CulturaNewsTech

IF! Italians Festival: scopriamo i primi ospiti internazionali

Manca poco più di un mese all’IF! Italians Festival, l’evento internazionale dedicato alla creatività a Milano, ed è quindi giunto il momento i scoprire i primi protagonisti internazionali della manifestazione.

Daniel Padgett
Daniel Padgett

Si parte con Daniel Padgett, l’inventore del linguaggio di Google Assistant. Daniel sarà a IF! venerdì 9 novembre con un keynote intitolato “The Crafting Conversation: Design in the Age of AI”. Spazio poi a Nick Law, che ha lavorato per anni con clienti come Nike, Samsung, HBO, Johnson & Johnson, IBM, Verizon e Google aggiundicandosi tutti i principali premi creativi, e poi a Caitlin Ryan, che guida un pluripremiato team composto da direttori creativi, planner, producer e technologist che aiutano le aziende a generare idee innovative sulle piattaforme Facebook, Instagram, Oculus e Messenger. Gordon Bowen invece è diventato famoso per le sue campagne emozionali e si è guadagnato il soprannome di creatore di “blockbuster emotivi”.

Tra gli ospiti attesi a Milano ci sono poi Linus di Radio Deejay e Ferdinando Verderi con lo speech “How to be a creative Superstar”. Confermati poi i seguenti workshop:

  • Francesca Vecchioni, fondatrice e presidente dell’Associazione Diversity, insieme a Gabriella Crafa (Vice Presidente) terrà una lecture dal titolo “Diversity, WHAT???”;
  • Paolo Ferrarini, ricercatore e content curator che si occupa di innovazione culturale, design, moda, tecnologia e comunicazione, terrà due corsi dal titolo “My F*****g Manifesto” e “Nuovi rimedi per comunicare la moda”;
  • Gaetano Grizzanti, Ceo e fondatore di Univisual, brand advisor e identity consultant, tra i massimi esperti del settore e oggi il punto di riferimento per la cultura del branding in Italia. Il tema del suo workshop: “Come il brand interagisce con la persona/essere umano”;
  • Matteo Ordanini e Giulia de Martini di The FabLab, Laboratorio di Fabbricazione Digitale, che terranno un workshop dal titolo “Break through the hype of IoT: smart objects for smart people”.

Infine, per il secondo anno consecutivo è stata siglata una partnership con la scuola di formazione internazionale Mindscapes, che a IF! proporrà 2 workshop in lingua inglese guidati da Ravid Kuperberg, formatore e keynote speaker nei più importanti festival a livello mondiale.

Ravid Kuperberg IF
Ravid Kuperberg

Vi ricordiamo infine che è già possibile acquistare i biglietti in prevendita. Oltre alla consueta formula di abbonamento 3 DAYS PASS, venduto al costo di 65 euro, è possibile acquistare anche i ticket giornalieri per il 9 e 10 novembre al prezzo di 40 euro. Tutte le tipologie di biglietto sono acquistabili, oltre che online, anche presso la biglietteria di BASE Milano nei giorni dell’evento.

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Business.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker