fbpx
Tech

Apple sta lavorando al suo modem 5G proprietario? Il rumor

Apple potrebbe essere al lavoro per sviluppare il suo modem 5G proprietario da integrare negli iPhone a partire dal prossimo anno. Il rumor arriva direttamente dalle offerte di lavoro della compagnia, che sta cercando specialisti proprio nell’integrazione dei modem nei telefoni cellulari. Diamo un’occhiata a tutto quello che sappiamo sull’argomento.

Apple: in arrivo un modem 5G proprietario?

Stando a quanto rivelato dal rumor in questione, Apple vorrebbe rendersi indipendente dalle aziende produttrici di modem quanto più possibile, in modo tale da internalizzare la produzione e aumentare come diretta conseguenza i guadagni dalle vendite di iPhone, come spiega Wayne Lam, direttore senior della ricerca presso CCS Intuizione:

“Il primo è vantaggio il costo. Un altro grande vantaggio che Apple potrebbe ottenere è che, integrando i propri modem sullo stesso chip della serie A che alimenta i suoi telefoni, potrebbe modificarli in modo da renderli più veloci, più efficienti e più performanti rispetto a quelli di Qualcomm, che utilizza attualmente”.

Queste novità dovrebbero essere integrate nel nuovo iPhone in arrivo nel 2023, che dovrebbe quindi configurarsi come un prodotto rinnovato sotto diversi aspetti della sua produzione, non da ultimo nel comparto della connettività. Secondo altre indiscrezioni, il nuovo smartphone della mela dovrebbe avere anche un nuovo design estetico.

Panasonic SC-GN01, Sistema di Altoparlanti da Gioco, Cuffie...
  • Dotato di doppio microfono ad ottime prestazioni con cancellazione dell'eco e del rumore per conversazioni chiare
  • Progettato per i gamer in collaborazione con Final Fantasy XIV Online di Square Enix
  • Offre tre modalità audio distinte per ottimizare ulteriormente l'esperienza di gioco

Francesco Castiglioni

Incallito videogiocatore, appassionato soprattutto di Souls e Monster Hunter, nonché divoratore di anime e manga. Scrivere di videogiochi è la mia vocazione e la porto avanti sia qui su Tech Princess che sul mio canale YouTube.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button