MotoriNews

Ford Fiesta Active, grinta e audacia unite nel crossover dell’Ovale Blu

Ford Fiesta

Ford ha voluto soddisfare le esigenze del sempre crescente numero di consumatori interessati a SUV e Crossover con il suo ultimo arrivo, Ford Fiesta Active. 

Uno Stile grintoso 

Ford Fiesta Active potrà contare su un design molto simile alla normale Fiesta, ma capace di riportare la mente ad un look off-road grazie allo splitter inferiore con finitura in alluminio, al passante laterale bicolore e le inconfondibili luci LED.

 

A garantire una guida più sicura e confortevole sarà l'altezza di guida aumentata di 18 mm rispetto alla Fiesta, unita a sedili sportivi ideati per fornire supporto lombare per il guidatore e regolazione a quattro vie per guidatore e passeggero. Tutti gli interni, inoltre, sono progettati per resistere alle diverse sfide della vita quotidiana, dall'usura allo sporco.

Ford Fiesta Active, motori potenti per elevate prestazioni

Il nuovo crossover dell'Ovale Blu potrà contare sulle prestazioni offerte dal pluripremiato EcoBoost 1.0 e il diesel 1.5 TDCi sviluppati per garantire prestazioni, efficienza, brillantezza e ridotti costi di esercizio.

Ford Fiesta

Il primo è disponibile in quattro step di potenza, da 100, 125 e 140 CV, con in più la novità dell’85 CV per i neopatentati. A garantire reattività e comfort senza uguali sarà la presenza dei tre cilindri, unita a tecnologie come l’iniezione diretta ad alta pressione, la doppia fasatura variabile e un albero motore offset.

Il motore diesel di Ford Fiesta Active sarà proposto in due livelli di potenza: il più noto da 85 CV e, primo ad alta potenza offerto a bordo della nuova Fiesta, da 120 CV.  Ad incrementarne l'efficienza saranno il design ottimizzato della camera di combustione, la tecnologia di iniezione diretta e la ricarica rigenerativa intelligente.

Più tecnologie a supportare la guida

A bordo della nuova Ford Fiesta Active saranno presenti una serie di tecnologie ideate per assistere il pilota nella guida, garantendo comfort e prestazioni. La piattaforma hi-tech dispone infatti di 2 telecamere, 3 radar e 12 sensori a ultrasuoni e può monitorare a 360 gradi l’area intorno all’auto e la strada che precede fino a 130 metri.

Il modello firmato dall'Ovale Blu potrà anche contare su altre tecnologie tra cui, ad esempio:

  • Pre-Collision Assist with Pedestrian Detection: un sistema di frenata automatica d'emergenza con assistenza pre-collisione e riconoscimento dei pedoni, ideato per evitare/ridurre l'entità degli urti con veicoli e persone;
  • Traffic Sign Recognition: un sistema capace di riconoscere i segnali stradali e di individuare eventuali barriere che dividono la carreggiata;
  • Auto High Beam: tecnologia in grado di identificare eventuali camion e rimorchi che procedono in direzione opposta per evitare di abbagliarli;
  • Adaptive Cruise Control: controllo adattivo della velocità di crociera;
  • Driver Alert: sistema di monitoraggio dell'attenzione del guidatore;

La presenza di queste tecnologie ha permesso alla Ford Fiesta Active di ottenere cinque stelle in tutti i test di sicurezza condotti dall’autorità indipendente Euro NCAP.

Tecnologie anche per l'intrattenimento su Ford Fiesta Active

A permettere a Ford Fiesta Active di garantire massima connettività, intrattenimento e comunicazione sarà la presenza di SYNC3. Il sistema potrà infatti contare su un touch screen da 8 pollici veloce e reattivo, in grado di implementare i comandi vocali e connettersi agilmente agli smartphone grazie al supporto di Apple CarPlay e AndroidAuto.

Ford Fiesta

Un'altissima fedeltà per quanto riguarda l'audio sarà assicurata dalla radio digitale DAB e da B&O PLAY Sound System. Quest'ultimo crea infatti un’esperienza di ascolto personalizzata per i clienti, semplicemente grazie al posizionamento degli altoparlanti e alla taratura su misura per ogni veicolo della gamma Ford.

Perfetta per ogni stile di guida

Il nuovo arrivo di casa Ford sarà capace di adattarsi ad ogni possibile stile di guida su ogni terreno, sempre garantendo la massima sicurezza. A permetterglielo saranno gli ammortizzatori anteriori, capaci di assorbire meglio urti o sobbalzi della guida su superfici irregolari.

Ford Fiesta Active offrirà anche il Select Mode, che darà la possibilità ad ogni pilota di scegliere tra tre diverse modalità di guida:

  • Normal: basata su impostazioni standard per l'ESC e sul Traction Control;
  • EcoSelect: perfetto per una guida ancor più sostenibile;
  • Active: regola le impostazioni per garantire maggiore grip e aderenza, in modo tale da mantenere il controllo in curva o nei cambi di corsia su strade irregolari;

A commentare la decisione dell'Ovale Blu di dedicarsi anche al mondo dei SUV è Roelant de Waard, Vice President, Marketing, Sales & Service, Ford of Europe, che ha affermato: “I clienti amano la versatilità e lo stile audace dei SUV – e la domanda non è mai stata più elevata – ed è per questo che abbiamo fuso queste qualità nella nostra inedita versione di Fiesta con l’intento di offrire un crossover in grado di adattarsi perfettamente agli stili di vita attivi dei nostri appassionati”.

 

 

 

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker