fbpx
Alex Zanardi BMW

BMW Italia supporta il progetto Obiettivo 3athlon di Alex Zanardi
Il progetto ideato dal campione paralimpico trova il supporto di BMW Italia


BMW Italia supporta Obiettivo3 per la presentazione del nuovo progetto Obiettivo 3athlon, ideato da Alex Zanardi con l’obiettivo di sostenere la crescita sportiva e le nuove discipline. Il progetto sarà presentato il prossimo 13 settembre e potrà contare sull’importante sostengo della divisione italiana della casa bavere.

BMW Italia al fianco di Obiettivo 3athlon di Alex Zanardi

Il progetto Obiettivo 3athlon sarà presentato ufficialmente il prossimo 13 settembre, nel corso di un evento alla Terrazza Miramare durante il Festival della Comunicazione di Camogli. Sarà  il giornalista Claudio Arrigoni a condurre l’evento dal titolo “Con Alex, per Alex. Il progetto 3athlon di Zanardi”. Al suo fianco ci saranno gli atleti Giusy Versace e Pieralberto Buccoliero.

Il progetto in questione è nato circa quattro anni fa, poco prima delle Paralimpiadi di Rio, da un’idea di Alex Zanardi, il campione recentemente coinvolto in un grave incidente e da anni vero e proprio simbolo internazionale dello sport paralimpico.

A sostenere il progetto di Obiettivo3 di Alex Zanardi ci sarà anche BMW Italia. La divisione italiana della casa bavarese sostiene, da tempo, le iniziative di Obiettivo3 e i valori di inclusione sociale e fiducia nello sport come mezzo per affrontare le sfide della vita.

Gli obiettivi del progetto

Obiettivo 3athlon punta ad avvicinare gli atleti verso questa disciplina in grande crescita. Grazie al supporto di un team specializzato, le nuove reclute saranno supportati in tutto il processo di comprensione di questo sport. La mission è quella di reclutare almeno una decina di atleti che verranno messi in pista, con tutte le attrezzature necessarie in comodato d’uso, grazie a campus formativi dedicati ed ad un’attenta pianificazione delle prime gare.

Offerta

Davide Raia

                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link