fbpx
Smart HomeTech

Dahua Technology: una nuova gamma di telecamere IP

Con il lancio della serie WinzMind, Dahua Technology ha ufficialmente lanciato una gamma di nuove telecamere IP. Queste sono dotate di riconoscimento facciale, rilevamento mascherine sul volto e conteggio persone, il tutto gestito da un sistema di Intelligenza Artificiale estremamente tecnologico.

La serie 5 WizMind di Dahua Technology

Dahua Technology, azienda leader nel settore della videosorveglianza, ha presentato una nuova gamma di telecamere IP. I prodotti, appartenenti alla serie 5 WizMind, sfruttano la tecnologia Smart Dual Illumination con sistemi di deterrenza attiva. Nonostante i device IP siano invisibili al buio, essi sfruttano al meglio gli illuminatori infrarossi IR. Così facendo la telecamera passerà automaticamente dalla modalità bianco e nero alla modalità a colori. L’AI (Intelligenza Artificiale) sfrutta il sistema di deterrenza attiva: la possibilità di riprodurre messaggi audio personalizzati, o trasmettere comunicazioni in tempo reale fino a 110 dB per dissuadere gli intrusi. Oltre al monitoraggio perimetrale, l’IA è in grado di utilizzare lo Smart Motion Detection Plus. Questa modalità consente di riconoscere e classificare i target (sia umani che veicoli). Le telecamere sono in grado di effettuare riconoscimento facciale, rilevamento delle mascherine sul volto e people counting.

Archiviazione e installazione

Tutti i modelli della serie sono dotati di Smart codec H.265+ che ottimizza la compressione video. Questo consente un notevole risparmio in termini di banda e spazio di archiviazione. L’installazione permette la massima flessibilità: le telecamere dome (IPC-HDBW5541R1-AS PV e IPC-HDBW5241R1-AS-PV) possono essere montate a parete o soffitto senza alcun  accessorio extra. Tramite l’adattatore e la staffa pendente si può collocare il dispositivo a 80 cm  dal soffitto, mentre la calotta PFA200W offre una protezione efficace dagli agenti atmosferici. Anche le telecamere eyeball (IPC-HDW5241H-ASE-PV e IPC-HDW5541H-ASE-PV) non  necessitano di accessori per l’installazione base, ma sono comunque disponibili accessori per  diverse configurazioni: oltre a quella pendente, si può optare per la staffa laterale o il box di  giunzione stagno che agevola la gestione del cablaggio.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button