fbpx
MobileNewsTech

Asus annuncia l’evento per il lancio di Zenfone 9

Grande potenza in un design compatto

Asus annuncia l’evento per il lancio di Zenfone 9, il nuovo smartphone che vuole essere potente ma al tempo stesso compatto. L’evento online sarà il 28 luglio 2022 alle 15:00 italiane, con Asus che spiegherà tutte le novità sia hardware che software che ha deciso di introdurre.

Asus, annunciato l’evento di lancio per Zenfone 9

Durante l’evento del 28 luglio 2022, Asus mostrerà nei dettagli tutte le novità su cui punta l’azienda affinché questo dispositivo si distingua dal coro. Ma l’idea di base è già chiara: sarà un vero e proprio top di gamma, ma in un formato compatto.

Infatti utilizzerà la recente e potentissima piattaforma Snapdragon 8+ Gen 1, con il processore che tocca punte di velocità da 3,2 GHz. Un processore che l’azienda ha messo di recente anche nel suo potentissimo smartphone da gaming ROG Phone 6 Pro, per darvi un’idea della potenza di cui parliamo.

ASUS Announces Upcoming Zenfone 9 Launch Event min 1

Ma l’esperienza di un top di gamma non è solo potenza. Zenfone 9 promette anche un comparto fotografico da flagship, prestazione della batteria al massimo, un display veloce e splendido, oltre che un’interfaccia utente semplice e intuitiva.

Inoltre, Asus vuole presentare anche una serie di accessori opzionali per catturare ricordi ovunque. E tutto con una sola mano.

Siamo molto curiosi di scoprire nuovi dettagli su questo dispositivo, quindi non mancheremo di aggiornarvi dopo il lancio del 28 luglio 2022. Ma nel frattempo diteci: stavate aspettando un top di gamma compatto per Android? Fatecelo sapere nei commenti.

Potete seguire l’evento di lancio a questo indirizzo il 28 luglio 2022 alle 15.00 italiane.

Bestseller No. 1

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button