dall’azienda tedesca. Eccone tutti i dettagli:

Tutto pronto per il debutto delle cuffie Solitaire T

Le nuove Solitaire T puntano ad abbinare flessibilità, un’ottima qualità costruttiva e un design ricercato. Gli ingressi sono progettati per massimizzare la versatilità di utilizzo. Le cuffie, infatti, dispongono di trasferimento del segnale tramite ingressi analogici passivi e attivi totalmente simmetrici. C’è anche il supporto all’USB C e agli standard Bluetooth wireless di ultima generazione. Da notare anche una batteria da 770 mAh che garantisce un’autonomia di circa 40 ore con un tempo di ricarica di 2 ore.

Tutti i componenti in alluminio delle nuove Solitaire T sono perlati e poi anodizzati. I padiglioni sono fissati tramite giunti in metallo che garantiscono una rotazione di 90° oltre alla possibilità di ripiegarsi all’interno. I cuscinetti, invece, sono realizzati in pelle sintetica anti-allergenica, studiata per offrire il massimo del comfort anche in caso di utilizzo prolungato.

Le nuove cuffie Solitaire T di T+A saranno disponibili sul mercato italiano a partire dal prossimo mese di agosto. Il prodotto, distribuito in Italia da Exhibo, arriva sul mercato con un prezzo di 1.399 euro. Per ulteriori dettagli è possibile consultare il sito ufficiale di T+A.

 

Offerta
6S Over-ear Wireless Cuffie, Cuffie Wireless Bluetooth...
  • [Bassi ad alta fedeltà] il potente driver stereo da 57mm e chip avanzato di Bluetooth 5.0, intendono offrire una...
  • [Potentissimo] cuffie wireless e cuffie con cavo, se la batteria è scarica, puoi utilizzare il cavo audio da 3.5mm per...
  • [Design pieghevole] le cuffie pieghevole in-ear non solo risparmia lo spazio di archiviazione. A seconda delle...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button