fbpx
CulturaTech

Johnson Controls e la sicurezza della National Gallery di Londra

Dal 1999 l'azienda è selezionata assicurare la salvaguardia delle opere della Galleria e dei suoi visitatori

La National Gallery di Londra ha deciso di selezionare nuovamente Johnson Controls, leader globale nei prodotti e nelle tecnologie per gli edifici,  per tutti i servizi di sicurezza e antincendio da attuare all’interno delle varie sale.

Johnson_Controls logo

Johnson Controls per salvaguardare la Collezione

Da anni il museo ospita opere dal valore inestimabile: alcuni dei più importanti dipinti europei al mondo sono raccolti nella celebre Collezione. Proprio per preservare il prestigio di un tesoro simile, la National Gallery di Londra ha deciso di affidarsi per l’ennesima volta a dei veri e propri professionisti nel settore. L’obiettivo principale dei servizi di Johnson Controls è innanzitutto quello di attuare delle specifiche misure di sicurezza affinché la Collezione possa essere preservata per le generazioni future e allo stesso tempo fruibile per quelle presenti.

National Gallery Londra
A tale scopo sono necessarie tecnologie avanzate: una fitta rete di telecamere di sorveglianza, un sistema di controllo degli accessi e uno per la gestione degli incendi. Il tutto deve necessariamente essere attivo 24 ore al giorno e 7 giorni su 7. Affinché il funzionamento sia garantito anche la manutenzione è di importanza basilare: infatti anche dietro al più insignificante dei guasti può nascondersi un’insidia non indifferente per la sicurezza delle opere e dei visitatori.

Dal 1999 partner di fiducia della National Gallery di Londra

Il fatto che Johnson Controls sia partner di fiducia della Gallery dal 1999, la rende un’azienda ancora più prestigiosa. In effetti, il processo di selezione del fornitore a cui affidare la gestione di questi servizi non è per niente semplice. Inizia con la pubblicazione, da parte della National Gallery, del 0. Si dà  così inizio ad una complessa e rigorosa procedura di valutazione. Diversi i criteri di scelta, tra cui: la reputazione, la solidità finanziaria, l’esperienza e una un’ottimo compromesso tra competenze e convenienza in termini di costi.

Un sistema complesso per il massimo della sicurezza

Il sistema di sicurezza  e antincendio posto in essere da Johnson Controls è sicuramente complesso, ma assicura un ambiente sereno e tranquillo. Moltissime telecamere, rilevatori di incendi, unità rompi vetro, dispositivi di allarme e card reader, hanno richiesto senza dubbio la presenza fisica di un tecnico. E’  infatti disponibile almeno per cinque giorni alla settimana, con possibilità di interventi su richiesta nel weekend. Regolari ispezioni e manutenzione giornaliera, fanno sì che i problemi di ogni genere o i guasti siano effettivamente ridotti all’osso. Il preparatissimo team di Johnson Controls stila addirittura un report periodico: sono elencate nel dettaglio le date e le tempistiche di tutti i test di controllo, le eventuali problematiche e tutte le informazioni necessarie agli addetti che in tal modo saranno sempre aggiornati sul da farsi.

Insomma, i meravigliosi dipinti non potrebbero essere custoditi meglio di così.

Tags

Valeria Schifano

Passo le mie giornate a leggere e scrivere. Vivo in costante simbiosi col mio smartphone, o meglio con quello di turno: è a tutti gli effetti un'appendice del mio corpo. Nulla sfugge all'occhio attento della mia fotocamera: amo scattare. Sì, specialmente il cibo.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker