fbpx
guida-ask-fm-tech-princess

ASKfm: cos’è, come funziona, come si usa e tutto quello che bisogna sapere – Le Guide di Tech Princess
Conosciamo meglio questo social basato sull'interazione "domanda-risposta" lanciato nel 2010


Questa settimana scopriamo insieme cos’è ASKfm con questa nuova guida di Tech Princess. All’interno dell’articolo troverai tutto ciò di cui hai bisogno per capire cos’è ASK.fm, come funziona, cosa puoi fare e molto altro ancora. ASKfm è un social piuttosto vecchio, è stato infatti lanciato nel 2010 ma ancora oggi viene utilizzato dai giovani. Di seguito ti riportiamo un breve indice degli argomenti trattati nella nostra guida ASKfm, in modo tale che tu possa trovare con più facilità l’argomento di cui hai bisogno.

Cos’è ASKfm?

ask-tech-princessASKfm, in passato conosciuto anche come Ask.fm, è un famoso social network basato sull’interazione “domanda e risposta”. Il nome infatti sta ad indicare “Ask for me“, quindi “Chiedimi, domandami” ed è stato lanciato nel 2010 da Mark Terebin. Lo scopo principale del social network è quello di scrivere domande sul profilo di altre persone iscritte al sito.

Una delle particolarità principali di ASKfm è quella di poter fare domande in anonimo e ricevere risposte senza che l’altra persona sappia che chi le ha posto la domanda. Ovviamente per poter domandare e rispondere, è necessario iscriversi al sito. È bene sottolineare fin da subito che ASKfm, nelle sue condizioni d’uso, stabilisce che tutti gli utenti che si vogliono iscrivere devono avere almeno 13 anni di età.

Il social network è disponibile su PC e smartphone

Inizialmente ASKfm era un social network che si poteva utilizzare solo dal PC. Nel corso degli anni però, grazie anche al suo successo tra i giovani, è stata realizzata un’applicazione per smartphone, disponibile sia su iOS che Android.

L’app disponibile per Android è arrivata due anni dopo il lancio ufficiale del social sul web mentre quella per iOS è arrivata tre anni dopo. Negli ultimi anni, inoltre, ASKfm ha completamente cambiato la sua grafica e il suo aspetto, per adattarsi alle nuove generazioni.

Chi usa ASKfm?

ASKfm è un social network pensato principalmente per i giovani. La maggior parte degli utenti che lo utilizza ha tra i 13 e i 19/20 anni circa. Una delle campagne pubblicitarie del sito, infatti, recita le seguenti parole: “Vuoi saperne di più sul tuo migliore amico o sulla persona che ti piace? Cerchi consigli su come gestire le piccole sfide della vita? Fallo!”

Problemi e controversie

In quanto social network che si basa sull’anonimato, ASKfm ha riscontrato vari problemi. Dopo circa tre anni dal suo debutto, molti quotidiani internazionali hanno posto l’attenzione su un problema grave all’interno del sito, ovvero quello del cyberbullismo.

Il fenomeno, in quegli anni, si è accentuato in particolar modo, specialmente grazie alla possibilità di fare domande in totale anonimato. Chi utilizza il sito e riceve quindi una domanda in forma anonima, non può in alcun modo risalire all’identità di colui o colei che ha fatto la domanda.

A causa di questo problema, il sito è andato incontro a problemi più gravi. Nel 2013, a causa di insulti pesanti, una giovane ragazza di nome Hannah Smith si è suicidata. In seguito a questo tragico evento, molti genitori hanno tentato di boicottare il sito ma con scarso successo. Purtroppo negli anni seguenti ci sono stati almeno altri 8 suicidi di giovani adolescenti che, a causa di ASKfm, hanno ricevuto molestie, insulti e minacce di morte.

Il sito ha risposto a tutte le accuse affermando che è disponibile una funzione di reporting. Ciò significa che se si riceve un insulto, è possibile segnalare la persona, anche se anonima. Oltretutto i creatori del sito hanno affermato che esiste un alto numero di moderatori che combattono il bullismo. In ogni caso,  non risultano casi in cui i commenti siano stati cancellati.

Come funziona ASK.fm

ASKfm è un social molto semplice da utilizzare, nonostante la sua interfaccia sia cambiata molto nel corso degli anni. Lo scopo del social è quello di fare e rispondere a domande principalmente personali, che tutti gli utenti iscritti si scambiano tra di loro.

Ovviamente è possibile fare domande sulle bacheche altrui e rispondere solo se si è iscritti al social network. Quando si vuole fare una domanda a un utente, è necessario ricordare che le domande non possono superare i 300 caratteri. Oltretutto è possibile iscriversi utilizzando la propria email personale oppure i propri dati di Facebook, Twitter o anche Vk.com.

Quando un utente risponde ad una domanda e quest’ultima viene quindi pubblicata sulla sua bacheca/profilo, gli altri utenti possono leggere la risposta e anche mettere un “mi piace”, un po’ come se fosse un post su Facebook o Instagram.

Ask.fm: gratis o a pagamento?

monete-ask-tech-princessNon sei ancora riuscito a capire se l’app di ASKfm è gratis oppure no? Tranquillo, ci pensiamo noi ad aiutarti. La risposta è, l’app di ASKfm è gratuita e non devi pagare per poterla scaricare oppure utilizzare. Tuttavia, nel corso degli anni, il sito ha sviluppato una funzionalità in grado di rendere la tua permanenza sulla piattaforma ancora più interessante.

I creatori hanno introdotto il sistema delle monete. Non sai cosa sono le monete di ASKfm? Molto bene, allora ascolta attentamente.

Cosa sono le monete di ASKfm

Le monete sono la valuta interna di ASKfm che gli utenti possono ottenere ed utilizzare sulla piattaforma come preferiscono.

Ci sono diversi modi per ottenere queste incredibili monete:

  • Ricevendo ricompense per le tue risposte. Se offrirai contenuti creativi e divertenti, le tue possibilità di essere premiato aumenteranno ogni giorno sempre di più.
  • Guardando video pubblicitari la cui disponibilità, però, può variare.
  • Acquistandole. Questa funzionalità è disponibile solo sull’app mobile per iOS e Android e ti permette di esplorare le offerte disponibili nella pagina Guadagna del tuo portafoglio personale.
  • Invitando i tuoi amici ad iscriversi alla piattaforma attraverso l’opzione “invita i tuoi amici”.

Queste opzioni sono disponibili sul tuo profilo, tutto ciò che devi fare è cliccare sul numero delle monete: il simbolo è un cerchio rosso con all’interno una fiamma, impossibile da non notare. Cliccando lì, vedrai tutte le opzioni e le monete che puoi guadagnare con ogni singola azione. Le sorprese però non terminano qui.

ASKfm infatti ti offre un’altra opzione interessante. Dopo aver guadagnato un buon numero di monete, hai la possibilità di scambiarle con alcuni strepitosi vantaggi.

  • Sfondi Premium per le tue risposte.
  • Stati d’animo Premium.
  • Opzione Market che, però, varia in base al Paese in cui ti trovi.

Guida ASKfm: come iscriversi e creare un account

Perfetto, adesso scopriamo insieme come iscriversi ad ASKfm e come creare un account. Per prima cosa, assicurati di avere almeno 13 anni. La piattaforma tiene molto al fatto che tu non menta o modifichi la tua età solo per usufruire del servizio. I creatori infatti ti ricordano che questi limiti di età esistono per un motivo preciso e hanno stabilito queste limitazioni per la tua sicurezza.

Quindi se hai più di 13 anni va bene e significa che puoi scaricare l’applicazione.

ASKfm su smartphone iOS e Android

Se preferisci utilizzare l’app per mobile, ti ricordiamo che è disponibile su iOS (quindi l’interfaccia degli iPhone) e su Android. Questo significa che puoi scaricarla su tutti gli smartphone, i tablet e gli iPad dotati di uno dei due sistemi operativi menzionati.

Per scaricare l’app di ASKfm devi, per prima cosa, accedere allo store del tuo telefono. Ti ricordiamo che il download è ovviamente gratuito. Di seguito ti spieghiamo come scaricare l’app in base al sistema operativo del tuo cellulare.

  • Se hai un dispositivo Android (e diverso da un Huawei), puoi scaricare l’applicazione all’interno del Play Store di Google.
  • Se hai un iPhone e quindi iOS, puoi scaricare ASKfm attraverso l’Apple Store.
  • Infine, se hai un dispositivo Huawei puoi scaricare l’applicazione sull’AppGallery.

Una volta scaricata l’applicazione, puoi finalmente avviarla. Sarai accolto da un simpatico gufo e la sua schermata rossa che ti offre due opzioni: Inizia con (significa che puoi registrarti) e Accedi. Se hai già un account, tutto ciò che devi fare è inserire il tuo username o la mail con cui ti sei iscritto, mettere la password e accedere.

Se invece sei nuovo, devi registrarti. Di seguito ti spieghiamo passo passo come registrarti ad ASKfm.

  • Scegli il modo in cui iscriverti: puoi farlo utilizzando i tuoi dati di Facebook, Twitter, VK e Instagram oppure usando la tua email.
  • Scegli il tuo nome utente. In seguito potrai aggiungere un altro nome se preferisci. Quello utente invece non può essere cambiato.
  • Metti la tua data di nascita (ricorda di essere sincero).
  • Clicca poi su “Divertiti su ASKfm” per accettare i Termini di Servizio e le Politiche sulla Privacy. Se prima di accettare vuoi leggerle, ti basta cliccare sulla scritta che si trova in basso al grande tasto nero e blu.
  • Accetta poi gli ultimi aggiornamenti dell’app. Se sei curioso di leggerli, fai come il punto precedente: clicca sull’argomento che vuoi approfondire e leggi.

Ottimo, il tuo account è stato creato! Prima di procedere e scoprire tutte le funzionalità dell’app, devi prima sistemare un paio di cose importanti ovvero l’email e la password. Di seguito ti spieghiamo come fare.

  • Clicca le tre linee in alto a sinistra e vai sulla rotella delle Impostazioni.
  • Clicca poi su email inserendo, appunto, la tua email personale.
  • Vai su Modifica Password e seleziona una password. Assicurati di metterne una complicata.

Ecco fatto. Adesso abbiamo sistemato il lato burocratico dell’app e il nostro account è completo.

ASKfm sul Web

Se invece preferisci iscriverti utilizzando il browser e quindi il tuo PC, ciò che devi fare è visitare il sito ufficiale di ASKfm. Una volta arrivato sulla pagina, ti compariranno due opzioni: “Vai!” che indica la creazione di un nuovo account e “Accedi”. L’iscrizione sul web è diversa da quella sullo smartphone e noi adesso ti spiegheremo cosa fare.

  • Inserisci la tua email personale e la tua data di nascita. Se preferisci, invece, puoi accedere attraverso Facebook, Twitter e VK. Inserendo questi due elementi, accetterai automaticamente i Termini e la Politica di Privacy. Ricorda che la tua email diventerà, automaticamente, il tuo nome utente e non potrà più essere cambiato.
  • Vai sulla tua casella delle email. Dovresti ricevere un’email che ti permette di confermare la tua identità e la mail che hai utilizzato per l’app.
  • Clicca poi su “verifica”.
  • Il tuo account è stato creato. Ora clicca sulla rotella Impostazioni in alto a destra.
  • Vai su account e imposta la tua password cliccando su Modifica password.

Molto bene, il tuo account a questo punto è pronto per essere utilizzato.

Come si usa ASKfm sul Web

schermata-askfm-web-tech-princessL’interfaccia di ASKfm sul web e su smartphone è differente e alcune funzionalità principali si trovano in posti diversi. Iniziamo scoprendo insieme come utilizzare ASKfm sul web, quindi attraverso il nostro PC. Dopo aver creato l’account, ti troverai nella schermata principale conosciuta anche come Bacheca.

