fbpx
GuideTech

Le migliori cuffie con cancellazione del rumore: il confronto

Sovraurali, circumaurali, economiche, costose, con app o senza: come scegliere le migliori cuffie ANC? Il nostro confronto

Trovare le migliori cuffie con cancellazione del rumore non è semplice. Non solo perché i modelli sul mercato sono parecchi ma soprattutto perché non tutti hanno lo stesso budget e le stesse esigenze. Niente panico però: abbiamo provato 6 modelli di cuffie con ANC (Active Noise Cancelling) e siamo pronti a guidarvi nella scelta.

Migliori cuffie con cancellazione del rumore

Fresh n’ Rebel Code ANC

Le Fresh n’ Rebel Code ANC sono il prodotto più economico della nostra lista. Sul mercato a 99€, le Code ANC sono cuffie on-ear o sovraurali, questo significa che non avvolgono il padiglione ma si adagiano sopra di esso.

A caratterizzarle troviamo colori vivaci, dimensioni contenute ed una buona qualità costruttiva. Sono realizzate principalmente in plastica, una scelta obbligata per mantenere basso il costo, ma significa che avrete tra le mani un prodotto fragile o scricchiolante.
Al contrario, le Fresh n’ Rebel Code ANC sono piuttosto comode, con un archetto imbottito in silione e padiglioni in finta pelle.

Potete trasportarle usando il sacchetto in tessuto che trovate nella confezione ed è possibile ripiegarle per far occupare loro meno spazio. Attenzione solo ai padiglioni che non ruotano di 90°. Questo significa che rimarranno aperte quando le appoggiate al collo.

le migliori cuffie con cancellazione del rumore fresh n rebel code anc

Sul fronte comandi abbiamo solo tasti fisici, situati naturalmente sui padiglioni. Quest’ultimi ospitano anche l’ingresso per il jack da 3,5 mm e quello per la ricarica. Siamo infatti di fronte a cuffie Bluetooth che possono funzionare con o senza filo. A bordo infatti abbiamo una batteria che garantisce circa 30 ore di utilizzo, che scendono a 17 attivando la cancellazione attiva del rumore.

Arriviamo però ai due aspetti più importanti: suono e ANC. La resa audio è discreta: le voci si sentono bene ma la parte strumentale tende ad appiattarsi un pochino. I bassi poi risultano occasionalmente invasivo e non possono essere regolati in nessuno modo. La cancellazione attiva del rumore invece non è potentissima ma comunque funzionale. L’attivate con un solo tasto e vi garantisce comunque un buon livello di isolamento.

Nel complesso le Code ANC di Fresh n Rebel risultano un buon prodotto ad un prezzo decisamente appetibile. Se volete risparmiare potrebbero essere le cuffie per voi.

Fresh 'N Rebel Fresh 'n Rebel Code ANC | Cuffie Bluetooth...
  • Notifica attiva – Goditi ogni canzone, video o podcast indisturbato dai rumori ambientali, grazie alla riduzione...
  • 30 ore di tempo di gioco – Il codice ANC offre un tempo di riproduzione wireless di 30 ore e 17 ore se utilizzato con...
  • Leggero e pieghevole: le cuffie sono super leggere e possono essere facilmente ripiegate per essere riposte. Le cuffie...

Huawei Freebuds Studio

migliori cuffie con cancellazione del rumore huawei freebuds studio

Le Huawei Freebuds Studio sono eleganti, leggere e molto confortevoli. La qualità costruttiva è eccellente e abbiamo un mix di tasti fisici e comandi touch che risultano facili da usare.

Questo prodotto sfrutta ben 8 microfoni per offrire un’eccellente cancellazione del rumore, include la modalità aware (per amplificare i suoni esterni) e vi mette a disposizione un’applicazione – Huawei AI Life – con cui definire l’intensità dell’ANC. Vi ricordiamo che l’app è disponibile su Google Play Store, AppGallery e a breve arriverà anche su App Store.

Sotto la scocca troviamo anche il Bluetooth 5.2 per connetterle contemporaneamente a due dispositivi. Attenzione però: niente cavo. Potete usarle quindi solo in modalità wireless. Questo significa che quando sono scariche dovrete per forza ricaricarle anche solo per ascoltare la musica e che in aereo non potete collegarle al sistema di intrattenimento di bordo. La batteria però non è male: durano circa 24 ore, che diventano 20 con l’attivazione della cancellazione del rumore.

Ad accompagnarle abbiamo una custodia rigida e forse un po’ ingombrante ma ben fatta e dotata di un apposito scomparto per riporre il cavo USB-C per la ricarica.

E la qualità audio? E’ piuttosto alta. Potete facilmente distinguere gli strumenti ma il suono non è avvolgente e i bassi ogni tanto tendono a scomparire.

Le Huawei Freebuds Studio costano 299€ e no, non sono pochi. Considerando il fatto che sono solo wireless forse si poteva scontare qualcosina sul prezzo. Hanno comunque una buona autonomia, la qualità audio è convincente e la cancellazione del rumore è ottima. Assicuratevi solo di essere pronti a rinunciare al cavo.

Offerta
Huawei FreeBuds Studio Cuffie Wireless, Tecnologia di...
  • Un potente sistema di cancellazione del rumore: semplici ed eleganti all'esterno, potenti e intelligenti all'interno;...
  • ANC intelligente e dinamico: il sistema intelligente di percezione multi-scenario, costituito dal sensore IMU1 e dal...
  • Modalità di ascolto: modalità Aware; basterà preme il pulsante ANC sull'auricolare sinistro per far sentire i suoni...

Sony WH1000X-M4

 Sony WH1000X-M4

Le Sony WH1000X-M4 sono tra le nostre preferite in assoluto: complete, di alta qualità, molto comode sul lungo periodo e dotate di comandi soft touch particolarmente responsivi. Abbiamo anche i tasti fisici e un sensore all’interno che permette loro di capire se le stiate indossando o meno, così da mettere eventualmente in pausa la riproduzione.
Ci sono poi altri sensori che aiutano le cuffie a capire se siete fermi, se vi state spostando, se cresce l’altitudine e quindi siete in aereo. A cosa servono? Semplice: a capire come regolare automaticamente la cancellazione del rumore, così possono amplificare i suoni quando siete per strada o escluderli in aereo. Il risultato, a nostro avviso, è uno dei più soddisfacenti sul mercato.

Non manca il Bluetooth 5.2, per collegarle a 2 device diversi, e jack da 3,5 mm per collegarle via cavo. La batteria dura ben 30 ore quindi potete dormire sonni tranquilli.

La confezione include anche una custodia per il trasporto. E’ rigida e ospita tutto il necessario, compreso l’adattatore per l’aereo.

L’audio è ottimo: le voci e gli strumenti di distinguono bene e in più avete lo standard Audio 360. Per godervele al meglio però non vi consigliamo di usare Spotify poiché comprime troppo le tracce. Sperimentatele invece con Tidal o Apple Music: vedrete che vi accorgerete della differenza.

Vi segnaliamo infine la presenza dell’app dedicata, ossia Sony Headphones. La trovate sia per iOS che per Android ed è semplice, completa e pensata per personalizzare l’esperienza.

Le Sony WH-1000XM4 sono disponibili a 380€. Un bell’investimento ma probabilmente offrono il miglior rapporto qualità/prezzo del mercato.

Offerta
Sony WH-1000XM4 - Cuffie Bluetooth Wireless con HD Noise...
  • Cancellazione del rumore leader del settore, alimentata dal nostro processore noise cancelling HD QN1 con algoritmo...
  • Qualità audio premium: supportano Hi-Res Audio e ottimizzano i file musicali compressi tramite la nuova tecnologia DSEE...
  • SPEAK-TO-CHAT mette automaticamente in pausa la musica quando si avvia una conversazione per un'esperienza di ascolto...

Bose NC 700

migliori cuffie con cancellazione del rumore Bose NC 700

Con qualche euro in più potete accaparrarvi anche le Bose NC 700. Le trovate sul mercato a 399€ e si presentano con un design elegante e minimale. La soluzione proposta da Bose si basa su un archetto che diventa via via più sottile, fino a fondersi con i due padiglioni ovali. Molto piacevole alla vista ma questo impedisce di piegarle e quindi occupano un po’ più di spazio. In compenso però potete ruotare i padiglioni a 90 gradi per appoggiarle al collo quando non le state utilizzando.

La qualità costruttiva è ottima, l’archetto è in metallo, l’imbottitura è comoda e i padiglioni sono in finta pelle. Risultano molto leggere e no, non comprimono la testa. Potete quindi usarle per parecchie ore senza difficoltà.

Sul fronte comandi abbiamo sia dei tasti fisici sia i controlli touch, che funzionano interagendo con la superficie del padiglione destro. Abbiamo poi la porta USB-C per la ricarica e un piccolo jack per l’uso sia cavo.
Una piccola segnalazione: il Jack è da 3,5mm da un lato mentre la parte che inserite nelle cuffie è ancora più piccola quindi non potete usare un altro cavo ma dovete necessariamente sfruttare il suo.

Non manca ovviamente la custodia: rigida, leggera, con un cartoncino che vi ricorda come funzionano i controlli touch e lo spazio necessario per la cavetteria.

Il cavo audio però non è indispensabile. Parliamo di cuffie Bluetooth con una batteria che può arrivare ad un massimo di 40 ore, che scendono a 20 con l’ANC attivo.

Per quanto riguarda la resa audio le Bose NC 700 se la cavano decisamente bene: i bassi sono equilibrati, le tonalità medie vanno alla grande e gli alti sono gestiti bene. L’esperienza d’ascolto risulta coinvolgente e immersiva.
Forse le Sony offrono qualcosina in più ma nel complesso ci sono piaciute parecchio.

