fbpx

Il Giappone è universalmente famoso per l’efficienza dei suoi trasporti pubblici. Nonostante questo, comunque, ci sono delle zone in cui è necessario muoversi in automobile. Passare la notte in queste zone meno accessibili, poi, può essere complicato anche per la mancanza di alberghi o case a prezzi convenienti. Per questo motivo la compagnia di noleggio auto Niconico Rentacar, ha deciso di offrire la possibilità di dormire in auto.

Dormire in auto

L’auto scelta dalla compagnia è una Daihatsu Wake, appositamente modificata in modo da diventare un mini camper in cui passare la notte. 

L’interno della Wake, infatti, permette di contenere un letto lungo 1 metro e ottanta centimetri. Letto che è stato appositamente disegnato da Rentacar per lo scopo.

Oltre al letto, l’auto è anche equipaggiata di pannelli oscuranti che permettono di maniere luce e sguardi indiscreti lontani dall’interno dell’auto.

Il servizio prende il nome di Nicohaku plan, e si adatta perfettamente per coloro che vogliono viaggiare in macchina e recarsi in posti sperduti, senza  avere paura di non avere un posto in cui dormire.

Il prezzo per poter dormire in auto, grazie a questo servizio, è di circa 100 euro. Prezzo che permette di avere l’auto per due giorni e una notte. Con possibilità di aggiungere notti a circa 50 euro.

Per tutti coloro che hanno in programma un viaggio in Giappone e sono interessati al servizio, è possibile prenotare l’auto qui. Le Wake appositamente modificate da Rentacar sono disponibili a Hachioji Horinouchi a Tokyo e nell’aeroporto New Chitose di Hokkaido.

Il Giappone è famoso per soluzioni particolari in molti ambiti, e chissà quindi se un servizio del genere potrà mai arrivare in Italia.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Francesco Proto

author-publish-post-icon
Scrivo, leggo e ascolto cose. Volevo fare il pilota.