In alto a destra trovi varie icone:

  • Casetta: ti permette di tornare velocemente sulla Bacheca, qualora dovessi trovarti sulle impostazioni, ad esempio.
  • Punto di domanda: ti mostra le domande che hai ricevuto, la persona che te l’ha fatta (sempre che non abbia deciso di usare la forma anonima).
  • Persona stilizzata: ti porta sul tuo profilo e quindi la tua bacheca. Lì vengono mostrate le domande a cui hai risposto, il numero totale di mi piace che hai ricevuto in generale alle risposte, quante risposte hai postato e il numero di persone che ti seguono.
  • Due omini stilizzati: ti mostra la lista di persone che segui sul social di ASKfm.
  • Saetta: è il luogo in cui puoi trovare tutte le tue notifiche, tra cui i mi piace, le domande ricevute e le risposte alle tue domande.
  • Rotella: ti porta alle Impostazioni.

Tutte le tipologie di domande da poter fare su ASKfm

domande-ask-tech-princessCome abbiamo detto fin dall’inizio, la particolarità di ASKfm è quella di domandare e rispondere. Sulla Bacheca principale, in alto, trovi una barra in cui poter scrivere la tua domanda. Devi sapere che sulla piattaforma è possibile fare tre tipi di domanda:

  • Domande normali: puoi fare una domanda in forma classica. Puoi chiedere ciò che vuoi e puoi decidere se farlo in forma anonima o meno. Tutto ciò che devi fare è spuntare la casella “Chiedi in forma anonima”.
  • Foto-sondaggi: puoi inviare una domanda a tutti gli utenti del social utilizzando un sondaggio fotografico. Tutto ciò che devi fare è inserire due immagini collegate a due argomenti differenti e chiedere poi agli utenti qual è il loro preferito. Ad esempio potresti chiedere loro: “Preferite la musica pop o quella rock?”
  • Shoutout: puoi scrivere e inviare una normale domanda, proprio come il primo strumento. L’unica differenza è che questa domanda sarà rivolta agli utenti che si trovano vicino la città da cui stai scrivendo. È un modo interessante per conoscere persone vicine a te e stringere nuove amicizie. Anche qui puoi scegliere di mandare la domanda in forma anonima o meno.

Adesso andiamo ad analizzare ancora più nello specifico la sezione Domande, ovvero la seconda icona che troviamo in alto a destra. Cliccando sull’icona del punto di domanda, si apre la sezione Domande. In questa sezione trovi tutte le domande che hai ricevuto e ti sarà indicata anche la tipologia di domanda e chi te l’ha fatta – sempre che, ovviamente, non abbia deciso di farla in anonimo.

Ogni giorno riceverai in automatico la famosa Domanda del giorno di ASKfm. Si tratta di una domanda che la piattaforma manda automaticamente ed una opportunità per dare risposte creative e osservare ciò che hanno risposto i tuoi amici. Sbrigati a rispondere perché ogni giorno la domanda cambia.

Tieni a mente che le domande non compariranno sul tuo profilo, e quindi sulla tua bacheca, fino a quando non deciderai di rispondere. Puoi anche eliminare le domande a cui non vuoi rispondere o che ritieni inopportune: la persona che ti ha inviato la domanda, non saprà che è stata eliminata.

Se vuoi rispondere a una domanda in particolare, devi solo cliccare Rispondi. Nel campo di testo puoi anche allegare, se lo desideri, un’immagine che accompagni la tua risposta. Per farlo, clicca sul riquadro dell’immagine in basso a sinistra. Quei simboli in basso a destra, invece, devi cliccarli solo se vuoi condividere la tua risposta su altri social network come Facebook. In tal caso ricordati che il tuo account ASKfm deve essere collegato agli altri account che possiedi.

Oltretutto, rispondendo alle domande shoutout e alle domande casuali, hai la possibilità di farti conoscere dagli altri utenti. In questo modo potrai guadagnare popolarità, nuove domande alle quali rispondere e anche monete.

Personalizzare il proprio profilo: impostare l’immagine e lo sfondo

schermata-askfm-profilo-tech-princessAdesso clicchiamo la terza icona, quella con l’omino stilizzato e andiamo sul nostro profilo. Cliccando su quell’icona, ti troverai sul tuo profilo e la tua bacheca. In alto a sinistra c’è un riquadro con la tua immagine del profilo, il tuo nome utente scritto in piccolo con una @ accanto e il tuo nome pubblico.

Sotto invece troviamo altri simboli.

