fbpx
AttualitàCulturaFeaturedNews

Milano sarà la prima città europea con la metropolitana 5G

Milano si conferma una delle città europee più all'avanguardia dal punto di vista tecnologico

Milano si conferma una delle città europee più all’avanguardia dal punto di vista tecnologico. È infatti notizia di questi giorni lo storico accordo fra Inwit e M4 SpA, concessionaria per la progettazione, realizzazione e gestione della nuova Linea 4 della metropolitana milanese, per portare la connettività 5G sulla nuova tratta Linate – Forlanini, che servirà gli 86 milioni di passeggeri all’anno che percorreranno il tragitto da e verso l’aeroporto di Linate. Questo progetto renderà Milano la prima città europea con una metropolitana 5G.

I lavori per la connettività 5G prenderanno il via con la copertura della prima tratta della linea, per poi proseguire parallelamente alla costruzione della metropolitana. Inwit monterà sulla linea M4 della metropolitana il suo impianto DAS (Distributed Antenna System) più moderno, che consiste in micro-antenne di dimensioni ridotte, facilmente adattabili a qualsiasi tipologia di ambiente e soprattutto con una bassissima emissione elettromagnetica. Questo rende il DAS estremamente sicuro, aspetto che sta portando alla sua diffusione anche in luoghi estremamente delicati, come le principali strutture ospedaliere e sanitarie italiane.

Milano sarà la prima città europea con la metropolitana 5G

Milano
Foto di Andrea Riezzo

Il termine dei lavori per la costruzione e l’installazione dell’impianto DAS, che si snoderà per un totale di circa 15 Km, è prevista già all’interno del primo semestre del 2021. Il sistema DAS garantirà immediatamente un miglioramento dell’attuale connettività e metterà inoltre la linea Linate-Forlanini nelle condizioni di essere, fin dall’inaugurazione, pronta a sfruttare la tecnologia di quinta generazione.

La linea M4 della metropolitana di Milano sarà anche servita da una rete di micro-copertura interamente dedicata, capace di migliorare sensibilmente la ricezione del segnale dei diversi operatori telefonici sulla linea, in modo tale da garantire a tutti i passeggeri della tratta un utilizzo rapido e performante dei loro computer, smartphone e tablet. Il segnale che verrà garantito sarà stabile e performante, garantendo così un utilizzo ottimale di tutti i device wireless.

Milano si conferma una delle città europee più all’avanguardia dal punto di vista tecnologico

Milano

Questa la dichiarazione in proposito di Giovanni Ferigo, AD di Inwit:

Siamo orgogliosi di questo ulteriore passo di INWIT nel segno dell’innovazione. L’accordo con M4 rappresenta un grande passo verso il futuro, in coerenza con il nostro Piano Industriale 2021-2023. Prosegue così il nostro impegno per abilitare le infrastrutture digitali nel Paese a supporto degli operatori mobili. M4, grazie al sistema DAS di INWIT, diventerà la prima metropolitana pronta per il 5G d’Europa.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button