fbpx
MotoriNews

Tesla: arriva la beta del nuovo software di guida autonoma

La compagnia invita alla prudenza alla guida

Dopo anni dall’annuncio ufficiale, Tesla ha finalmente reso disponibile in beta la versione 9 del suo nuovo sistema di guida autonoma. La compagnia ha diffuso il nuovo software avvisando i fruitori che l’intelligenza artificiale “potrebbe fare la cosa sbagliata al momento sbagliato“, invitando a mantenere comunque la soglia di attenzione alta una volta al volante.

Tesla: la beta della guida autonoma

La guida autonoma completa sulle auto Tesla è stata promessa in arrivo da Elon Musk nel 2018, poi nel 2019 e infine non più tardi dello scorso giugno, ma finalmente sembra che l’attesa sia finita e una versione in beta della funzione è finalmente arrivata sulle auto della compagnia. Stando a quanto dichiarato dal CEO, realizzare la guida autonoma è stato molto più difficile del previsto.

Tra gli screenshot dell’update è possibile notare che il sistema visualizzerà un serie di dati dettagliati sulle condizioni del percorso sul qualche il veicolo si muove ed è previsto anche l’utilizzo di sensori in grado di determinare il livello di attenzione del guidatore, con un avviso sonoro volto a concentrare la sua attenzione sulla strada anche con il piloto automatico attivo.

Tesla: arriva la beta del nuovo software di guida autonoma

Tesla ha anche confermato che le immagini registrate non verranno condivise con terze parti, qualora i singoli utenti decidano di non trasmettere i dati. Al momento comunque non è ancora chiaro quanto la beta della versione 9 del software migliori l’esperienza di guida autonoma. Musk ha recentemente spiegato in un tweet che la compagnia sta lavorando per risolvere alcuni problemi noti e che alcune cose potrebbero ancora andare storte, invitando gli utenti ad esercitare molta cautela.

La beta della versione 9 del software è attualmente in prova soltanto per coloro che fanno parte del programma di accesso anticipato di Tesla, che conta un totale di circa 2000 veicoli. E’ inoltre importante ricordare che questo meccanismo non permette alle auto di “guidarsi da sole”, ma serve principalmente per automatizzare alcuni processi, come l’accelerazione, le frenate, il cambio delle marce e così via.

Offerta
UNBREAKcable Supporto Cellulare Auto [2-1 Multifunction]...
  • 【Guida in Sicurezza】Con incorporati dei cuscinetti in gomma antiscivolo e dei braccetti, questo supporto cellulare...
  • 【Rotazione a 360 Gradi】La sfera con rotazione a 360 gradi e le manopole di regolazione ti consentono di regolare...
  • 【Si Adopera Con Una Sola Mano】Con il tasto a rapido sgancio, il telefono può essere velocemente inserito e tolto...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button