  • Il cerchio rosso con la fiamma e il numero accanto indicano quante monete hai a disposizione.
  • Lo stato: puoi decidere se risultare online oppure invisibile agli altri utenti.
  • La freccia che indica verso l’alto invece ti permette di condividere il tuo profilo tramite Facebook, Twitter e VK.
  • I tre puntini invece ti permettono di modificare l’immagine profilo, caricare uno sfondo, impostare il tuo stato d’animo e visualizzare altre impostazioni.

A destra invece troviamo altri tre simboli che indicano il numero di domande a cui hai risposto, il numero di mi piace che hai ricevuto alle risposte pubblicate e il numero di persone che ti segue. Nota bene: i followers di ASKfm non funzionano come quelli di Instagram. Ciò significa che non puoi sapere chi ti segue.

Se vuoi cambiare la tua immagine del profilo o lo sfondo del tuo profilo, ti basta cliccare sui tre puntini e decidere quali dei due modificare, impostare l’immagine e il gioco è fatto. Puoi anche aggiungere il tuo stato d’animo. Si tratta di immagini che si muovono ed indicano qualcosa, ad esempio un joystick (significa che ti piacciono i videogiochi), un cuore spezzato (significa che magari sei triste) etc. Ricorda però che per usufruire di alcune immagini animate in particolare, devi avere a disposizione 50 monete poiché fanno parte della funzionalità premium.

Se osservi bene l’immagine qui sopra, puoi notare la sezione “Info su”. Cliccando su “modifica profilo” potrai completarlo e aggiungere altri dettagli:

  • Dicci qualcosa su di te: parla di te stesso e permetti agli altri utenti di conoscerti.
  • Aggiungi posizione: puoi indicare il luogo in cui ti trovi, in modo tale che le domande shoutout possano arrivare più spesso.
  • Aggiungi collegamenti web: hai un account Instagram o Facebook e vuoi farlo sapere agli altri? In questa sezione puoi aggiungere i tuoi account e permettere agli altri utenti di visitarli.
  • Aggiungi interessi: questa sezione funziona come gli hashtag di Instagram e rende più facile per gli altri utenti trovare risposte su un tema o contenuto specifico oppure utenti con gli stessi interessi.
  • Photogallery: puoi inserire foto tue, per permettere agli altri utenti di conoscerti meglio.

Conoscere nuove persone

amici-askfm-tech-princess

ASKfm, in fin dei conti, è un social network e in quanto tale è possibile conoscere nuove persone e stringere amicizia. Cliccando la quarta icona in alto, quella con i due omini stilizzati, trovi la sezione amici che si suddivide in tre categorie:

  • Amici: in basso trovi la lista dei tuoi amici ovvero le persone che segui sulla piattaforma. Accanto al nome è presente una stellina: cliccandola, metterai quella persona nei tuoi preferiti. Ciò significa che le sue risposte compariranno per prime sulla bacheca e la persona sarà anche la prima nella lista dei tuoi amici. Sulla barra “ricerca persone per parola chiave” puoi cercare i tuoi amici utilizzando il loro nome utente.
  • Interessi: puoi cercare le persone in base ai tuoi interessi personali. Una volta inserita la parola, ad esempio “videogiochi”, sotto ti compariranno i nomi delle persone che nelle Info del loro profilo hanno messo #videogiochi come interessi personali.
  • Social Network: puoi trovare i vostri amici attraverso i vostri altri social, ad esempio Facebook o Twitter.

Anche ASKfm offre la possibilità di bloccare gli utenti. Bloccare un utente è molto semplice: tutto ciò che devi fare è cliccare il suo nome utente e visitare il suo profilo. In seguito clicca i tre pallini che si trovano sotto al suo nome utente e nome pubblico e poi ancora su Blocca. In questo modo l’utente non potrà più visualizzare il tuo profilo oppure farti domande.

ASKfm su web e smartphone: le principali differenze

schermata-ask-su-smartphone-tech-princess

La versione di ASKfm sul Web è diversa da quella per smartphone ma non devi preoccuparti poiché si tratta di differenze estetiche. Semplicemente l’interfaccia per smartphone è leggermente più compressa proprio perché lo schermo è più piccolo ma non temere perché, a parte quella, non cambia altro.

