fbpx
NewsSoftwareTech

Google semplifica l’uso del Password Manager su più piattaforme

Chrome e Android avvertiranno se una delle password è compromessa

Google aggiorna il suo Password Manager per rendere più semplice l’utilizzo della tecnologia su più piattaforme. Infatti l’esperienza utente diventerà la stessa sia su Chrome per desktop che nelle impostazioni di Android. Inoltre, raggrupperà insieme le password di siti e app collegati.

Google semplifica l’uso del Password Manager

Sebbene Google stesso punti a un futuro senza password e con l’autentificazione a due fattori, moltissimi account online richiedono l’uso di una password per accedere. Quindi Google Password Manager può dimostrarsi un tool importante per gli utenti che scelgono di usarlo.

Con l’aggiornamento, oltre ad avere un’esperienza simile sia su desktop che su smartphone, arrivano nuove funzioni che rendono lo strumento più completo. Come la possibilità di aggiungere le password direttamente, non solo quando effettuate un login e Google chiede di salvarle.

google password manager min

Su Chrome per Android, potete inoltre utilizzare la funzione “touch-to-login”, che permette di utilizzare i dati biometrici (come le impronte digitali) per sbloccare velocemente l’accesso a un sito.

Interessante anche la possibilità di ricevere un Password Checkup qualora una delle vostre password fosse compromessa: riceverete una notifica a schermo. E per gli utenti Android, Google segnalerà se state utilizzando due volte la stessa password oppure se fosse particolarmente debole.

Inoltre, settimana scorsa ha reso disponibile l’autocompilazione della password per Chrome su iOS e di recente ha lanciato la possibilità di avere delle scorciatoie per il Password Manager su Android. Tutte misure che rendono più facile non dover ricordarsi le password, senza rinunciare alla sicurezza.

OffertaBestseller No. 1
Google Pixel 6a - Smartphone 5G Android sbloccato con...
  • Google Tensor, la mente di Pixel 6a. Google Tensor e' il primo chip realizzato da Google, appositamente per Pixel e...
  • Google Tensor ti aiuta a portare a termine le tue attività velocemente. Google Tensor rende Google Pixel 6a più veloce...
  • La batteria che si adegua alle tue esigenze. La batteria adattiva di Google Pixel può durare più di 24 ore. Capisce...

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🍎iPad Pro, iPad Air e non solo: tutte le novità del Keynote di Apple
🔍ChatGPT sfida Google con la nuova funzione di ricerca
💍Il Signore degli Anelli torna al cinema nel 2026 con un nuovo film: “The Hunt for Gollum”
📨 WhatsApp cambia volto: ecco il nuovo design per iOS e Android
 
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Source
Engadget

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button