fbpx
AutoMotoriNews

Audi, in arrivo miglioramenti per la A8 del 2022

Il modello vede il suo primo assetto sportivo della linea S, oltre a una limousine "Horch" per il mercato cinese

Audi ha annunciato alcuni aggiornamenti per la A8 2022, la sua berlina di lusso che l’azienda tedesca ha messo in vendita tre anni fa, nell’ottobre 2018. Il restyling include modifiche al design, alla tecnologia e miglioramenti delle dotazioni per stare al passo in un segmento affollato e molto competitivo, soprattutto dopo l’arrivo della Mercedes-Benz Classe S. Non cambiano le motorizzazioni che includono versioni diesel, benzina e ibrida plug-in. Quindi, anche per questa model year 2022 dell’A8 non è prevista una versione elettrica.

Cosa cambia nell’A8 2022

La rinnovata Audi A8 doveva guadagnare prestigio senza compromettere il suo aspetto. Una delle prime novità apportate sarà la possibilità di scegliere tra un body pack con cromature aggiuntive o la linea S più sportiva, una novità assoluta per Audi A8. ll team di progettazione ha principalmente ritoccato la parte anteriore e posteriore della nuova Audi A8. Oltre ai nuovi paraurti, questo restyling introduce una griglia single frame rielaborata. Diventa più ampio e ospita ulteriori cromature. I fari hanno un design più vicino a quello dei modelli più recenti della gamma e le luci posteriori ora utilizzano la tecnologia OLED. Queste nuove unità non solo hanno un aspetto migliore, ma sono anche dotate di nuove funzionalità.

Audi A8 2022

I fari a LED a matrice digitale dell’Audi A8 2022 utilizzano la tecnologia DMD ((digital micromirror device). Ogni faro contiene circa 1,3 milioni di microspecchi che dividono la luce in minuscoli pixel. Questo crea un fascio di luce estremamente preciso e controllato digitalmente che introduce “l’illuminazione di corsia e di orientamento”. Questa funzione consente un’illuminazione precisa della corsia di marcia durante la costruzione, in modo da sapere esattamente dove guidare. E anche per qualsiasi strada notturna.

Le luci posteriori OLED sono dotate di un avviso di prossimità, il che significa che i gruppi ottici posteriori dell’Audi A8 aumentano la loro luminosità non appena un’altra auto si avvicina a meno di due metri. È anche possibile ordinare il restyling con diversi design OLED per i gruppi ottici posteriori. Le luci a matrice digitale a LED sono dotate di sequenze di input/output regolabili che proiettano figure sul pavimento o sulla parete.

Audi A8 2022

L’interno dell’Audi A8 è immerso in ulteriore lusso, poiché la limousine combina servizi premium con opzioni di allestimento aggiuntive. I sedili sono rivestiti di serie in pelle Valletta e, a richiesta, in pelle Valcona, anche nel nuovo colore marrone cognac. Una novità tra gli optional è il resistente materiale in microfibra Dinamica per i pannelli delle porte e il rivestimento del tetto. Il sistema di infotainment MMI Navigation Plus ora utilizza un modulo MIB3. È associato ai servizi online e Car-2-X di Audi Connect.

I nuovi display sul retro dell’Audi A8 sono ora da 10,1 pollici e sono collocati all’interno degli schienali dei sedili anteriori. Visualizzano contenuti dai dispositivi dei passeggeri e possono ricevere numerosi flussi audio e video da piattaforme di streaming, librerie multimediali, TV e via dicendo.

Audi A8 2022

La gamma di colori ora ne aggiunge ulteriori 5, ovvero il Daytona gray, il florette silver, il district green e il glacier white.

Motori Audi A8 2022, non ci sono novità

Come detto il restyling non ha inciso sulle motorizzazioni disponibili. Tutte le versioni della nuova Audi A8 verranno dotate di cambio automatico Tiptronic a otto velocità e la trazione integrale Quattro standard. Nello specifico saranno disponibili i seguenti modelli:

  •  Audi A8 (L) 50 TDI: MHEV 3.0-V6 con 286 CV e 600 Nm
  •  Audi A8 (L) 55 TFSI: MHEV 3.0-V6 con 340 CV e 500 Nm
  •  Audi A8 (L) 60 TFSI: MHEV 4.0-V8 da 460 CV e 660 Nm

Menzione particolare merita l’Audi S8 TSFI quattro, ovvero il modello sportivo della serie. Questa viene spinta dal motore biturbo V8 che genera 420 kW (571 CV) di potenza e 800 Nm di coppia da 2.050 a 4.500 giri/min. Solo nella S8 le sospensioni attive predittive, il differenziale sportivo e lo sterzo integrale dinamico sono costruiti in fabbrica. Tutte le motorizzazioni menzionate in precedenza sono dotate di tecnologia ibrida lieve (MHEV) di serie, che utilizza il sistema elettrico principale a 48 volt della A8.

Audi S8

A8 L Horch, la superlusso per il mercato cinese

La Mercedes-Maybach Classe S ormai sta facendo scuola, e Audi si adegua a questo trend proponendo l’Audi A8 Horc, che sarà destinata solo mercato cinese. Queste versione superlussuosa con i suoi 5,45 m, è più lunga di 13 cm rispetto alla versione L. Inoltre, dettagli speciali nel suo design gli conferiscono un aspetto ancora più chic: l’esclusivo Singleframe ha traverse verticali, la parte superiore ha un tetto panoramico extra largo, gli specchietti hanno una cornice cromata e i fari hanno una firma specifica ed è possibile anche scegliere una vernice bicolore.

L’Audi A8 2002 sarà disponibile in Europa da dicembre nei mercati europei. Audi annuncia anche i prezzi per la Germania, dove si parte da 99.500 euro per il prezzo base dell’A8 per arrivare a 144.800 euro per l’Audi S8.

Audi collection 313170190 Audi Giacca in pile da uomo, nero,...
  • Audi - Giacca in pile da uomo
  • Due tasche anteriori con chiusura lampo.
  • Cordoncino con stopper per regolare la girovita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button