CulturaNewsTech

Didacta 2017: Lenovo unisce tecnologia e disabilità

Tra i protagonisti di Didacta 2017, prima manifestazione italiana dedicata al mondo dell'istruzione, spicca Lenovo, che approfitta della sua grande area espositiva per proporre strumenti adatti a realizzare una collaborazione tra tecnologia e apprendimento.

Durante l'evento, che si terrà dal 27 al 29 settembre a Firenze, l'azienda mostrerà anche soluzioni per favorire l’integrazione scolastica degli alunni con disabilità e per lo studio e la conoscenza delle lingue, realizzati in collaborazione con Centro Studi Erickson e De Agostini Scuola. Un esempio è Erickson, software per aiutare studenti con DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento), disponibile con il notebook Lenovo Essential V110. Quest'ultimo permetterà agli studenti, grazie ad esercizi mirati e personalizzabili e all'accesso ad un ambiente di studio in cui modificare testi, prendere appunti e sfruttare la sintesi vocale, di migliorare le loro abilità di apprendimento.

La partnership tra Lenovo e De Agostini Scuola ha portato alla nascita dei DeA Learning, corsi interattivi finalizzati all'apprendimento delle lingue sui dispositivi Lenovo per la scuola, come i Lenovo Yoga Book. I corsi offriranno molti stimoli multimediali come video e audio, e permetteranno di digitalizzare gli appunti.

Soluzione ideata sia per i maker sia per le scuole è, invece, il Tedu1 Kit, ottimizzato sul 2-

in-1 detachable Miix 320 di Lenovo e ideato per permettere di apprendere tutte le tecniche di base di coding e realizzazione di prototipi. Il Kit comprenderà tre elementi: la scheda Arduino 101, uno starter kit con una serie di accessori e un sistema di illuminazione intelligente Philips HUE.

Sarà possibile scoprire meglio questi e altri strumenti creati da Lenovo all'interno di due appuntamenti. Il primo si è svolto nella giornata di ieri, dalle ore 14.10 alle ore 15.00, mentre il secondo è oggi dalle ore 09.10 alle ore 10.00 (sala D1, Spadolini piano terra).

Per sperimentare le creazioni dell'azienda sarà anche sufficiente recarsi all'area espositiva Lenovo (stand 14, Spadolini piano terra), dove sarà possibile farsi ritrarre da una vignettista e partecipare alle simulazioni di ambiente didattico con il software LanSchool. Quest'ultimo sarà gratuito per il canale certificato Lenovo Education e permetterà un'interazione più veloce ed efficace tra professori e alunni.

Le tecnologie Lenovo verranno utilizzate anche all'interno di tutti i workshop in programma a Didacta 2017 e presso lo stand Wacebo (stand 43, Spadolini piano terra), dove sarà presente anche un kit per la realtà virtuale installato su Lenovo ThinkPad P71.

 

 

 

 

 

 

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker