fbpx
Fortnite playstore

Fortnite potrebbe arrivare sul Play Store di Google?


Che Epic Games abbia intenzione di portare Fortnite, il Battle Royale più famoso, sul PlayStore di Google non è un segreto ma gli accordi sono ancora lontani dal concretizzarsi.

Ad oggi Fortnite è effettivamente disponibile sui dispositivi Android ma per essere scaricato, c’è bisogno di aggirare il PlayStore e affidarsi ai file APK dell’applicazione. Lo scontro che Epic Games e Google non riescono a sormontare riguarda gli acquisti in-app. Il market di Google, infatti, trattiene, come con qualsiasi altra applicazione, il 30% dal totale di ogni singola transazione. Infatti, se Epic Games continuasse ad utilizzare il suo sistema di pagamento, basato su valuta virtuale V-Bucks, violerebbe la politica di Google secondo cui gli sviluppatori devono utilizzare la fatturazione in-app di Google Play.

Tim Sweeny, amministratore delegato di Epic Games, ha dichiarato: “Epic non cerca un’eccezione speciale per se stessa; piuttosto ci aspettiamo di vedere un cambiamento generale alle pratiche del settore degli smartphone in questo senso. Abbiamo chiesto a Google di non applicare le sue aspettative che i prodotti distribuiti tramite Google Play usino il servizio di pagamento di Google per l’acquisto in-app. Riteniamo che questo vincolo di un servizio di pagamento obbligatorio con una commissione del 30% sia illegale nel caso di una piattaforma di distribuzione con una quota di mercato superiore al 50%.” A sostegno di questa tesi, il CEO ha portato come esempio la propria piattaforma su PC che permette ai singoli sviluppatori di utilizzare la piattaforma di pagamento che più gli aggrada.

La risposta di Google non è tardata ad arrivare e afferma la volontà di voler trattare tutti gli sviluppatori equamente offrendo le stesse condizioni senza distinguere volume di transazioni, popolarità dell’app e simili. L’azienda ha di fatto dichiarato: “Diamo il benvenuto a tutti gli sviluppatori che riconoscono il valore di Google Play e ci aspettiamo che partecipino alle stesse condizioni degli altri sviluppatori “.

Mentre le due società discutono ancora per trovare un accordo, voi potete scaricare Fortnite sul vostro dispositivo Android seguendo tutte le istruzioni della pagina dedicata sul Sito Ufficiale di Epic Games.

[amazon_link asins=’B07J2GSPHT,B07Q4C8XP5,B081H6L139,B07XGCBZCB’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’69b9f607-bffc-49a8-8b6e-a372d05b45fb’]

Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link