fbpx
MotoNews

BMW R 18: due versioni customizzate in Italia presentate a Moto Bike Expo

Ecco i due progetti derivati dalla Cruiser di BMW Motorrad

In occasione del Motor Bike Expo di Verona si è registrata la presentazione di due inedite interpretazioni di BMW R 18 customizzate in Italia. I progetti sono stati realizzati in collaborazione con BMW Motorrad Italia e con la sua rete di concessionari. Il primo progetto, R 18 M è stato sviluppato da LowRide e realizzato da American Dream. Il secondo progetto, denominato R18 Aurora, è stato realizzato da Garage 221con il supporto BMW Motorrad Roma.

BMW R 18 M: il progetto firmato LowRide

Il progetto BMW R 18 M riprende la lettera M che contraddistingue le versioni sportive dei modelli BMW a quattro ruote. Il progetto sviluppato da LowRide punta a dare un aspetto più filante e sportivo alla Cruiser della casa bavarese senza dimenticare il richiamo alle linee retro della R 18. In merito al progetto, Giuseppe Roncen, direttore di LowRide, sottolinea: “Nel disegno della R 18 M si trovano suggestioni della tradizione BMW Motorrad e spunti dalle quattro ruote: M è sinonimo di Motorsport!

R18 Aurora: un lavoro di Garage 221

Il progetto nasce da molto lontano, già ad EICMA 2019 in occasione della presentazione della moto. Secondo Pier Francesco Marchio di Garage 221, le linee della R 18 meritavano la presenza di “elementi complementari e uno spirito ancora più Heritage, partendo dalle morbide linee del serbatoio alle caratteristiche forme del boxer”. Le modifiche effettuate alla R18 includono elementi ereditati da altri modelli BMW Motorrad. Anche il colore scelto per la carrozzeria è un riferimento alla casa madre e in particolare alla RT 100 del 1983.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button