L’interfaccia di ASKfm su smartphone risulta molto dinamica, colorata ed è anche piuttosto semplice da utilizzare. Analizziamola e vediamo dove trovare tutto ciò di cui hai bisogno. Prendi il tuo smartphone e clicca sull’icona rotonda e rossa che trovi.

La prima schermata che trovi è la Bacheca. Come puoi notare anche dall’immagine qui sopra (per essere precisi la seconda) è suddivisa in tre sezioni:

  • Bacheca: qui trovi le risposte delle persone che segui e anche di utenti nuovi, che la piattaforma ti suggerisce.
  • Versus: qui trovi i Foto-sondaggi più popolari e recenti. Scorrendo verso il basso puoi vedere tutti i Foto-sondaggi attualmente in corso e, se vuoi, puoi anche votare e dire la tua.
  • Interessante: qui puoi trovare alcune delle domande più popolari in circolazione.

In basso invece trovi cinque icone, le stesse presenti nella versione Web. Per sicurezza, te le elenchiamo ancora una volta e inizieremo da sinistra.

  • Casetta: ti permette di tornare velocemente sulla Bacheca, qualora dovessi trovarti in un’altra sezione.
  • Saetta: puoi trovare tutte le tue notifiche, tra cui i mi piace, le domande ricevute e le risposte alle tue domande.
  • Cerchio arancione con un + al centro: cliccando su di esso, puoi fare una domanda a qualcuno, effettuare un shoutout oppure dare il via ad un Foto-sondaggio.
  • Due persone stilizzate: cliccando su di essa, puoi visualizzare la lista dei tuoi amici ovvero le persone che segui sulla piattaforma.
  • Cerchio con la tua immagine del profilo: cliccando su di essa, puoi visualizzare il tuo profilo e quindi la tua bacheca, vedere le tue risposte e modificare la tua Biografia cliccando su Bio.

Infine, in alto a sinistra, trovi tre strisce bianche. Cliccando su di esse, si apre una scheda con diverse funzionalità.

  • Portafoglio: ti mostra quante monete hai guadagnato.
  • Classifica: è una classifica settimanale che mostra quante monete hanno guadagnato gli utenti negli ultimi 7 giorni. È anche un ottimo modo per conoscere gente nuova.
  • Market: qui puoi scambiare le tue monete per ottenere dei bonus interessanti e anche divertenti. ASKfm mette a disposizione numerosi bonus, con tanto di descrizione dettagliata e immagini divertenti. In basso a destra, poi, è presente la scritta Acquista che ti permette di acquistare le monete in cambio di soldi veri. Se vuoi acquistare le monete in questo modo, clicca su Acquista, inserisci i dati della tua carta e il gioco è fatto.
  • VIP+: si tratta di un programma che sblocca funzionalità esclusive che ti permette di migliorare il tuo profilo. Per poter partecipare devi inviare la tua email e poi sarai contattato da un team che valuterà se sei idoneo o meno.
  • Imposta il mio stato d’animo: puoi impostare un’immagine animata che si troverà accanto la tua immagine del profilo per indicare il tuo stato d’animo attuale. Alcune immagini animate sono Premium, ciò significa che puoi utilizzarle solo se hai a disposizione un certo numero di monete.
  • Impostazioni della lingua: imposta la lingua che preferisci.
  • Mostra stato: puoi decidere se risultare Online oppure Invisibile. In ogni caso potrai comunque effettuare tutte le azioni che preferisci.

Come elimino il mio account su ASKfm?

Se ti sei reso conto che ASKfm non è il social adatto a te, sappi che eliminare il proprio account è molto semplice ed ora ti spiegheremo come fare. Innanzitutto devi sapere che la piattaforma offre due possibilità:

  • Disattivare l’account: tutte le tue informazioni verranno conservate ma il tuo account scomparirà dai motori di ricerca. Inoltre puoi riattivarlo quando preferisci e in modo molto semplice.
  • Eliminare l’account: tutte le tue informazioni personali e il tuo account verranno completamente eliminati. Questo processo richiede un massimo di trenta giorni e poi non potrai più tornare indietro.

Adesso analizziamo nello specifico queste due azioni e vediamo come fare per disattivare oppure cancellare il proprio account su ASKfm.

Disattivare il mio account su ASKfm

Disattivare il proprio account su ASKfm è un’azione meno drastica e può essere utile se vuoi mantenere i tuoi dati ma preferisci sparire per un po’ dalla circolazione. Per disattivare il tuo account tutto ciò che devi fare è, innanzitutto, andare sulle impostazioni (l’ingranaggio se sei sul PC e le tre strisce bianche e poi l’ingranaggio se sei sul tuo smartphone). In seguito devi fare ciò:

  • ASKfm su PC e quindi sul Web: clicca l’ingranaggio. Poi clicca su Account e ancora su Disattiva account. In seguito metti la tua password e l’account sarà disattivato.
  • ASKfm su smartphone: clicca le tre strisce bianche in alto a sinistra e poi ancora l’ingranaggio con scritto Impostazioni. Scorri verso il basso e clicca Disattiva account. Metti la password e clicca sul bottone, il tuo account sarà disattivato.

Eliminare il mio account su ASKfm

Se sei convinto di voler eliminare il tuo account perché non hai più intenzione di utilizzare questo social, segui le nostre istruzioni. La prima cosa che devi fare per eliminare il tuo account è quello di visitare la seguente pagina. La piattaforma ti ricorda che dopo aver inviato la richiesta di abbandono, i dati del tuo profilo saranno conservati per circa 30 giorni nel caso in cui decida di riattivare l’account.

Terminati i 30 giorni, tutti i tuoi dati saranno definitivamente cancellati. Se desideri eliminare il tuo account, dopo aver visitato la pagina, scrivi la password e poi clicca “Abbandona ASKfm”. Qualora volessi riattivare il tuo account, ti basta inserire l’email/nome utente e la password: assicurati però di farlo entro i trenta giorni.

Bonus 1: la guida sicura per gli adolescenti di ASKfm

ASKfm, in quanto social network basato sull’anonimato, ha avuto alcuni problemi nei primi anni del suo debutto. Dopo circa 3 anni, molti adolescenti si sono suicidati a causa dei pesanti insulti e le minacce di morte ricevute in anonimo proprio sulla piattaforma.

In seguito a questi tragici eventi, ASKfm ha modificato le sue Policy e afferma chiaramente che l’applicazione e il sito non possono essere utilizzati dai minori di 13 anni. Inoltre, per invogliare il giovane pubblico a comportarsi bene e utilizzare l’applicazione senza fare del male a nessuno, i creatori di ASKfm hanno realizzato una guida sicura per gli adolescenti.

All’interno di questa guida spiegano come utilizzare l’applicazione al meglio e sottolineano dei punti importanti.

  • Pensa prima di pubblicare: la piattaforma ci ricorda che nel momento in cui decidiamo di rispondere e pubblicare, la nostra risposta potrà essere letta da tutti. Ciò significa che dobbiamo pensare attentamente prima di rispondere e di non condividere informazioni troppo personali o delicate.
  • Non pubblicare nulla di inappropriato: la piattaforma ci ricorda di non pubblicare descrizioni di violenza grafica, nudità e altri contenuti che potrebbero rendere ASKfm un luogo meno accogliente per gli altri utenti.
  • Prendi una posizione contro il Cyberbullismo: la piattaforma ci ricorda che quando si parla di cyberbullismo, la vittima non ha colpe. Per questo invita tutti gli utenti a segnalare o rimuovere messaggi offensivi. Inoltre ASKfm ci ricorda che possiamo contattare il servizio ogni volta che ne abbiamo bisogno, senza avere paura.

La guida completa è disponibile sul sito ufficiale di ASKfm ed è bene che tutti la leggano, in modo tale da poter rendere la piattaforma un luogo sicuro e confortevole per tutti.

Altre guide di Tech Princess

State cercando una guida su Snapchat, WhatsApp o altro? Non temete, potete trovare tutto ciò di cui avete bisogno nella nostra apposita sezione: Le Guide di Tech Princess.


Veronica Ronnie Lorenzini
Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.