fbpx

Nei momenti di maggiore sofferenza ognuno cerca di dare una mano.
È ovviamente il caso di questo stranissimo periodo che stiamo vivendo in queste settimane.
Il contagio a causa del Coronavirus CoVid 19 è infatti molto rapido in tutta Europa ma soprattutto nella nostra Italia.
È infatti stato necessario cambiare completamente le nostre abitudini, effettuare sacrifici più o meno grandi per salvaguardare la salute pubblica e la resistenza delle strutture ospedaliere.
Proprio in questa direzione si muove la raccolta di fondi di privati cittadini e grandi aziende.
Ce ne sono altre, poi, che decidono di mutare la propria produzione e aiutare attivamente medici e ospedali.
È proprio il caso di Scuderia Ferrari Formula 1 che, insieme ad altre Scuderie della Classe Regina, ha proposto un aiuto concreto: costruire in tempi record respiratori e ventilatori polmonari.

La Ferrari Formula 1 potrebbe costruire respiratori e ventilatori

Dopo la cancellazione dei GP d’Australia, Bahrain, Cina e Monaco e lo spostamento di quelli d’Olanda e di Spagna la Scuderia Ferrari non sta producendo nella fabbrica di Maranello.

È notizia di queste ore che la Scuderia Ferrari ha ricevuto una proposta per un aiuto nella costruzione in tempi record respiratori e ventilatori polmonari. Queste macchine sono di importanza vitale per il trattamento in terapia intensiva dei pazienti che hanno contratto il Coronavirus CoVid-19, e di cui c’è un bisogno immediato.
Sono infatti insufficienti i posti di terapia intensiva in tutta Italia, ma soprattutto in Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna, le regioni più colpite dal contagio.

Ferrari Formula 1 FCA

Ferrari ed FCA hanno quindi ricevuto l’appello dell’italiana Siare Engineering.
L’azienda italiana leader nella costruzione di questi macchinari ha infatti ricevuto dallo Stato una richiesta per oltre 500 nuovi respiratori e ventilatori in tempo record.
La “piccola” Siare cerca alleati come i due colossi automobilistici per la produzione di nuovi respiratori.

Ferrari Formula 1 logo

Ferrari potrebbe quindi mettere in campo il suo know-how nella produzione-lampo di pezzi molto complessi e ad alta precisione.
Non è ancora chiaro se la Scuderia produrrà “solamente” pezzi per conto della Siare oppure se andrà ad assemblare macchinari nella sua fabbrica di Maranello.
Ci sarà di certo bisogno di un periodo di rodaggio per una vera e propria catena di montaggio. Di certo dovessero scegliere di aderire al progetto, cercheranno di limitare i tempi per aiutare il Paese nel più breve tempo possibile.

Anche i Team inglesi si sono detti pronti ad aiutare il Regno Unito

In Inghilterra lo scenario è simile.
Certo, i contagi sono molto meno che nel nostro Paese. Nonostante questo, la tenuta del sistema sanitario è comunque una priorità assoluta in tutti i Paesi.

Per questo il Governo del Regno Unito ha chiesto formalmente alle aziende del territorio britannico la disponibilità a costruire in tempi brevi attrezzature per la terapia intensiva.
Tra i primi a rispondere ci sono stati i team di Formula 1 con sede in Inghilterra, ovvero Mercedes-AMG, Racing Point, Williams, Red Bull, McLaren e Renault.

Ferrari F1 Team inglesi

Così come Ferrari, gran parte dei Team di Formula 1 sono disposti a riconvertire la loro produzione di pezzi per le monoposto in produzione di respiratori e di ventilatori polmonari, così per rispondere alla impellente richiesta di macchinari medici.

Al momento la produzione non è ancora iniziata nè in Inghilterra che in quel di Maranello.
Di certo però non passerà più di qualche giorno prima che si vedano i primi respiratori “da corsa”, in modo da aiutare i medici a salvare più vite umane possibile.

Offerta
Cuffie da gioco T. Racing Scuderia Ferrari...
  • Thrustmaster è orgogliosa di presentare le T.Racing Scuderia Ferrari Edition: il risultato di un lungo e accurato...
  • Le cuffie sfoggiano il famoso color “Rosso corsa” Ferrari. Ispirate ai veri paddock della Scuderia Ferrari, le...
  • Queste cuffie di altissimo livello delizieranno non solo i tifosi della Ferrari, ma anche gli appassionati delle corse e...
LEGO- Speed Champions Scuderia Ferrari SF H...
  • Include la minifigure del pilota della Ferrari
  • Questo modello della Ferrari SF16-H costruibile è dotato di abitacolo per minifigure, ruote con pneumatici in gomma,...
  • Cambia il numero della monoposto per usare un pilota della Ferrari diverso
LEGO Speed Champions Ferrari F8 Tributo per...
  • Set di gioco con una Ferrari F8 Tributo dettagliata; include il kit costruibile di un auto e 1 minifigure di un pilota...
  • L'occasione di costruire una replica di una velocissima Ferrari F8 Tributo; i bambini potranno esporla in casa o usarla...
  • Kit di modello di auto da 275 pezzi per bambini e bambine dagli 8 anni in su
LEGO- Speed Champions Mercedes Amg Petronas...
  • Il set MERCEDES AMG PETRONAS Formula One Team contiene una tribuna, garage ai box, pit wall, piattaforma televisiva e...
  • La tribuna ha sedili per minifigure, un centro multimediatico
  • Il garage ai box include una funzione cric, due schermi di computer con informazioni sul pilota ed elementi assortiti

 


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
16
Rabbia
Confusione Confusione
7
Confusione
Felicità Felicità
8
Felicità
Amore Amore
11
Amore
Paura Paura
6
Paura
Tristezza Tristezza
8
Tristezza
Wow Wow
8
Wow
WTF WTF
9
WTF
Giulio Verdiraimo

author-publish-post-icon
Ho 22 anni, studio Ingegneria e sono malato di auto. Di ogni tipo, forma, dimensione. Basta che abbia quattro ruote e riesce ad emozionarmi, meglio se analogiche! Al contempo, amo molto la tecnologia, la musica rock e i viaggi, soprattutto culinari!
                   Vuoi rimanere sempre aggiornato?

           Iscriviti alla nostra                     Newsletter!

                                   Tranquillo, ti disturberemo solo
                                      una volta al mese...per ora! 👹
Mi iscrivo!
close-link