Per quanto riguarda invece la cancellazione del rumore svolgono davvero un lavoro eccellente e in più avete la possibilità di scegliere il livello di ANC, dal nulla assoluto al massimo livello. Tutto questo usando un tasto fisico o l’app, Bose Music.

Le Bose NC 700 sono davvero un ottimo prodotto. Se la giocano alla pari con le Sony ma propongono un design diverso. Potrebbero essere adatte a chi vuole un prodotto un po’ più elegante ed insolito senza rinunciare alla qualità.

Bose Noise Cancelling Headphones 700 – Cuffie Over-Ear...
  • Potenti cuffie con riduzione del rumore: 11 livelli di riduzione del rumore attiva ti consentono di goderti musica,...
  • Suono sorprendente: dettagli nitidi e chiari. Bassi ricchi e profondi. Queste cuffie wireless offrono un suono...
  • Acquisizione vocale impareggiabile: un sistema di microfoni rivoluzionario si adatta agli ambienti rumorosi e ventosi,...

Master & Dynamic MW65

Esistono due versioni delle Master & Dynamic MW65: quella classica, in vendita a 499€, e la Lamborghini edition, che costa 549€. Internamente sono uguali mentre l’aspetto cambia per adattarsi meglio alla famosa casa automobilistica.

Noi abbiamo provato proprio la versione Lamborghini, con rivestimento in alcantara e pelle scamosciata. Sono comodissime ma niente comandi touch, solo tasti fisici che funzionano bene e si trovano con facilità nonostante le dimensioni contenute.

Meno entusiasmante la custodia che in realtà è un sacchetto in tessuto con una tasca che può ospitare i cavi e l’adattatore per l’aereo. E’ di ottima fattura, sia chiaro, ma considerando il prezzo avremmo preferito un case rigido.

Non male invece la batteria che si aggira intorno alle 24 ore mentre è decisamente promosso il suono che risulta pieno e bilanciato.

Capitolo cancellazione del rumore. Si affida a due microfoni e a 2 modalità: High e Low. Il risultato è buono ma Bose e Sony riescono a fare di meglio.

Le Master & Dynamic MW65 sono un buon prodotto, ottimamente rinito e adatto principalmente a coloro che vogliono ricercatezza nei materiali e che, di conseguenza, sono disposti a spendere di più per averla.

Master & Dynamic MW65 ANC Cuffie Wireless Over-Ear...
  • Tecnologia ANC con 2 modalità per impostazioni individuali di riduzione del rumore in qualsiasi ambiente (High/Low...
  • Bluetooth 4.2 con una portata imbattibile fino a 20 metri
  • Driver in berillio da 40 mm per un suono pieno e caldo (Master & Dynamic Signature sound)

Bang & Olufsen Beoplay H95

Le ultime cuffie con cancellazione del rumore sono indubbiamente quelle che offrono la miglior qualità possibile su tutti i fronti: design, suono, ANC e batteria. Il costo però è davvero importante: per le Bang & Olufsen Beoplay H95 dovrete investire 800€.
Sappiate però che ne vale davvero la pena.
Le H95 sono raffinite e rifinite in ogni aspetto. L’archetto superiore è in pelle nappa, sotto abbiamo del comodo tessuto mentre la struttura è in titanio. I padiglioni sono ampi e morbidi e no, non avrete quella sensazione di compressione della testa.

I comandi sono geniali: ci sono quelli fisici per l’accensione, l’appaiamento e l’assistente vocale. Poi ci sono quelli touch e infine troviamo grandi ghiere perfettamente integrate nel design: quella a destra alza il volume, quella a sinistra serve a passare dalla cancellazione del rumore fino alla trasparenza.
Funzionano sia via wireless, con il Bluetooth 5.1, sia con il cavo.

La custodia è un po’ pesante ma curata nel dettaglio e la batteria è super: 50 ore di autonomia che scendono a 38 con la cancellazione del rumore.

L’audio è sorprendente. Le cuffie con cancellazione del rumore di Bang & Olufsen sono dotate di driver da 40 mm in titanio e riproducono i suoni in maniera impeccabile. Il suono è avvolgente e da pelle d’oca. Potete percepire ogni singola sfumatura. Davvero spettacolari.

La cancellazione del rumore si affida a 4 microfoni e la ghiera vi permette di passare da quella massima, a quella media alla modalità awareness. Per capire qual è attiva vi basta ascoltare i segnali acustici che emettono quando cambiate modalità.

Arriviamo infine all’app. Anche qui niente viene lasciato al caso. L’interfaccia è intuitiva, i profili del suono hanno nomi semplici e l’equalizzatore è facile da usare. Da qui controllate anche la cancellazione del rumore, lo stand-by e gli aggiornamenti.

800€ non sono pochi, ma le H95 li valgono tutti. Se siete veri audiofili queste potranno darvi sicuramente l’esperienza che state cercando.

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button