fbpx
Tech

AMD: continua l’impegno costante verso i cloud provider

Azure e GPU AMD Radeon PRO V620: i prodotti annunciati

AMD: ormai da qualche giorno, l’azienda ha diffuso due importanti annunci in merito al suo impegno costante verso il cloud con EPYC di terza generazione per le VM di Azure e la nuova GPU Radeon PRO V620 per i flussi di lavoro Cloud e Tencent Gaming. Andiamo a scoprire di cosa si tratta.

  1. Azure

a. Azure ha presentato nuove VM confidential, DCasv5 e ECasv5, le prime VM confidential basate su processore EPYC in Azure e le prime VM confidential che utilizzano Secure Encrypted Virtualization-Secure Nested Paging (SEV-SNP). Le VM confidential di Azure possono essere utilizzate dai clienti che necessitano di elevati requisiti di sicurezza e riservatezza e performance.

b. Azure offre inoltre processori AMD EPYC di terza generazione nell’ultima generazione di Virtual Machine (VM) Azure Dasv5 e Easv5, con un migliore rapporto prezzo-prestazioni per la maggior parte dei flussi di lavoro generici e ad alta intensità di memoria rispetto alle precedenti VM Microsoft Azure basate su processori EPYC.

2.  In occasione dell’annuale Tencent Summit, AMD ha annunciato GPU AMD Radeon PRO V620, realizzata con la più recente architettura AMD RDNA 2 che offre un’accelerazione GPU ad elevate performance per gli impegnativi carichi di lavoro cloud di oggi, tra cui esperienze di gaming AAA coinvolgenti, carichi di lavoro 3D intensivi e moderne applicazioni di produttività office su larga scala nel cloud. 

  • Grazie alle innovative funzionalità di partizione della GPU, codificatori accelerati hardware multi-stream e 32 GB di memoria GDDR6, AMD Radeon PRO V620 offre risorse GPU dedicate che si adattano ai diversi graphics user, contribuendo a garantire un’accelerazione grafica vantaggiosa per una vasta gamma di carichi di lavoro. 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button