fbpx
AttualitàCulturaNewsPersonaggi

Bruce Willis invitato dalla NASA a lanciare una difesa missilistica

Armageddon diventa realtà?

Vi stupirà sapere che il nome di Bruce Willis è stato citato più e più volte dai funzionari degli Stati Uniti a proposito della grossa minaccia che gli asteroidi rappresentano per la Terra. È successo nel 2013. Ed anche molto di recente, mentre la NASA era impegnata ad effettuare un lancio che potesse difenderci da un asteroide, seppur non minaccioso. In questa occasione, Bill Nelson ha dichiarato che l’agenzia aveva invitato il celebre attore di “Armageddon” al lancio. Anche se poi Willis ha rifiutato.

Bruce Willis: la NASA lo invita ad un test di lancio, ma lui rifiuta

Bruce Willis è stato l’invitato speciale alla “missione di difesa planetaria” di SpaceX, partita dalla Vandenberg Space Force Base a nord di Santa Barbara. Sfortunatamente, però, l’attore non ha accettato. Ma a godersi lo spettacolo di luci nel cielo sono stati sicuramente i residenti nell’area di Los Angeles, e della California meridionale. L’evento è degno di nota, trattandosi del lancio della missione Double Asteroid Redirection Test (DART) della NASA. Come definito dall’agenzia, si tratta del “primo test di difesa planetaria su vasta scala al mondo, che dimostra un metodo di tecnologia di deflessione degli asteroidi“.

In particolare, l’obiettivo è quello di lanciare un veicolo spaziale su di un razzo fabbricato dalla compagnia di Elon Musk, “progettato per colpire un asteroide come test tecnologico per vedere se può cambiare il movimento di un asteroide nello spazio“. Come riferito dalla NASA: “L’obiettivo della missione è vedere se far schiantare intenzionalmente un veicolo spaziale contro un asteroide è un modo efficace per cambiarne la rotta, qualora in futuro venisse scoperto un asteroide pericoloso per la Terra. L’obiettivo di DART è l’asteroide binario vicino alla Terra Didymos e la sua luna, che non rappresenta una minaccia per la Terra“.

Effettivamente, il concetto di una collisione planetaria con detriti spaziali ci ricorda molto da vicino il film “Armageddon” con Bruce Willis. Ma qui stiamo parlando di cose reali. Pare, ad esempio, che il cratere Chicxulub sotto la penisola dello Yucatán sia il risultato di una tale collisione, i cui effetti sono ampiamente accettati in tutto il mondo come causa dell’estinzione di massa dei dinosauri. Più di recente, nel Febbraio 2013, una meteora è esplosa su Chelyabinsk (Russia) “creando un’esplosione aerea e un’onda d’urto che ha colpito sei città in quel Paese“. Insomma, ci sono dei buoni precedenti. Soprattutto considerando la presenza di migliaia di asteroidi intorno alla Terra. La NASA, quindi, ha fatto il suo. Con o senza il nostro amato Bruce Willis.

Armageddon - Giudizio finale
  • Polish Release, cover may contain Polish text/markings. The disk has Italian audio.
  • Willis,Thornton (Actor)
  • Audience Rating: G (audience generale)

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button