fbpx
NewsTech

Attenzione al nuovo bug dell’iPhone

Carl Schou mette in luce un nuovo bug dell'iPhone per via di una Rete Wi-Fi

In questi giorni ha cominciato a circolare in Rete la notizia di un fastidioso bug dell’iPhone, dovuto alla connessione ad una rete denominata “%p%s%s%s%s%n”. Se vi capita di trovarla in giro, quindi, vi suggeriamo di evitare di utilizzarla perchè potrebbe provocare un malfunzionamento del vostro smartphone. Inclusa l’interruzione della funzionalità Wi-Fi dell’iPhone. Il bug è stato messo alla luce dal ricercatore di sicurezza Carl Schou che ha spiegato che, dopo essersi collegato alla rete, il suo smartphone ha disabilitato permanentemente la funzione Wi-Fi. A quanto pare, questo bug non colpirebbe soltanto gli iPhone, ma gli iPad e i servizi come AirDrop.

Bug iPhone: attenzione alla rete che disabilita il Wi-Fi dello smartphone

Come potete notare nel tweet qui sopra, Carl Schou non ha riferito esattamente come ha trovato il bug, ma moltissimi altri utenti di Twitter ne hanno confermato l’esistenza. Il problema, però, sembra riguardare esclusivamente i dispositivi Apple. MacRumors, infatti, ha riferito che il Wi-Fi degli smartphone Android non mostra alcun problema evidente dopo che gli utenti si sono connessi alla rete “%p%s%s%s%s%n”. Il bug degli iPhone non sembra però causare danni permanenti all’hardware Apple, e si rivela comunque risolvibile in qualche modo. Per quanto possa risultarvi fastidioso, la soluzione esiste. Vi basterà ripristinare le impostazioni di Rete per far tornare a funzionare il vostro iPhone.

Per farlo dovete accedere alle Impostazioni, e da qui selezionare Generali> Ripristina> Ripristina impostazioni di Rete. In questo modo saranno ripristinate le reti Wi-Fi salvate sul vostro iPhone, cancellando così il nome della rete “maledetta” dalla memoria dello smartphone. Una volta eseguito il ripristino, il Wi-Fi dovrebbe tornare a funzionare normalmente. A quanto pare, infatti, il bug dell’iPhone dovrebbe essere collegato al nome della rete, in cui il segno della percentuale potrebbe causare una corruzione della memoria, che porterebbe così il dispositivo ad eliminare la funzione del Wi-Fi. Come abbiamo già detto, il problema è risolvibile, ma vi consigliamo comunque di evitare di collegarvi a reti dal nome tanto strano. Almeno finchè Apple non risolverà il tutto con un aggiornamento.

Offerta
Novità Apple iPhone 12 (64GB) - (PRODUCT) RED
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button